Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Domande frequenti sui messaggi accodati, rinviati o non recapitati

 

Si applica a: Office 365 for professionals and small businesses, Office 365 for enterprises, Live@edu, Forefront Online Protection for Exchange

Data ultima modifica dell'argomento: 2012-04-05

In questo argomento vengono fornite le risposte alle domande frequenti sui messaggi accodati, rinviati o non recapitati durante il processo di filtraggio di Forefront Online Protection for Exchange (FOPE).

R. I messaggi vengono accodati o rinviati se il servizio FOPE non è in grado di effettuare una connessione al server del destinatario per il recapito. I messaggi non vengono deferiti se la rete del destinatario restituisce un errore della serie 500.

R. I messaggio vengono mantenuti quando non è possibile stabilire una connessione con il server del destinatario che restituisce un errore temporaneo, ad esempio timeout della connessione, connessione rifiutata o un errore della serie 400. Se si verifica un errore permanente, ad esempio un errore della serie 500, il messaggio viene restituito al mittente.

R. I messaggi verranno rinviati per un massimo di cinque giorni prima di essere restituiti al mittente. In questo lasso di tempo, ogni venti minuti verrà eseguito un tentativo di rinviare il messaggio. Se si verifica un errore permanente o un errore della serie 500, il messaggio viene rimosso dalla coda di rinvio e viene immediatamente restituito al mittente.

R. Una notifica indicante che il destinatario non ha ricevuto il messaggio di posta elettronica verrà inviata al mittente dopo due ore di tentativi di rinvio. È l'unica notifica inviata prima della restituzione finale trascorsi cinque giorni.

R. È possibile che lo strumento di monitoraggio di interfaccia di amministrazione venga utilizzato per inviare i messaggi di posta elettronica agli indirizzi di posta elettronica fuori banda una volta raggiunta la soglia predefinita per il rinvio dei messaggi. Tali notifiche vengono inviate ogni 30 minuti, fintantoché il numero dei messaggi in coda resta sopra la soglia predefinita.

R. Non è necessario notificare a FOPE eventuali guasti del server. Verrà avviato il processo di rinvio dei messaggi non appena verranno restituiti errori temporanei.

 
Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.
Mostra:
© 2014 Microsoft