Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Questo argomento non è stato ancora valutato - Valuta questo argomento

Guida introduttiva di Exchange Hosted Archive (EHA)

 

Data ultima modifica dell'argomento: 2011-12-14

Servizio Microsoft® Exchange Hosted Archive. Questa guida illustra come configurare il servizio Exchange Hosted Archive.

  1. Configurare i criteri firewall

    Individuare gli indirizzi IP del servizio Exchange Hosted Archive nella sezione Informazioni di configurazione nell'interfaccia di amministrazione. Verificare che il firewall possa accettare il traffico sulla porta 25 da questo elenco di indirizzi IP.

  2. Configurare l'inserimento nel journal Envelope

    L'inserimento nel journal consente di registrare tutte le comunicazioni di posta elettronica di un'organizzazione. La maggior parte delle normative che richiede l'inserimento nel journal prevede che l'organizzazione utilizzi il journal Envelope perché include i destinatari in Ccn e quelli che fanno parte di gruppi di distribuzione. Microsoft Exchange 2000 Server SP3 e le versioni successive supportano l'inserimento nel journal Envelope.

    Per ulteriori informazioni sulla funzionalità di inserimento nel journal Envelope in Exchange 2000 Server SP3 ed Exchange Server 2003, vedere Appendice A: Funzione di inserimento nel journal Envelope in Exchange Server 2003 ed Exchange 2000 Server.

    Per ulteriori informazioni sulla funzionalità di inserimento nel journal Envelope in Exchange Server 2007 ed Exchange Server 2010, vedere Appendice B: Funzione di inserimento nel journal Envelope in Exchange Server 2007.

  3. Configurare un connettore SMTP e TLS

    Si consiglia di configurare un connettore SMTP dedicato per l'inserimento nel journal dei messaggi di posta elettronica che puntano al record MX DNS per Exchange Hosted Archive, archive.messaging.microsoft.com.

    noteNota:
    Per i clienti di Exchange Hosted Archive nell'area EMEA, l'archivio è emea.archive.messaging.microsoft.com.

    Configurare il connettore in modo che utilizzi DNS per individuare l'indirizzo IP e stabilire un massimo di 50 connessioni simultanee per ciascun indirizzo IP in uscita. EHA supporta anche il protocollo TLS (Transport Layer Security). Si consiglia di configurare TLS su questo connettore per poter crittografare i messaggi inseriti nel journal quando vengono trasferiti in EHA.

  4. Testare l'inserimento nel journal

    Verificare che l'inserimento nel journal funzioni correttamente inviando dei messaggi di test e controllando che vengano ricevuti da EHA.

  5. Reindirizzare i messaggi in ingresso tramite il servizio Hosted Filtering

    Aggiornare il record MX DNS impostandolo su mail.messaging.microsoft.com

    importantImportante:
    Non risolvere mail.messaging.microsoft.com in un indirizzo IP. Per prestazioni ottimali, questo deve essere l'unico record MX nella configurazione DNS.
  6. Configurare il servizio Hosted Filtering in uscita

    noteNota:
    Prima di configurare il servizio Hosted Filtering in uscita, verificare che il server SMTP non venga utilizzato per l'inoltro aperto.

    Dal momento che l'accesso in uscita attraverso la rete Hosted Filtering è limitato dall'indirizzo IP, è necessario fornire al supporto tecnico tutti gli indirizzi IP da cui verranno inviati i messaggi di posta elettronica.

    Configurare il server di posta elettronica in modo che invii tutti i messaggi di posta elettronica in uscita a mail.messaging.microsoft.com.

  7. Configurare le impostazioni del servizio Exchange Hosted Archive

    1. Accedere all'interfaccia di amministrazione

    2. Nella scheda Amministrazione fare clic sulla scheda Società.

    3. Nel riquadro Impostazioni servizi, sopra al sottoriquadro Impostazioni archivio, fare clic su Modifica.

    4. Configurare le impostazioni dell'archivio e quindi fare clic su Salva.

  8. Assegnare i ruoli archivio agli account utente

    1. Accedere all'interfaccia di amministrazione

    2. Nella scheda Amministrazione fare clic sulla scheda Utenti.

    3. Selezionare le caselle di controllo accanto agli account utente a cui assegnare ruoli archivio, quindi fare clic su Assegna autorizzazioni archivio.

    4. Nella finestra di dialogo Modifica impostazioni ruoli archivio, selezionare i ruoli archivio e quindi fare clic su Salva.

    Con i ruoli archivio appropriati gli utenti potranno visualizzare i messaggi archiviati nel Visualizzatore di EHA.

noteNota:
Office 365 per le medie imprese e le aziende fornisce informazioni sull'archiviazione dei messaggi in Office 365.
 
Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.
Mostra:
© 2014 Microsoft. Tutti i diritti riservati.