Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Aggiungere e gestire gli amministratori di Windows Intune

Aggiornamento: novembre 2013

Si applica a: Windows Intune

ImportantImportante
Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Vedere la dichiarazione di non responsabilità riportata di seguito. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

È possibile utilizzare il Console di amministrazione di Windows Intunedi elevare un utente esistente per un amministratore del servizio, che concede tale utente l'accesso amministrativo per la Console di amministrazione di Windows Intune.

È possibile concedere un amministratore del servizio uno dei seguenti livelli di accesso:

  • L'accesso completo: Questi amministratori dispongono di diritti amministrativi per il Console di amministrazione di Windows Intune, ad esempio aggiungendo o eliminando altri amministratori.

  • Accesso in sola lettura: Questi amministratori dispongono dei diritti di sola lettura per il Console di amministrazione di Windows Intune. Essi non possono modificare i dati; possono solo visualizzare i dati ed eseguire report.

Prima è possibile innalzare il livello di un utente di amministratore del servizio, l'utente deve soddisfare i seguenti requisiti:

È inoltre possibile aggiungere Windows Intunegli amministratori di un servizio esterno, ad esempio Microsoft Online Services. Questi amministratori sono denominati amministratori tenant. Poiché gli amministratori tenant non vengono creati all'interno di Windows Intune, è possibile modificare o eliminare utilizzando il Console di amministrazione di Windows Intune. È necessario gestire gli amministratori tenant dal sito in cui sono stati creati. Per aggiungere, eliminare o gestire in modo che gli amministratori tenant, è necessario accedere al proprio account in Sottoscrizioni Microsoft Online Services.

Gli amministratori tenant dispongono di diritti amministrativi per il Console di amministrazione di Windows Intune, ad esempio aggiungendo o eliminando altri amministratori.

Per aggiungere un amministratore del servizio

  1. Apri il Console di amministrazione di Windows Intune.

  2. Nel riquadro collegamenti dell'area di lavoro, scegliere il amministrazione sull'icona.

  3. Nel riquadro di spostamento fare clic su Gestione amministratore.

  4. Nella attività , fare clic Aggiungi amministratore di servizio.

  5. Nella Aggiungi amministratore di servizio della finestra di dialogo per l'utente che si desidera elevare all'amministratore del servizio, immettere uno dei seguenti nei ID utente casella:

    • Se è stato aggiunto un utente da Active Directory, immettere il nome principale utente (UPN).

    • Se l'utente è stato aggiunto da un'altra origine, immettere l'ID utente dell'utente per Microsoft Online Services.

  6. In le autorizzazioni di accesso, selezionare una delle seguenti operazioni:

    • L'accesso completo consente all'amministratore del servizio di eseguire tutte le operazioni nella console, compresa l'aggiunta o eliminazione di altri amministratori.

    • Accesso in sola lettura consente all'amministratore del servizio per visualizzare i dati nella console ed eseguire report, ma non di modificare tutti i dati.

  7. Click OK.

Gli amministratori del servizio di gestione

Dopo aver aggiunto uno o più amministratori del servizio, è possibile visualizzare le informazioni sull'amministratore del servizio nel amministratori elenco il Gli amministratori di servizi di pagina nel Console di amministrazione di Windows Intune. Per ogni amministratore del servizio, è possibile visualizzare il nome visualizzato dell'amministratore, l'ID utente e il livello di autorizzazione di accesso per il Console di amministrazione di Windows Intune.

È inoltre possibile utilizzare la barra delle applicazioni sulla Gli amministratori di servizi pagina per modificare il livello di accesso per un amministratore del servizio o eliminare un amministratore del servizio.

ImportantImportante
Quando un amministratore di servizi, in sola lettura o completo, è soft-eliminato da Active Directory e quindi ripristinato, il ruolo di amministratore del servizio dell'utente non verrà recuperato. È necessario riassegnare l'utente da una sola lettura o amministratore del servizio completo.

noteNota
Quando si elimina un amministratore del servizio da Windows Intune, che l'utente non potrà più accedere al Console di amministrazione di Windows Intune; Tuttavia, l'utente non viene eliminato dalla Windows Intuneservizio. È comunque possibile visualizzare tale utente nel Tutti gli utenti elenco nella gruppi area di lavoro.

  1. noteNota
    Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Questo articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Poiché l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori lessicali, di sintassi o di grammatica.

Vedere anche

 
Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.
Mostra:
© 2014 Microsoft