Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Gestione delle funzionalità protezione da posta indesiderata e antivirus

 

Si applica a: Exchange Server 2007 SP3, Exchange Server 2007 SP2, Exchange Server 2007 SP1, Exchange Server 2007

Ultima modifica dell'argomento: 2007-08-14

In questa sezione vengono fornite informazioni utili per la gestione della funzionalità di protezione da posta indesiderata e antivirus tramite Microsoft Exchange Server 2007.

Prima di iniziare la configurazione degli agenti di protezione da posta indesiderata e antivirus, analizzare i concetti per la pianificazione in Funzionalità di protezione da posta indesiderata e antivirus.

Il filtro protezione da posta indesiderata viene fornito o è anche disponibile come un servizio di Microsoft Exchange Hosted Services. Exchange Hosted Services comprende quattro distinti servizi ospitati:

  • Hosted Filtering, che consente alle aziende di proteggersi dai malware provenienti dai messaggi di posta elettronica

  • Hosted Archive, consente di soddisfare i requisiti di memorizzazione per la conformità

  • Hosted Encryption, consente di crittografare i dati per garantire la riservatezza

  • Hosted Continuity, consente di non interrompere l'accesso alla posta elettronica durante e dopo situazioni di emergenza

Questi servizi si integrano con tutti i server on-premise Exchange gestiti internamente oppure con i servizi di posta elettronica di Hosted Exchange offerti tramite i provider di servizi. Per ulteriori informazioni su Exchange Hosted Services, vedere Microsoft Exchange Hosted Services (informazioni in lingua inglese).

 
Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.
Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2014 Microsoft