Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Gestione delle funzionalità protezione da posta indesiderata e antivirus

 

Si applica a: Exchange Server 2007 SP3, Exchange Server 2007 SP2, Exchange Server 2007 SP1, Exchange Server 2007

Ultima modifica dell'argomento: 2007-08-14

In questa sezione vengono fornite informazioni utili per la gestione della funzionalità di protezione da posta indesiderata e antivirus tramite Microsoft Exchange Server 2007.

Prima di iniziare la configurazione degli agenti di protezione da posta indesiderata e antivirus, analizzare i concetti per la pianificazione in Funzionalità di protezione da posta indesiderata e antivirus.

Il filtro protezione da posta indesiderata viene fornito o è anche disponibile come un servizio di Microsoft Exchange Hosted Services. Exchange Hosted Services comprende quattro distinti servizi ospitati:

  • Hosted Filtering, che consente alle aziende di proteggersi dai malware provenienti dai messaggi di posta elettronica
  • Hosted Archive, consente di soddisfare i requisiti di memorizzazione per la conformità
  • Hosted Encryption, consente di crittografare i dati per garantire la riservatezza
  • Hosted Continuity, consente di non interrompere l'accesso alla posta elettronica durante e dopo situazioni di emergenza

Questi servizi si integrano con tutti i server on-premise Exchange gestiti internamente oppure con i servizi di posta elettronica di Hosted Exchange offerti tramite i provider di servizi. Per ulteriori informazioni su Exchange Hosted Services, vedere Microsoft Exchange Hosted Services (informazioni in lingua inglese).

Per assicurarsi di disporre delle informazioni più aggiornate e per ottenere documentazione aggiuntiva su Exchange Server 2007, visitare Exchange Server TechCenter.
Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.
Mostra:
© 2014 Microsoft