Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Configurazione dell'Assistente cartelle gestite

 

Si applica a: Exchange Server 2013

Ultima modifica dell'argomento: 2014-10-01

L'Assistente cartelle gestite è un assistente per le cassette postali di Microsoft Exchange che applica le impostazioni di conservazione dei messaggi configurate nei criteri di conservazione.

Per altre attività di gestione relative a Gestione record di messaggistica, vedere Procedure di gestione dei record di messaggistica.

  • Tempo per il completamento: 1 minuto.

  • Devi disporre delle autorizzazioni per poter eseguire queste procedure. Per visualizzare quali autorizzazioni sono necessarie, vedi "Gestione record di messaggistica" nell'argomento Criteri di messaggistica e autorizzazioni di conformità.

  • Non è possibile utilizzare Interfaccia di amministrazione di Exchange (EAC) per configurare l'Assistente cartelle gestite. È necessario utilizzare Shell

  • In Exchange 2013, l'Assistente cartelle gestite è un assistente basato sulla limitazione. Gli assistenti basati sulla limitazione sono sempre in esecuzione e non è necessario programmarli. Le risorse del sistema che consumano sono limitate. È possibile configurare l'Assistente cartelle gestite per elaborare tutte le cassette postali sul server di cassette postali entro un certo periodo (noto come ciclo di lavoro). Il ciclo di lavoro è impostato su un giorno per impostazione predefinita.

  • Per informazioni sui tasti di scelta rapida che è possibile utilizzare con le procedure in questo argomento, vedere Tasti di scelta rapida nell'interfaccia di amministrazione di Exchange.

SuggerimentoSuggerimento:
Problemi? È possibile richiedere supporto nei forum di Exchange. I forum sono disponibili nei seguenti siti: Exchange Server, Exchange Online o Exchange Online Protection.

Questo esempio configura l'Assistente cartelle gestite per elaborare tutte le cassette postali in un solo giorno.

Set-MailboxServer MyMailboxServer -ManagedFolderWorkCycle 1

Per informazioni dettagliate sulla sintassi e sui parametri, vedere Set-MailboxServer.

Per verificare la corretta configurazione dell'Assistente cartelle gestite, utilizzare il cmdlet Get-MailboxServer per controllare il parametro ManagedFolderWorkCycle.

Questo comando recupera tutti i server Cassette postali nell'organizzazione e genera in output da ogni server le proprietà del ciclo di lavoro dell'Assistente cartelle gestite, utilizzando un formato tabella. L'opzione Auto è utilizzata per adattare automaticamente la larghezza delle colonne.

Get-MailboxServer | Format-Table Name,ManagedFolderWorkCycle* -Auto

In questo esempio l'Assistente cartelle gestite viene impostato in modo che elabori immediatamente la cassetta postale di Bharat Suneja.

Start-ManagedFolderAssistant -Identity bharat.suneja@contoso.com

Per informazioni dettagliate sulla sintassi e sui parametri, vedere Start-ManagedFolderAssistant.

 
Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.
Mostra:
© 2014 Microsoft