Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Configurazioni supportate di Operations Manager 2007 R2

Aggiornamento: aprile 2011

Si applica a: Operations Manager 2007 R2

Questo documento offre informazioni sui sistemi operativi supportati, sulle configurazioni hardware, sui requisiti software, sulle combinazioni di installazione e sulle configurazioni della protezione per Microsoft System Center Operations Manager 2007. Tratta in particolare le configurazioni supportate e fa riferimento a quelle non supportate solo quando necessario. Nel caso in cui sistemi operativi, configurazione hardware, requisiti software, combinazioni di installazione e configurazioni di protezione non siano menzionate, significa che non sono state verificate e non sono supportate.

Prima di installare e utilizzare Operations Manager 2007, è possibile utilizzare Visualizzatore prerequisiti di Operations Manager 2007 al fine di verificare i prerequisiti hardware e software e creare un report in cui vengano elencati i prerequisiti soddisfatti o non soddisfatti dal sistema.

noteNota
I componenti di Operations Manager 2007 possono essere installati negli stessi computer in cui sono già presenti i componenti di Operations Manager 2005.

noteNota
Operations Manager 2007 SP1 è supportato su Windows Server 2008. Sono richiesti gli aggiornamenti rapidi relativi sia a Windows Server 2008 sia a Operations Manager 2007 SP1. Per un elenco degli scenari ufficialmente supportati e dei relativi aggiornamenti rapidi richiesti, visitare: http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=119299. Operations Manager 2007 R2 è supportato in Windows Server 2008, senza aggiornamenti rapidi.

Si consiglia di esaminare inoltre i concetti fondamentali relativi a Operations Manager 2007 e i documenti relativi alla progettazione e alla pianificazione della distribuzione. Tra le aree da esaminare sono incluse le seguenti:

  • Note sulla versione di Operations Manager 2007, per individuare eventuali modifiche che potrebbero influire sulla pianificazione di una nuova distribuzione di Operations Manager 2007.

  • Contenuto di protezione di Microsoft Operations Manager 2007, con informazioni dettagliate sulle funzionalità e le impostazioni di protezione di Operations Manager 2007 che possono influire sulla distribuzione.

Supporto della virtualizzazione di Operations Manager 2007

Microsoft supporta l'esecuzione di tutti i componenti di Operations Manager 2007 in qualsiasi ambiente fisico o virtuale che soddisfi i requisiti minimi descritti nel presente documento. Tuttavia, per motivi di prestazioni, Microsoft consiglia di non virtualizzare il server di gestione radice (RMS), il database OperationsManager e il database OperationsDW. Esistono alcune limitazioni alle funzionalità di virtualizzazione utilizzabili con Operations Manager 2007. In particolare, i computer virtuali in cui viene eseguito un qualsiasi componente Operations Manager 2007 non possono utilizzare quelle funzionalità in cui tutte le attività eseguite dal computer virtuale non siano immediatamente confermate e salvate sul disco rigido virtuale. Tali attività comprendono l'utilizzo di snapshot temporizzati e la scrittura di modifiche su un disco rigido virtuale. Questo è valido a prescindere dalla tecnologia di virtualizzazione utilizzata con Operations Manager 2007.

Sistemi operativi supportati

Nella tabella seguente vengono elencati i sistemi operativi supportati da ciascun componente di Operations Manager 2007.

 

Componente di Operations Manager 2007 Sistemi operativi Microsoft Windows supportati

Database di Operations Manager

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 1 (SP1)

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 2 (SP2)

Windows Server 2003 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP2

Windows Server 2003 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Datacenter Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Datacenter Edition con SP2

Windows Server 2003 Datacenter x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Datacenter Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Datacenter x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Standard a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Standard con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Enterprise a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Enterprise con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Datacenter a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Datacenter con SP1 o SP2

Windows Server 2008 R2

Server di gestione o server di gestione radice

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 1 (SP1)

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 2 (SP2)

Windows Server 2003 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP1

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP2

Windows Server 2003 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Datacenter Edition con SP1

Windows Server 2003 Datacenter Edition con SP2

Windows Server 2003 Datacenter x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Datacenter Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Datacenter x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Standard a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Standard con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Enterprise a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Enterprise con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Datacenter a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Datacenter con SP1 o SP2

Windows Server 2008 R2

Console operatore

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 1 (SP1)

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 2 (SP2)

Windows Server 2003 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP1

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP2

Windows Server 2003 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Datacenter Edition con SP1

Windows Server 2003 Datacenter Edition con SP2

Windows Server 2003 Datacenter x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Datacenter Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Datacenter x64 Edition con SP1 o SP2

Windows XP Professional con SP2

Windows XP Professional x64 Edition

Windows Vista Ultimate

Edizione a 64 bit di Windows Vista Ultimate

Windows Vista Business

Edizione a 64 bit di Windows Vista Business

Windows Vista Enterprise

Edizione a 64 bit di Windows Vista Enterprise

Windows Server 2008 Standard a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Standard con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Enterprise a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Enterprise con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Datacenter a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Datacenter con SP1 o SP2

Windows Server 2008 R2

Windows 7

Data warehouse di report

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 1 (SP1)

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 2 (SP2)

Windows Server 2003 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP1

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP2

Windows Server 2003 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Datacenter Edition con SP1

Windows Server 2003 Datacenter Edition con SP2

Windows Server 2003 Datacenter x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Datacenter Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Datacenter x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Standard a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Standard con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Enterprise a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Enterprise con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Datacenter a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Datacenter con SP1 o SP2

Windows Server 2008 R2

Server di report

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 1 (SP1)

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 2 (SP2)

Windows Server 2003 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP1

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP2

Windows Server 2003 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Datacenter Edition con SP1

Windows Server 2003 Datacenter Edition con SP2

Windows Server 2003 Datacenter x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Datacenter Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Datacenter x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Standard a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Standard con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Enterprise a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Enterprise con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Datacenter a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Datacenter con SP1 o SP2

Windows Server 2008 R2

server gateway

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 1 (SP1)

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 2 (SP2)

Windows Server 2003 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP1

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP2

Windows Server 2003 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Standard a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Standard con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Enterprise a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Enterprise con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Datacenter a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Datacenter con SP1 o SP2

Windows Server 2008 R2

Server della console Web

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 1 (SP1)

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 2 (SP2)

Windows Server 2003 Standard x64 Edition

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP1

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP2

Windows Server 2003 Enterprise x64 Edition

Windows Server 2003 R2 Standard Edition

Windows Server 2003 R2 Standard x64 Edition

Windows Server 2003 R2 Enterprise Edition

Windows Server 2003 R2 Enterprise x64 Edition

Windows Server 2008 Standard a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Standard con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Enterprise a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Enterprise con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Datacenter a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Datacenter con SP1 o SP2

Windows Server 2008 R2

noteNota
Il browser della console Web di Operations Manager 2007 viene eseguito su qualsiasi sistema operativo che supporti Internet Explorer 6 o 7.

Database di controllo

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 1 (SP1)

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 2 (SP2)

Windows Server 2003 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP1

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP2

Windows Server 2003 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Datacenter Edition con SP1

Windows Server 2003 Datacenter Edition con SP1

Windows Server 2003 Datacenter x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Datacenter Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Datacenter x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Standard a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Standard con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Enterprise a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Enterprise con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Datacenter a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Datacenter con SP1 o SP2

Windows Server 2008 R2

Server di gestione con agente di raccolta dati di controllo

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 1 (SP1)

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 2 (SP2)

Windows Server 2003 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP1

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP2

Windows Server 2003 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Standard a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Standard con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Enterprise a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Enterprise con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Datacenter a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Datacenter con SP1 o SP2

Windows Server 2008 R2

Server di gestione con monitoraggio eccezioni senza agenti per condivisione file

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 1 (SP1)

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 2 (SP2)

Windows Server 2003 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP1

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP2

Windows Server 2003 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Standard a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Standard con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Enterprise a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Enterprise con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Datacenter a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Datacenter con SP1 o SP2

Windows Server 2008 R2

Agente

Windows 2000 Server con Service Pack 4 (SP4)

Windows 2000 Professional con SP4

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 1 (SP1)

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 2 (SP2)

Windows Server 2003 Standard x64 Edition

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP1

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP2

Windows Server 2003 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP1 per sistemi basati su Itanium

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP2 per sistemi basati su Itanium

Windows Server 2003 Datacenter Edition con SP1

Windows Server 2003 Datacenter Edition con SP2

Windows Server 2003 Datacenter x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Datacenter Edition con SP1 per sistemi basati su Itanium

Windows Server 2003 Datacenter Edition con SP2 per sistemi basati su Itanium

Windows Server 2003 R2 Standard Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise Edition con Service Pack 1 (SP1) o Service Pack 2 (SP2) per sistemi basati su Itanium

Windows Server 2003 R2 Datacenter Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Datacenter x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Datacenter Edition con SP1 o SP2 per sistemi basati su Itanium

Windows XP Professional con SP2

Windows XP Professional x64 Edition con SP2

Windows Vista Ultimate

Edizione a 64 bit di Windows Vista Ultimate

Windows Vista Business

Edizione a 64 bit di Windows Vista Business

Windows Vista Enterprise

Edizione a 64 bit di Windows Vista Enterprise

Windows Server 2008 Standard a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Standard con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Enterprise a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Enterprise con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Datacenter a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Datacenter con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Standard a 32 bit, con SP1 o SP2 e con ruolo componenti di base installato

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Standard con SP1 o SP2 e con ruolo componenti di base installato

Windows Server 2008 Enterprise a 32 bit, con SP1 o SP2 e con ruolo componenti di base installato

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Enterprise con SP1 o SP2 e con ruolo componenti di base installato

Windows Server 2008 Datacenter a 32 bit, con SP1 o SP2 e con ruolo componenti di base installato

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Datacenter, ruolo componenti di base installato e

Windows Server 2008 con SP1 o SP2 per sistemi basati su Itanium

Windows Server 2008 R2

Windows 7

Windows Server 2008 Foundation

WePOS v1

POSReady

Windows Embedded Standard

Windows Embedded Enterprise

Windows Embedded POS Ready

Creazione e modifica console

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 1 (SP1)

Windows Server 2003 Standard Edition con Service Pack 2 (SP2)

Windows Server 2003 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP1

Windows Server 2003 Enterprise Edition con SP2

Windows Server 2003 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 Datacenter Edition con SP1

Windows Server 2003 Datacenter Edition con SP2

Windows Server 2003 Datacenter x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Standard x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Enterprise x64 Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Datacenter Edition con SP1 o SP2

Windows Server 2003 R2 Datacenter x64 Edition con SP1 o SP2

Windows XP Professional con Service Pack 2 (SP2)

Windows Vista Ultimate

Edizione a 64 bit di Windows Vista Ultimate con SP1 o SP2

Windows Vista Business

Edizione a 64 bit di Windows Vista Business

Windows Vista Enterprise

Edizione a 64 bit di Windows Vista Enterprise

Windows Server 2008 Standard a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Standard con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Enterprise a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Enterprise con SP1 o SP2

Windows Server 2008 Datacenter a 32 bit con SP1 o SP2

Edizione a 64 bit di Windows Server 2008 Datacenter con SP1 o SP2

Windows Server 2008 R2

Requisiti hardware minimi

Nella tabella seguente sono elencati i requisiti hardware minimi e i requisiti hardware consigliati per ciascun componente di Operations Manager 2007. Per installare più componenti nello stesso computer, utilizzare i requisiti hardware raccomandati più elevati per qualsiasi componente combinato.

Prima di installare e utilizzare Operations Manager 2007, è possibile utilizzare il Controllo prerequisiti di Operations Manager 2007 dal programma di installazione al fine di verificare i prerequisiti hardware e software e creare un report in cui vengano elencati i prerequisiti soddisfatti o non soddisfatti dal sistema.

Processori supportati, memoria e spazio libero su disco

noteNota
Operations Manager 2007 non supporta l'installazione dell'agente a 32 bit su un sistema operativo per computer x64. Operations Manager 2007 fornisce supporto nativo per computer x86 e x64 per tutti i componenti e il supporto degli agenti sui computer con processori Itanium a 64 bit.

 

Componente di Operations Manager 2007 Requisiti hardware raccomandati

Database di Operations Manager

2,8 GHz o più veloce

4°GB di RAM o superiore

50 GB di spazio disponibile su disco rigido

Server di gestione radice

2,8 GHz o più veloce

4 GB di RAM o superiore

20 GB di spazio disponibile su disco rigido

Server di gestione

2,8 GHz o più veloce

2 GB di RAM o superiore

20 GB di spazio disponibile su disco rigido

Console operatore

2,8 GHz o più veloce

2 GB di RAM o superiore

20 GB di spazio disponibile su disco rigido

Creazione e modifica console

2,8 GHz o più veloce

2 GB di RAM o superiore

20 GB di spazio disponibile su disco rigido

Data warehouse di report

2,8 GHz o più veloce

4 GB di RAM o superiore

100 GB di spazio disponibile su disco rigido

Server di report

2,8 GHz o più veloce

2 GB o superiore

20 GB di spazio disponibile su disco rigido

server gateway

2,8 GHz o più veloce

2 GB di RAM o superiore

20 GB di spazio disponibile su disco rigido

Server della console Web

2,8 GHz o più veloce

2 GB di RAM o superiore

20 GB di spazio disponibile su disco rigido

Database di controllo

2,8 GHz o più veloce

4 GB di RAM o superiore

100 GB di spazio disponibile su disco rigido

Server di gestione con agente di raccolta dati di controllo

2,8 GHz o più veloce

2 GB di RAM o superiore

50 GB di spazio disponibile su disco rigido

Server di gestione con monitoraggio eccezioni senza agenti per condivisione file

2,8 GHz o più veloce

2 GB di RAM o superiore

30 GB di spazio disponibile su disco rigido

Agente

Fare riferimento al requisito hardware raccomandato richiesto dal sistema operativo.

Requisiti software minimi

I componenti di Operations Manager 2007 richiedono un sistema operativo supportato. Per un elenco di sistemi operativi supportati per i singoli componenti, vedere la sezione Sistemi operativi supportati più indietro in questo documento.

Nella tabella seguente sono elencati i requisiti software minimi per ciascun componente di Operations Manager 2007 oltre a quelli del sistema operativo. Per installare più componenti su un computer, è necessario installare i prerequisiti software per tutti i componenti combinati.

Requisiti software supportati per Operations Manager 2007

noteNota
Operations Manager 2007 non supporta un database di Operations Manager a 32 bit, un data warehouse del server di report o un database di raccolta dati di controllo su un sistema operativo a 64 bit.

 

Componente di Operations Manager Requisito/i software

Database di Operations Manager

  • SQL Server 2005 Standard o SQL Server 2005 Enterprise Edition con Service Pack 1, Service Pack 2 o Service Pack 3 oppure SQL Server 2008 con Service Pack 1.

  • La regola di confronto SQL deve essere SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS; non sono supportate altre configurazioni di regole di confronto.

Server di gestione e server di gestione radice

  • .NET Framework 2.0

  • .NET Framework 3.0

  • Microsoft Core XML Services (MSXML) 6.0

  • WS-MAN v1.1 (necessario solo per il monitoraggio di computer UNIX\Linux)

Server di report

  • .NET Framework 3.0

  • SQL Server 2005 Reporting Services con Service Pack 1, Service Pack 2 o Service Pack 3 oppure SQL Server 2008 Reporting Services con Service Pack 1

server gateway

  • .NET Framework 2.0

  • Microsoft Core XML Services (MSXML) 6.0

Data warehouse di report

  • SQL Server 2005 Standard o SQL Server 2005 Enterprise Edition con Service Pack 1, Service Pack 2 o Service Pack 3 oppure SQL Server 2008 con Service Pack 1.

Database di raccolta dati di controllo

  • SQL Server 2005 Standard Edition o SQL Server 2005 Enterprise Edition con Service Pack 1, Service Pack 2, o Service Pack 3 oppure SQL Server 2008 con Service Pack 1.

Console operatore

  • .NET Framework 2.0

  • .NET Framework 3.0

  • Facoltativamente, Microsoft Windows PowerShell. Richiesto dalla shell comandi di Operations Manager 2007.

  • Facoltativamente, Microsoft Office Word 2003 con il Supporto programmabilità .NET e gli Strumenti Microsoft Visual Studio 2005 per Microsoft Office System. Questi sono necessari per creare o modificare dati relativi a Management Pack.

Server della console Web

  • .NET Framework 2.0

  • .NET Framework 3.0

  • Internet Information Services, un componente opzionale di Windows Server 2003.

  • ASP.NET, un componente opzionale di Windows Server 2003

  • Microsoft ASP.NET 2.0 AJAX Extensions 1.0

Agente

  • Microsoft Core XML Services (MSXML) 6.0

noteNota
MSXML 6.0 richiede Windows Installer 3.1

Creazione e modifica console

  • .NET Framework 2.0

  • .NET Framework 3.0

  • .NET Framework 3.5 SP1

  • Facoltativamente, Microsoft Windows PowerShell. Richiesto dalla shell comandi di Operations Manager 2007.

  • Facoltativamente, Microsoft Office Word 2003 con il Supporto programmabilità .NET e gli Strumenti Microsoft Visual Studio 2005 per Microsoft Office System. Questi sono necessari per creare o modificare dati relativi a Management Pack.

Scenari firewall supportati

Nella tabella seguente è descritta l'interazione dei componenti di Operations Manager 2007 attraverso un firewall, comprese informazioni sulle porte utilizzate per la comunicazione tra i componenti, la direzione in cui aprire la porta in ingresso e se è possibile modificare il numero di porta.

Scenari firewall di Operations Manager 2007

 

Componente A di Operations Manager 2007 Numero di porta e direzione Componente B di Operations Manager 2007 Configurabile Nota:

Server di gestione radice

1433 --->

Database OperationsManager

Sì (Installazione)

 

Server di gestione

1433 --->

Database OperationsManager

Sì (Installazione)

 

Server di gestione

5723, 5724 --->

Server di gestione radice

No

Per installare il componente, la porta 5724 deve essere aperta; può essere chiusa al termine dell'installazione del componente.

Server di gestione

1433 -->

data warehouse di report

No

server gateway

5723 --->

Server di gestione radice

No

 

Server di gestione radice

1433 --->

Data warehouse di report

No

 

Server di report

5723, 5724 --->

Server di gestione radice

No

Per installare il componente, la porta 5724 deve essere aperta; può essere chiusa al termine dell'installazione del componente.

Console operatore

5724 --->

Server di gestione radice

No

 

Origine Connector Framework

51905 --->

Server di gestione radice

No

 

Server della console Web

5724 --->

Server di gestione radice

No

 

Browser della console Web

51908 --->

Server della console Web

Sì (Amministrazione di IIS)

Quando si seleziona l'autenticazione Windows, la porta predefinita è la porta 51908. Se si seleziona Autenticazione moduli, occorre installare un certificato SSL e configurare una porta disponibile per la funzionalità https per il sito Web della console Web di Operations Manager°2007.

Server di gestione radice connesso (Locale)

5724 --->

Server di gestione radice connesso (Connesso)

No

 

Agente installato utilizzando MOMAgent.msi

5723 --->

Server di gestione radice

Sì (Installazione)

 

Agente installato utilizzando MOMAgent.msi

5723 --->

Server di gestione

Sì (Installazione)

 

Agente installato utilizzando MOMAgent.msi

5723 --->

server gateway

Sì (Installazione)

 

server gateway

5723 --->

Server di gestione

Sì (Installazione)

 

Agente (server di inoltro ACS)

51909 --->

Agente di raccolta dati ACS del server di gestione

Sì (Registro)

 

Dati di monitoraggio eccezioni senza agenti dal client

51906 --->

Condivisione file per monitoraggio eccezioni senza agenti del server di gestione

Sì (Procedura guidata Monitoraggio client)

 

Dati del programma Analisi utilizzo software dal client

51907 --->

Endpoint del server di gestione (Analisi utilizzo software)

Sì (Procedura guidata Monitoraggio client)

 

Console operatore (report)

80 --->

SQL Server Reporting Services

No

La console operatore utilizza la porta 80 per la connessione al sito Web di SQL Server Reporting Services.

Server di report

1433 --->

Data warehouse di report

 

Server di gestione (agente di raccolta dati ACS)

1433 --->

Database dati ACS

 

Server di gestione o server gateway

1270 --- >

Computer UNIX o Linux

No

Server di gestione o server gateway

22 --- >

Computer UNIX o Linux

Nella tabella precedente, se SQL Server°2005 o SQL Server 2008 è stato installato con un'istanza predefinita, il numero di porta è 1433. Se SQL Server è stato installato con un'istanza denominata, è probabile che stia utilizzando una porta dinamica. Per identificare la porta, procedere come segue:

  1. Eseguire Gestione configurazione SQL Server.

  2. Aprire la configurazione di rete di SQL Server.

  3. Aprire i protocolli per l'ISTANZA1 (o per l'istanza sottostante in esecuzione).

  4. Aprire il TCP/IP.

  5. Fare clic sugli indirizzi IP.

  6. La porta si trova sotto IPAll (che sono solitamente le porte TCP dinamiche).

Velocità minime di connettività di rete

Operations Manager 2007 richiede le seguenti velocità minime di connettività di rete tra i componenti specificati.

 

Componente A Componente B Requisito minimo

Server di gestione radice o server di gestione

Agente

64 Kbps

Server di gestione radice o server di gestione

Senza agente

1024 Kbps

Server di gestione radice o server di gestione

Database

256 Kbps

Server di gestione radice

Console

768 Kbps

Server di gestione radice

Server di gestione

64 Kbps

Server di gestione radice o server di gestione

Database data warehouse

768 Kbps

Server di gestione radice

Server di report

256 Kbps

Server di gestione

server gateway

64 Kbps

Gruppo di gestione locale

Gruppo di gestione connesso (a più livelli)

1024 Kbps

Server della console Web

Console Web

128 Kbps

Data warehouse di report

Server di report

1024 Kbps

Console

Server di report

768 Kbps

Agente di raccolta dati di controllo

Database di controllo

768 Kbps

Configurazioni del cluster supportate

Operations Manager 2007 supporta le configurazioni del cluster per i ruoli server di Operations Manager indicate nella tabella seguente:

Sono supportati solo i cluster di nodi quorum del Servizio cluster Microsoft. I cluster multisito (dislocati geograficamente) sono supportati per tutti i ruoli di Operations Manager 2007. La tecnologia di replica consente di conferire elevata disponibilità ai dati di Operations Manager 2007, ma la latenza di comunicazione tra i componenti può determinare potenziali rischi per la replica dei dati, nonché problemi di failover. Per ulteriori informazioni sulle procedure consigliate per i cluster multisito, vedere "Geographically Dispersed Clusters in Windows Server 2003 (Cluster dislocati geograficamente in Windows Server 2003)" all'indirizzohttp://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=151337 È consigliabile utilizzare il mirroring sincrono dei dischi dati tra i siti, per ottenere la completa sincronizzazione dei dati tra i siti. Questo garantisce il corretto funzionamento delle applicazioni in caso di failover tra siti.

ImportantImportante
Microsoft non è tenuta a fornire la soluzione di problemi di Operations Manager 2007 che non possano essere riprodotti in ambiente cluster non multisito. Se l'analisi stabilisce che il problema è determinato da componenti non Microsoft della configurazione, il cliente dovrà rivolgersi al fornitore dei componenti.

 

Ruolo server Cluster Note

Database di Operations Manager 2007

Cluster singolo attivo-passivo

Nel nodo attivo del cluster l'installazione deve essere eseguita solo una volta. Nel cluster o nei nodi del cluster non devono essere installati altri ruoli server di Operations Manager 2007.

Server di gestione radice

Cluster singolo attivo-passivo

L'installazione deve essere eseguita in ogni nodo del cluster. Nel cluster o nei nodi del cluster non devono essere installati altri ruoli server di Operations Manager 2007.

Data warehouse di report di Operations Manager 2007

Cluster singolo attivo-passivo

Nel cluster o nei nodi del cluster non devono essere installati altri ruoli server di Operations Manager 2007.

Database di raccolta dati di controllo

Cluster singolo attivo-passivo

Nel cluster o nei nodi del cluster non devono essere installati altri ruoli server di Operations Manager 2007.

noteNota
Il server di gestione radice è il primo server di gestione installato in un gruppo di gestione

noteNota
Per informazioni sull'utilizzo di cluster con Operations Manager 2007 in Windows Server 2008, vedere http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=119299

Configurazioni del cluster supportate ma non consigliate

Operations Manager 2007 supporta le configurazioni del cluster per i ruoli server di Operations Manager indicate nella tabella seguente. Tuttavia, visto il possibile impatto sulle prestazioni del computer basato su SQL Server, queste configurazioni non sono consigliate:

 

Ruolo server Cluster Note

Database di Operations Manager 2007 e data warehouse di report di Operations Manager 2007.

Cluster attivo-attivo dove il database di Operations Manager è installato in un nodo del cluster e il data warehouse di report sull'altro nodo del cluster.

Con questa configurazione è possibile che vi siano problemi relativi alle prestazioni di SQL Server.

Database di Operations Manager, data warehouse di report e database di raccolta dati di controllo.

Cluster singolo attivo-passivo o attivo-attivo dove tutti e tre i componenti si trovano su un cluster singolo.

Con questa configurazione è possibile che vi siano problemi relativi alle prestazioni di SQL Server.

Database di Operations Manager e database di raccolta dati di controllo.

Cluster singolo attivo-passivo dove entrambi i componenti si trovano su un cluster singolo.

Con questa configurazione è possibile che vi siano problemi relativi alle prestazioni di SQL Server.

Database di Operations Manager e data warehouse di report.

Cluster singolo attivo-passivo dove entrambi i componenti si trovano su un cluster singolo.

Con questa configurazione è possibile che vi siano problemi relativi alle prestazioni di SQL Server.

Data warehouse di report e database di raccolta dati di controllo.

Cluster singolo attivo-passivo dove entrambi i componenti si trovano su un cluster singolo.

Con questa configurazione è possibile che vi siano problemi relativi alle prestazioni di SQL Server.

Configurazioni del cluster non supportate

Le configurazioni del cluster elencate nella tabella seguente non sono supportate:

 

Ruolo server Cluster Note

Database di Operations Manager e server di gestione radice

Cluster singolo attivo-passivo dove entrambi i componenti si trovano sullo stesso nodo del cluster.

Non supportato

Database di Operations Manager e server di gestione radice

Cluster attivo-attivo-passivo dove il database di Operations Manager si trova in un nodo attivo, il server di gestione radice nell'altro nodo attivo e il nodo passivo funge da nodo di failover per entrambi.

Non supportato

Database di Operations Manager e server di gestione radice

Cluster attivo-attivo dove il database di Operations Manager si trova in un nodo attivo, il server di gestione radice nell'altro nodo attivo e ciascuno di essi funge da nodo passivo per l'altro componente.

Non supportato

Sistemi operativi UNIX o Linux

Operations Manager 2007 R2 supporta il monitoraggio di computer UNIX o Linux. I sistemi operativi UNIX o Linux che possono essere monitorati da Operations Manager 2007 R2 sono elencati di seguito.

  • AIX 5.3 (Power), 6.1 (Power)

  • HP-UX 11iv2 (PA-RISC e IA64) e 11iv3 (PA-RISC e IA64)

  • Red Hat Enterprise Server 4 (x64 e x86) e 5 (x64 e x86)

  • Solaris 8 (SPARC), 9 (SPARC) e 10 (versioni SPARC e x86 successive a 120012-14)

  • SUSE Linux Enterprise Server 9 (x86) e 10 SP1 (x86 e x64)

Capacità di elementi monitorati

Operations Manager 2007 R2 supporta il seguente numero di elementi monitorati. Per informazioni sulla capacità di elementi monitorati per Operations Manager 2007 SP1, vedereOperations Manager 2007 SP1 Supported Configurations (Configurazioni supportate di Operations Manager 2007 SP1).

 

Elemento monitorato Limite consigliato

Console operatore simultanee

50

Computer monitorati da agente che creano report in un server di gestione

3,000

Computer monitorati da agente che creano report in un server gateway

1,500

Computer con monitoraggio eccezioni senza agenti per server di gestione dedicato

25,000

Computer con monitoraggio eccezioni senza agenti per gruppo di gestione

100,000

Computer monitorati con client collettivo per server di gestione

2,500

Server di gestione per agente per il multihoming

4

Computer gestiti senza agenti per server di gestione

10

Computer gestiti senza agenti per gruppo di gestione

60

Computer gestiti tramite agenti e UNIX o Linux per gruppo di gestione

6.000 (con 50 console aperte); 10.000 (con 25 console aperte)

Computer UNIX o Linux per server di gestione dedicato

500

Computer UNIX o Linux monitorati per server gateway dedicato

100

URL monitorati per server di gestione dedicato

3000

URL monitorati per gruppo di gestione dedicato

12,000

URL monitorati per agente

50

Eccezioni del firewall per i componenti Operations Manager 2007

 

Componente Eccezione Porta e protocollo Configurato da

RMS

  • Servizio di gestione di System Center

  • Servizio di accesso ai dati di System Center

  • Connector Framework di Operations Manager

  • Analisi utilizzo software di Operations Manager

  • Monitoraggio errori applicazioni di Operations Manager

5723/TCP

5724/TCP

51905/TCP

51907/TCP

51906/TCP

Installazione

Installazione

Installazione

Installazione

Installazione

Server di gestione

  • Servizio di gestione di System Center

  • Servizio di accesso ai dati di System Center

  • Connector Framework di Operations Manager

  • Analisi utilizzo software di Operations Manager

  • Monitoraggio errori applicazioni di Operations Manager

5723/TCP

5724/TCP

51905/TCP

51907/TCP

51906/TCP

Installazione

Installazione

Installazione

Installazione

Installazione

Console Web

Console Web di Operations Manager

51908/TCP

Installazione

Console Web, autenticazione basata su form, http

Servizi World Wide Web, http

80/TCP

Windows Firewall

Console Web, autenticazione basata su form, https

Servizio World Wide Web protetto

443/TCP

Windows Firewall

Database OperationsManager

  • Server database SQL Server

  • Se si utilizza un'istanza denominata aggiungere

1433/TCP

1434/UDP

Windows Firewall

Windows Firewall

Database di data warehouse di Operations Manager

  • Server database SQL Server

  • Se si utilizza un'istanza denominata aggiungere

1433/TCP

1434/UDP

Windows Firewall

Windows Firewall

Componenti di report di Operations Manager

SQL Server Reporting Services

80/TCP

Windows Firewall

Agente, installazione manuale di MOMAgent.msi

Servizio di gestione di System Center

5723/TCP

Windows Firewall

Agente, installazione push

  • Servizio di gestione di System Center

  • Condivisione file e stampanti

  • Amministrazione remota

5723/TCP

137/UDP, 138/UDP, 139/TCP, 445/TCP

135/TCP, 445/TCP

Windows Firewall

Windows Firewall

Windows Firewall

Agente, in attesa di riparazione

  • Servizio di gestione di System Center

  • Condivisione file e stampanti

  • Amministrazione remota

5723/TCP

137/UPD, 138/UPD, 139/TCP, 445/TCP

135/TCP, 445/TCP

Windows Firewall

Windows Firewall

Windows Firewall

Agente, in attesa di aggiornamento

  • Servizio di gestione di System Center

  • Condivisione file e stampanti

  • Amministrazione remota

5723/TCP

137/UDP, 138/UDP, 139/TCP, 445/TCP

135/TCP, 445/TCP

Windows Firewall

Windows Firewall

Windows Firewall

gateway

Servizio di gestione di System Center

5723/TCP

Installazione

Database ACS di Operations Manager

  • SQL Server

  • Se si utilizza un'istanza denominata aggiungere

1433/TCP

1434/UDP

Windows Firewall

Windows Firewall

Agente di raccolta dati ACS di Operations Manager

Servizio di raccolta dati ACS

51909/TCP

Windows Firewall

Supporto per le lingue in aggiunta all'inglese

Operations Manager supporta le seguenti lingue: inglese, tedesco, francese, giapponese, spagnolo, coreano, cinese semplificato, cinese tradizionale, russo, italiano e portoghese (Brasile).

Componenti supportati per le diverse lingue

Se la lingua dei sistemi in uso è diversa dall'inglese, è possibile installare la versione di Operations Manager 2007 relativa a tale lingua. È inoltre possibile installare la versione in inglese di Operations Manager 2007 per il gruppo di gestione.

Ad esempio, se si utilizza una versione tedesca di un sistema operativo Windows su tutti i server, è possibile installare i componenti di Operations Manager 2007 in tedesco per l'intero gruppo di gestione. Se si utilizza una versione tedesca di un sistema operativo Windows su tutti i server, è possibile installare facoltativamente i componenti di Operations Manager 2007 in inglese per l'intero gruppo di gestione.

Agenti per le diverse lingue

Se si utilizza un gruppo di gestione in inglese, è possibile monitorare qualsiasi tipo di impostazione internazionale del sistema operativo Windows.

Se si utilizza un'altra lingua, è possibile monitorare i sistemi operativi Windows per l'inglese e per tale lingua. Ad esempio, se si utilizza un gruppo di gestione in tedesco, è possibile monitorare solo i sistemi operativi Windows in inglese e tedesco.

Console per le diverse lingue

Le console operatore di Operations Manager non sono dipendenti dalla lingua in uso. Ad esempio è possibile utilizzare una console operatore di Operations Manager in italiano per connettersi a un gruppo di gestione in tedesco.

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft