Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Operations Manager 2007 R2 - Guida rapida

Aggiornamento: maggio 2009

Si applica a: Operations Manager 2007 R2

Questa Guida rapida è stata creata per permettere di distribuire rapidamente Microsoft System Center Operations Manager 2007 R2, per finalità di valutazione, in un unico computer in cui viene eseguito Windows Server 2003 e SQL Server 2005. Per informazioni sulla distribuzione del prodotto in un ambiente di produzione, vedere il documento Distribuzione di Operations Manager 2007 all'indirizzohttp://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=90673 (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese).

Requisiti di sistema per Operations Manager 2007 R2

Assicurarsi che il computer che verrà usato per valutare Operations Manager 2007 R2 soddisfi i requisiti hardware e software del prodotto. Per l'elenco completo delle configurazioni supportate, vedere il documento Configurazioni supportate di Operations Manager 2007 R2 all'indirizzohttp://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=90673 (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese).

Creare gli account necessari per distribuire Operations Manager 2007 R2

Prima di distribuire Operations Manager 2007 R2 è necessario creare i seguenti gruppi e account:

  • Gruppo di protezione del dominio per il gruppo degli amministratori del gruppo di gestione.

  • Account azione per il server di gestione. Deve avere i privilegi utente per il server di gestione.

  • Account dei servizi SDK e configurazione. Possono utilizzare lo stesso account. L'account deve disporre dei privilegi di amministratore per il server di gestione e di quelli di amministratore di sistema per l'istanza di SQL Server che ospiterà il database di Operations Manager 2007 R2.

Per ulteriori informazioni sugli account di Operations Manager 2007 R2, vedere l'argomento relativo alle informazioni sugli account di Operations Manager 2007 nella Guida alla protezione di Operations Manager 2007 all'indirizzohttp://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=64017

Avviare il Visualizzatore prerequisiti di Operations Manager 2007 R2

Verificare che un computer soddisfi i requisiti software di Operations Manager 2007 R2 mediante il Visualizzatore prerequisiti.

Per utilizzare la configurazione a server singolo del Visualizzatore prerequisiti

  1. Effettuare l'accesso al server in cui si desidera installare Operations Manager 2007 R2 con un account che dispone dei diritti di amministratore.

  2. Nel supporto di installazione, avviare SetupOM.exe. Viene avviata l'Installazione guidata di System Center Operations Manager 2007 R2 nella pagina Avvia.

  3. Nell'intestazione Prepara fare clic su Controlla prerequisiti per avviare il Visualizzatore prerequisiti.

  4. Nel riquadro Componenti, selezionare tutte le opzioni, ovvero Database operativo, Server, Console, Power Shell, Console Web, Report e Data warehouse, quindi fare clic su Controlla.

    noteNota
    Dopo aver selezionato tutti i componenti, il Visualizzatore prerequisiti verifica se sono presenti Windows Server 2003 SP1, SQL Server 2005 SP1 o versione successiva, SQL Server Reporting Services SP1, MDAC versione 2.80.1022.0 o successiva, .NET Framework versione 2.0, i componenti di .NET Framework 3.0, WS-MAN v1.1 e Windows Power Shell. Verifica inoltre che il servizio WWW sia in esecuzione e impostato per l'avvio automatico.

    noteNota
    I risultati sono visualizzati nella parte inferiore del Visualizzatore prerequisiti. I prerequisiti non soddisfatti vengono contrassegnati con Avviso oppure Non riuscita. Gli avvisi possono essere ignorati in quanto comportano solo prestazioni ridotte, mentre i contrassegni Non riuscita devono essere risolti perché l'installazione possa procedere. È possibile chiudere il Visualizzatore prerequisiti, risolvere i problemi ed eseguire nuovamente le verifiche del Visualizzatore prerequisiti tutte le volte necessarie a ottenere la valutazione Superato per tutte le voci. Per visualizzare ulteriori informazioni nonché i passaggi per risolvere il problema, è possibile fare clic su qualsiasi riga.

  5. Al termine, fare clic su Chiudi per chiudere il Visualizzatore prerequisiti.

Collegamenti ai prerequisiti obbligatori

Nel caso dell'installazione con una sola operazione, il controllo prerequisiti di Operations Manager 2007 R2 verifica la presenza dei componenti seguenti:

Collegamenti ai prerequisiti facoltativi

Il controllo prerequisiti di Operations Manager 2007 R2 non conferma la presenza dei seguenti prerequisiti, che devono essere pertanto installati manualmente nel caso la relativa funzionalità sia necessaria o desiderata.

Distribuire un gruppo di gestione di Operations Manager 2007 R2 su un singolo computer utilizzando l'Installazione guidata

Utilizzare la seguente procedura per distribuire, utilizzando l'Installazione guidata, i componenti server di Operations Manager 2007 R2 necessari per un gruppo di gestione su un computer singolo. I componenti server richiesti per un gruppo di gestione sono il database di Operations Manager, un server di gestione e una Console operatore.

Per distribuire un gruppo di gestione per Operations Manager 2007 R2 utilizzando l'Installazione guidata

  1. Effettuare l'accesso al computer utilizzando i privilegi di amministratore locale. Questo account deve disporre dei privilegi di amministratore di sistema per l'istanza di SQL Server che ospiterà i database di Operations Manager 2007 R2.

  2. Nel supporto di installazione di Operations Manager 2007 R2, fare doppio clic sul file SetupOM.exe.

  3. Nella pagina Avvia, selezionare Installa Operations Manager 2007 R2.

  4. Quando appare la pagina iniziale, fare clic su Avanti.

  5. Nella pagina Contratto di Licenza con l'utente finale, accettare il contratto e scegliere Avanti.

  6. Nella pagina Registrazione prodotto, digitare le informazioni nelle caselle di testo (è necessaria la chiave del CD) e poi fare clic su Avanti.

  7. Quando viene visualizzata la pagina Installazione personalizzata, lasciare le impostazioni predefinite dei componenti, quindi fare clic su Avanti.

  8. Nella pagina Configurazione gruppo di gestione, procedere come segue.

    1. Digitare il nome da attribuire al gruppo nella casella di testo Gruppo di gestione. Il nome di un gruppo di gestione non può essere cambiato.

      noteNota
      Il nome del gruppo di gestione non può contenere i seguenti caratteri: ( ) ^ ~ : ; . ! ? " , ' ` @ # % \ / * + = $ | & [ ] <>{}, né contenere spazi iniziali e finali. Se si intende connettere gruppi di gestione di Operations Manager 2007 R2, si consiglia di utilizzare nomi di gruppo di gestione univoci nell'ambito della propria organizzazione.

    2. Fare clic su Sfoglia e selezionare il gruppo di protezione universale o globale da aggiungere al ruolo di amministratori di gruppo di gestione e fare clic su OK.

      ImportantImportante
      Per poter avviare la Console operatore, l'utente che installa il gruppo di gestione deve appartenere al gruppo di protezione universale o globale specificato.

    3. Scegliere il pulsante Avanti.

  9. Nella pagina Istanza database SQL Server , nell'elenco Istanza database SQL Server, selezionare l'istanza di SQL Server in cui si intende installare il database di Operations Manager 2007 e fare clic su Avanti.

  10. Nella pagina Opzioni database e file di registro, nella casella di testo Dimensioni database, inserire la dimensione iniziale del database operativo o lasciare il valore predefinito di 1000 MB, e scegliere Avanti.

    noteNota
    Per modificare il nome del database o il percorso di installazione predefiniti del file di dati o del file di registro, fare clic su Avanzate, apportare le modifiche e fare clic su OK e quindi clic su Avanti per continuare.

  11. Nella pagina di Account azione server di gestione, procedere come segue.

    • Selezionare Sistema locale e fare clic su Avanti.

    • Selezionare Dominio o account computer locale, compilare i campi Account utente e Password, scegliere Dominio o computer locale dall'elenco, quindi fare clic su Avanti. Se Account utente è fornito nel formato alias@contoso.com , il valore in Dominio o computer locale viene ignorato.

    noteNota
    Quando si intende distribuire agenti su computer remoti dalla Console operatore di Operations Manager 2007 R2, l'account azione del server di gestione (MSAA) deve disporre di privilegi di amministrazione su tali computer remoti.

  12. Nella pagina SDK e account servizio di configurazione, procedere come segue:

    • Selezionare Sistema locale e fare clic su Avanti.

    • Selezionare Account di dominio o locale, compilare i campi Account utente e Password, scegliere Dominio o computer locale dall'elenco, quindi fare clic su Avanti. Se Account utente è fornito nel formato alias@contoso.com , il valore in Dominio o computer locale viene ignorato.

  13. Nella pagina Configurazione autenticazione Console Web, selezionare Usa autenticazione Windows se si accederà alla console esclusivamente sull'intranet. Selezionare Usa autenticazione moduli se si accederà alla console tramite Internet.

  14. Nella pagina Segnalazione errori di Operations Manager, lasciare vuoto Inviare segnalazioni errori a Microsoft? e fare clic su Avanti per non inviare segnalazioni di errori di Operations Manager 2007 R2 a Microsoft oppure selezionare Inviare segnalazioni errori a Microsoft, quindi procedere come segue:

    1. Selezionare Invia automaticamente le segnalazioni degli errori relative a questo prodotto a Microsoft senza chiedere conferma all'utente oppure lasciare attiva l'opzione predefinita Richiedi l'approvazione dell'utente prima di inviare le segnalazioni degli errori a Microsoft.

    2. Scegliere il pulsante Avanti.

  15. Nella pagina Programma di analisi utilizzo del software, procedere in uno dei seguenti modi:

    • Lasciare attiva la selezione dell'opzione predefinita Non voglio partecipare al programma se non si desidera che la propria organizzazione partecipi al programma, quindi fare clic su Avanti.

    Oppure

    • Selezionare Desidero partecipare al programma Analisi utilizzo software se si desidera che la propria organizzazione partecipi al programma e fare clic su Avanti.

  16. Nella pagina Pronto per l'installazione, fare clic su Installa. Nella pagina Installazione di System Center Operations Manager 2007 R2 in corso viene visualizzato l'avanzamento dell'installazione.

  17. Quando viene visualizzata la pagina Completamento dell'installazione guidata di System Center Operations Manager 2007 R2, procedere come segue:

    • Per effettuare il backup della chiave di crittografia, lasciare selezionata l'opzione Backup chiave di crittografia.

      noteNota
      Senza un backup della chiave del server di gestione radice, qualora si dovesse ricostruire tale server, sarà necessario reimmettere tutti gli account RunAs. In ambienti più grandi, questa operazione di ricostruzione potrebbe riguardare centinaia di account. Una copia della chiave di crittografia è necessaria anche per innalzare il livello di un server di gestione secondario al ruolo di server di gestione radice in caso di errore del server di gestione radice stesso. Per ulteriori informazioni su Backup o ripristino guidato della chiave crittografata, vedere il documento all'indirizzo http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=87387

    • Per avviare la Console operatore, lasciare selezionata la casella di controllo Avvia console.

      ImportantImportante
      Per aprire la Console operatore, è indispensabile detenere il ruolo utente Operations Manager 2007 R2 in relazione al gruppo di gestione. Per ulteriori informazioni sull'aggiunta di un utente a un ruolo, vedere il documento Security Considerations in Operations Manager 2007 (Considerazioni sulla protezione in Operations Manager 2007) all'indirizzohttp://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=90675

    • Scegliere Fine.

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2014 Microsoft