Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Selezione di percorsi di database in System Center Essentials 2010

Aggiornamento: luglio 2010

Si applica a: System Center Essentials 2010

Nel corso della configurazione di System Center Essentials 2010, si può scegliere se installare il database contenente i dati di gestione e monitoraggio in un'istanza locale di Microsoft SQL Server 2008 oppure se installarlo in un'istanza remota. È inoltre possibile installare Microsoft SQL Server 2008 Express Edition with Advanced Services, incluso in Essentials 2010.

Se si seleziona l'opzione di installazione di SQL Server 2008 Express Edition durante l'installazione, il percorso di installazione di SQL Server viene determinato da Essentials 2010. Se si desidera installare SQL Server in una posizione diversa, è necessario eseguirne l'installazione manualmente.

Accertarsi, inoltre, che il computer locale, quello in cui viene installato Essentials 2010, sia configurato in modo da supportare la funzionalità di report di Essentials 2010. L'installazione può avvenire nel server di gestione di Essentials oppure nel server che ospita i database di Essentials.

noteNota
L'opzione di installazione di SQL Server 2008 Express Edition non è disponibile se l'istanza database SQL Server nominata Essentials esiste già nel computer. Prima di disinstallare l'istanza database SQL Server denominata Essentials, accertarsi che i dati dell'istanza non siano necessari o che sia stato eseguito un backup.

Selezione del percorso del database di Essentials

Essentials 2010 viene eseguito in modo più rapido ed efficiente se il database del server di gestione di Essentials viene collocato in un'istanza remota di SQL Server, ossia installando SQL Server 2008 SP1 in un computer diverso da quello che ospita Essentials 2010, ma che appartenga però allo stesso dominio o a un dominio trusted. È possibile, tuttavia, ospitare una versione remota del database solo su un'istanza di Microsoft SQL Server 2008 Standard Edition o SQL Server 2008 Enterprise Edition.

Per i computer ad alte prestazioni con SQL Server, ossia server multiprocessore con almeno 2 GB di RAM, l'installazione locale del database di Essentials non influenza le prestazioni. Qualsiasi edizione supportata di SQL Server 2008 può essere utilizzata come istanza di un database di Essentials locale.

Requisiti della funzionalità Report di Essentials

Se si prevede di selezionare un'istanza database esistente durante l'installazione di Essentials 2010, è necessario accertarsi che SQL Server 2008 Reporting Services (SSRS) sia installato e configurato nel server in cui si desidera installare la funzionalità Report di Essentials. È possibile utilizzare lo strumento di configurazione SQL Server 2008 Reporting Services per verificare che l'istanza locale di SSRS sia in esecuzione e che le opzioni riportate di seguito siano state configurate correttamente:

  • Directory virtuale Server report

  • Directory virtuale Gestione report

  • Identità servizio Windows

  • Identità servizio Web

  • Impostazioni database

Se si desidera selezionare l'opzione di installazione di SQL Server 2008 Express Edition with Advanced Services durante l'installazione di Essentials 2010, non è necessario installare SSRS.

ImportantImportante
Se si utilizza un'istanza esistente di SSRS durante l'installazione di Essentials 2010, i rapporti già pubblicati in tale istanza verranno eliminati. Se non si desidera eliminare i rapporti esistenti, utilizzare una versione di SQL Server 2008 diversa con Essentials 2010.

Vedere anche

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft