Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Mantenimento della pre-attivazione OEM durante la reinstallazione di Windows XP

Da Di Stephanie Ybarra

I grandi produttori di PC, noti con il nome di OEM (Original Equipment Manufacturer), hanno la possibilità di pre-attivare il software Microsoft® Windows XP installato sui nuovi computer. In questo modo, gli utenti finali non devono attivare il prodotto durante il processo di installazione inserendo il codice "Product Key" disponibile sul Certificato di Autenticità accluso al PC (codice COA).

Per arginare una diffusa forma di pirateria, Microsoft ha disattivato l'attivazione online per i codici COA acclusi ai PC già pre-attivati dagli OEM. Questo cambiamento dovrebbe avere un impatto minimo sugli utenti che dispongono delle licenze, i quali generalmente non utilizzano il codice COA per attivare il software pre-attivato dall'OEM. Tuttavia, se un utente finale in possesso di licenza deve procedere all'attivazione perché la pre-attivazione da parte dell'OEM non ha avuto esito positivo, ad esempio in seguito alla sostituzione di una scheda madre difettosa, potrà effettuarla per telefono.

Per ridurre al minimo l'impatto potenziale sui clienti in possesso di licenza, in questa pagina vengono illustrate le misure che gli utenti finali possono adottare per mantenere la pre-attivazione OEM durante la reinstallazione del sistema operativo tramite una delle quattro modalità descritte di seguito (sysprep, OOBEinfo, installazione manuale e installazione automatica).

I seguenti codici "Product Key" devono essere sostituiti a XXXXX-XXXXX-XXXXX-XXXXX-XXXXX negli scenari illustrati in questa pagina.

Windows XP Professional 32 bit

MVF4D-W774K-MC4VM-QY6XY- R38TB

Windows XP Tablet PC Edition

XT67V-GY7FW-GR6FR-WDK2C-8T97J

Windows XP Professional x64 bit

FM634-HJ3QK-6QVTY-RJY4R-XCR9J

Per ognuna delle soluzioni presentate, è possibile verificare che la pre-attivazione OEM sia stata mantenuta facendo clic su Start -> Esegui, digitando %SYSTEMROOT%\system32\oobe\msoobe.exe /A e scegliendo OK. Se la procedura è stata eseguita correttamente, verrà visualizzato un messaggio che indica che Windows è già stato attivato.

Nota: invece di implementare una delle seguenti soluzioni, i clienti con contratti Volume Licensing possono utilizzare i supporti Volume Licensing per installare lo stesso sistema operativo concesso in licenza da un OEM senza acquistare una licenza Volume Licensing per un PC sottoposto a re-imaging. Ulteriori informazioni su questa opzione sono disponibili al seguente indirizzo nella sezione "Re-Imaging Rights": http://www.microsoft.com/licensing/resources/volbrief.mspx. Poiché i contratti Volume Licensing non forniscono una licenza per un sistema operativo completo, è necessario acquistare le licenze per Windows dal produttore del PC insieme al computer.

Utilizzo del comando "sysprep reseal mini"

Per mantenere la pre-attivazione OEM quando si esegue Sysprep.exe per sigillare il sistema tramite le opzioni reseal mini, è sufficiente attenersi alla seguente procedura:

  • Verificare che nella cartella C:\Sysprep siano contenuti i file sysprep.exe, setupcl.exe e factory.exe, disponibili nel file deploy.cab scaricabile dall'Area download Microsoft® all'indirizzo:

  • http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?displaylang=it&FamilyID=7A83123D-507B-4095-9D9D-0A195F7B5F69

  • Utilizzando un editor di testo come Blocco note, creare un file denominato sysprep.inf contenente le informazioni riportate di seguito, sostituendo il codice "Product Key" con quello appropriato.

  • [UserData]

  • ProductKey ="XXXXX-XXXXX-XXXXX-XXXXX-XXXXX"

  • Salvare il file sysprep.inf nella cartella c:\sysprep\.

  • Eseguire c:\sysprep reseal mini.

Per ulteriori informazioni su sysprep, visita gli indirizzi:

http://www.microsoft.com/technet/prodtechnol/winxppro/deploy/introductoin.mspx

http://www.microsoft.com/technet/prodtechnol/winxppro/deploy/minisetup.mspx

II. Modifica del file OOBEinfo.ini

È possibile mantenere la pre-attivazione OEM anche quando si modifica il file OOBEinfo.ini verificando che in %SYSTEMROOT%\system32\oobe\oobeinfo.ini siano contenute le informazioni riportate di seguito e sostituendo il codice "Product Key" con quello appropriato.

[Version]

ProductKey ="XXXXX-XXXXX-XXXXX-XXXXX-XXXXX"

III. Installazione manuale

Durante l'installazione manuale è possibile mantenere la pre-attivazione OEM inserendo il codice "Product Key" appropriato quando richiesto durante il processo di installazione di Windows. Se si esegue il comando sysprep reseal mini dopo avere eseguito l'installazione manuale, è necessario attenersi alla procedura descritta nella sezione I.

IV. Installazione automatica

Se si utilizza un file di risposta automatica (Unattend.txt o Winnt.sif) per automatizzare l'installazione, è possibile mantenere la pre-attivazione OEM includendo nel file le informazioni riportate di seguito e sostituendo il codice "Product Key" con quello appropriato. Se si esegue il comando sysprep reseal mini dopo avere eseguito l'installazione automatica, è necessario attenersi alla procedura descritta nella sezione I.

[UserData]

ProductKey ="XXXXX-XXXXX-XXXXX-XXXXX-XXXXX"

Per ulteriori informazioni su sysprep, visita l'indirizzo:

http://www.microsoft.com/technet/prodtechnol/winxppro/deploy/depovg/depxpii.mspx#EIAA

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.
Mostra:
© 2014 Microsoft