Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Casella degli strumenti > Visualizzatore code > Scheda Code (RTM)

 

Si applica a: Exchange Server 2007

Ultima modifica dell'argomento: 2007-06-12

Utilizzare la pagina Code nel Visualizzatore code per visualizzare ed eseguire azioni sulle code. I tipi di code che possono essere visualizzate vengono brevemente descritti nel seguente elenco.

  • Coda di invio   La fase di elaborazione di tutti i messaggi ricevuti da un server di trasporto ha inizio dalla coda di invio, una coda persistente che viene sempre visualizzata, anche se non contiene alcun messaggio.

  • Coda dei messaggi non elaborabili   Questa coda isola i messaggi identificati come potenzialmente pericolosi per il sistema di Microsoft Exchange 2007 dopo un errore del server. In genere questa coda è vuota. Se non sono presenti messaggi non elaborabili, la coda non viene visualizzata nel Visualizzatore code. La coda è in uno stato di sospensione permanente.

  • Code di recapito delle cassette postali   Queste code contengono i messaggi recapitati a un server Cassette postali che si trova nello stesso sito del server Trasporto Hub. Le code di recapito delle cassette postali sono presenti solo sui server Trasporto Hub. Esiste una coda di recapito delle cassette postali per ciascun server Cassette postali di destinazione. Le code di recapito delle cassette postali vengono visualizzate solo se contengono messaggi che devono essere recapitati.

  • Code di recapito remote   Queste code contengono i messaggi recapitati a un dominio remoto o a uno SmartHost utilizzando il Simple Mail Transfer Protocol (SMTP). Le code di recapito remote vengono visualizzate solo se contengono messaggi che devono essere recapitati. Una volta consegnati tutti i messaggi, la coda viene mantenuta per tre minuti e quindi eliminata automaticamente.

È possibile eseguire le seguenti azioni sulle code:

Filter

Per filtrare le code visualizzate, fare clic su Crea filtro È possibile utilizzare solo criteri di filtro delle code.

Per attivare più espressioni di filtro delle code, fare clic su Aggiungi espressione.

Per rimuovere una specifica espressione di filtro delle code, fare clic su Rimuovi icona accanto all'espressione.

Per applicare tutte le espressioni di filtro delle code, fare clic su Applica filtro.

Per rimuovere tutte le espressioni di filtro delle code, fare clic su Rimuovi filtro.

Per salvare il filtro delle code corrente come filtro predefinito, fare clic su Visualizza, quindi su Salva filtro corrente come predefinito.

Suspend

Per impedire temporaneamente il recapito dei messaggi contenuti in una coda, selezionare la coda e fare clic su Sospendi. La coda continua ad accettare nuovi messaggi ma nessun messaggio viene eliminato dalla coda.

Riprendi

Per riprendere una coda sospesa, selezionare la coda e fare clic su Riprendi. Questa azione viene visualizzata se la coda selezionata è sospesa.

Riprova

Questa azione annulla il successivo tentativo pianificato di connessione e cerca di effettuare immediatamente la connessione all'hop seguente. Se non viene effettuata alcuna connessione, viene reimpostata l'ora della ripetizione successiva del tentativo. Per ripetere una coda, selezionare la coda e fare clic su Riprova. Questa azione viene visualizzata solo se lo stato della coda selezionata è Riprova.

Rimuovi i messaggi (con rapporto di mancato recapito)

Per rimuovere tutti i messaggi da una coda e inviare un rapporto di mancato recapito per ogni messaggio, selezionare la coda e fare clic su Rimuovi i messaggi (con rapporto di mancato recapito).

Nota   I messaggi di rapporto di mancato recapito non vengono inviati per i messaggi rimossi mediante l'azione Rimuovi i messaggi (con rapporto di mancato recapito).

Rimuovi i messaggi (senza inviare rapporti di mancato recapito)

Per rimuovere tutti i messaggi da una coda senza generare un rapporto di mancato recapito per ogni messaggio, selezionare la coda e fare clic su Rimuovi i messaggi (senza inviare rapporti di mancato recapito).

Visualizza messaggi

Quando viene selezionata una coda e si seleziona Visualizza messaggi, viene visualizzata la pagina dei dettagli sulla coda. Questa pagina filtra la visualizzazione di messaggi utilizzando l'ID della coda selezionata.

Per un ulteriore filtro della visualizzazione dei messaggi contenuti nella coda selezionata, mantenere inalterata l'espressione predefinita di filtro per ID coda, quindi fare clic su Aggiungi espressione e immettere il criterio di filtro dei messaggi. È possibile ripetere questa operazione per tutte le espressioni di filtro dei messaggi desiderate.

Per rimuovere una specifica espressione di filtro dei messaggi, fare clic sulla X rossa accanto all'espressione.

Per applicare tutte le espressioni di filtro dei messaggi, fare clic su Applica filtro.

Per rimuovere tutti i filtri dei messaggi, fare clic su

Rimuovi filtro. Se si fa clic su Rimuovi filtro, vengono visualizzati tutti i messaggi contenuti in tutte le code, esattamente come nella scheda Messaggi.

Nell'elenco seguente sono descritte le proprietà delle code che possono essere utilizzate per creare espressioni di filtro o per visualizzarle nelle colonne della pagina Code.

Tipo di recapito

Questo valore viene determinato nel corso della selezione di hop successiva. La selezione hop successiva consente di identificare dove i messaggi sono in coda per il recapito. Il tipo di recapito può essere uno dei seguenti valori:

  • DNSConnectorDelivery   I messaggi vengono accodati per essere recapitati a un destinatario esterno utilizzando un connettore SMTP situato nel server locale e configurato per l'utilizzo del DNS per la risoluzione del routing.

  • NonSmtpGatewayDelivery   I messaggi vengono accodati per essere recapitati a un destinatario esterno utilizzando un connettore non SMTP nel server locale.

  • SmartHostConnectorDelivery   I messaggi vengono accodati per essere recapitati a un destinatario esterno utilizzando un connettore SMTP situato nel server locale e configurato per l'utilizzo di uno SmartHost per la risoluzione del routing.

  • SmtpRelayWithinAdSitetoEdge   I messaggi vengono accodati per essere recapitati a un destinatario esterno utilizzando un connettore SMTP situato in un server Trasporto Edge iscritto al sito del servizio directory Active Directory locale.

  • MapiDelivery   I messaggi vengono accodati per essere recapitati a destinatari che dispongono di cassette postali situate in un server cassette postali che si trova nel sito Active Directory locale.

  • SmtpRelayWithinAdSite   I messaggi vengono accodati per essere recapitati a un server Trasporto Hub situato nello stesso sito Active Directory del server locale. Il server di destinazione può essere il server di origine di un connettore SMTP, il server di origine di un connettore del gruppo di routing o un server di espansione.

  • SmtpRelaytoRemoteAdSite   I messaggi vengono accodati per essere recapitati a un server che si trova in un sito Active Directory remoto. Il server di destinazione può essere il server di origine di un connettore configurato per il trasporto dei messaggi per destinatari esterni, un server di espansione o un server Trasporto Hub che recapita i messaggi indirizzati ai destinatari delle cassette postali che si trovano nel sito Active Directory remoto.

  • SmtpRelaytoTiRg   I messaggi vengono accodati per essere recapitati a un gruppo di routing di Exchange Server 2003. Il server di destinazione può essere il server di origine di un connettore configurato per il trasporto dei messaggi per destinatari esterni, un server di espansione o un server testa di ponte di Exchange Server 2003 che recapita i messaggi indirizzati ai destinatari delle cassette postali che si trovano nel gruppo di routing.

  • Non definito   I messaggi si trovano nella coda Invio e la destinazione dell'hop successivo non è stata ancora risolta.

  • Non raggiungibili   I messaggi si trovano nella coda dei messaggi con destinatari non raggiungibili e non è possibile stabilire una route per il destinatario.

Identity

Questo valore consente di specificare l'identità della coda nel formato Server\destinazione, dove destinazione è un dominio remoto, un server Cassetta postale, un nome di coda persistente o il valore intero che identifica la coda nel database delle code.

Ultimo errore

Una stringa di testo dell'ultimo errore registrato per una coda.

Ora ultimo tentativo

Questo valore specifica la data e l'ora dell'ultimo tentativo di connessione per una coda il cui stato è Riprova.

Numero messaggi

Questo valore viene espresso con un numero intero che rappresenta il numero di elementi nella coda.

Connettore hop successivo

Questo valore viene espresso come un GUID di sistema ed è il GUID del connettore utilizzato per creare la coda.

Dominio hop successivo

Questo valore specifica la destinazione successiva di una coda di recapito. Il dominio hop successivo può essere espresso come segue:

  • Nome di dominio remoto SMTP

  • Nome server Exchange

  • Nome connettore

  • Gruppo di routing

  • Nome sito Active Directory

  • Nome di dominio completo del server della cassetta postale

Ora tentativo successivo

Questo valore specifica la data e l'ora del prossimo tentativo di connessione per una coda il cui stato è Riprova.

Stato

Lo stato della coda corrente. Una coda può avere uno dei seguenti valori di stato:

  • Attivo

  • Sospeso

  • Pronto

  • Riprova

 
Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.
Mostra:
© 2014 Microsoft