Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Strumenti di protezione

Aggiornamento: agosto 2010

Si applica a: Windows Server 2008, Windows Vista

È possibile utilizzare gli strumenti seguenti per amministrare la protezione mediante un sistema di difesa stratificato e per gestire i rischi che possono presentarsi.

Strumenti per la prevenzione dei rischi e delle vulnerabilità di protezione

  • Strumento Extended Security Update Inventory

    Lo strumento Extended Security Update Inventory consente di stabilire se uno o più computer client SMS richiedono aggiornamenti per la protezione non rilevabili tramite Microsoft Baseline Security Analyzer (MBSA). Lo strumento è disponibile nell'Area download Microsoft.

  • Strumento Microsoft Baseline Security Analyzer

    Microsoft Baseline Security Analyzer (MBSA) è uno strumento di facile utilizzo, progettato per i professionisti IT di aziende di piccole e medie dimensioni, che consente di determinare lo stato di protezione dell'ambiente informatico in conformità alle linee guida Microsoft sulla protezione e offre informazioni specifiche per il monitoraggio e l'aggiornamento.

  • Strumento Microsoft Security Assessment

    Scaricare lo strumento Microsoft Security Assessment e installarlo nel computer per ottenere informazioni sulle procedure consigliate per potenziare l'infrastruttura IT.

  • Microsoft Threat Analysis & Modeling v2.1.2

    Lo strumento Microsoft Threat Analysis & Modeling consente agli esperti in materia di campi diversi dalla protezione di immettere informazioni già note, ad esempio requisiti aziendali e architettura delle applicazioni, che vengono successivamente utilizzate per produrre un modello di rischio comprensivo.

Strumenti per la valutazione e gestione di configurazioni protette

  • Auditpol

    Auditpol è uno strumento da riga di comando che esegue le funzioni per modificare i criteri di controllo e visualizza le relative informazioni.

  • Icacls

    Icacls è uno strumento da riga di comando che visualizza o modifica gli elenchi di controllo di accesso discrezionali (DACL) per determinati file e applica i DACL archiviati ai file contenuti in determinate directory. Icacls.exe sostituisce lo strumento Cacls.exe per la visualizzazione e la modifica dei DACL.

Configurazione guidata impostazioni di sicurezza

Strumenti per le identità e il controllo dell'accesso

  • Windows Sysinternals

    Il sito Web Windows Sysinternals include utilità di sistema avanzate e informazioni tecniche per facilitare la gestione, la risoluzione dei problemi e la diagnosi dei sistemi e delle applicazioni Windows. Gli strumenti per le identità e il controllo dell'accesso disponibili in Windows Sysinternals sono i seguenti:

    • AccessChk

      AccessChk è uno strumento da riga di comando che identifica le autorizzazioni o i livelli di accesso di cui dispone un utente o un gruppo. AcessChk è in grado di restituire le autorizzazioni relative a file, directory, chiavi del Registro di sistema, oggetti globali e servizi Windows.

    • AccessEnum

      AccessEnum è uno strumento da riga di comando che identifica gli utenti e i gruppi che hanno accesso a un file o a una cartella specifica.

    • ShareEnum

      ShareEnum è uno strumento da riga di comando che identifica le impostazioni di protezione delle condivisioni file e di stampa. Segnala agli amministratori i possibili problemi derivanti da un livello di protezione troppo basso.

Vedere anche

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft