Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Creare una connessione di rete privata virtuale (VPN)

Aggiornamento: ottobre 2010

Si applica a: Windows Server 2008, Windows Server 2008 R2, Windows Server 7

È possibile utilizzare questa procedura per creare una connessione VPN a una rete remota. Una connessione VPN consente a un computer di utilizzare una rete non protetta, ad esempio Internet, per accedere a una rete remota protetta.

Per utilizzare la rete remota è necessario un computer host VPN con due connessioni di rete: una alla rete pubblica e un'altra alla rete protetta. Questa funzionalità è disponibile nel ruolo server Routing e Accesso remoto incluso in Windows Server.

Il computer client su Internet stabilisce una connessione all'host VPN e i due computer crittografano tutti i dati che vengono scambiati. Quando l'host VPN riceve un pacchetto dal client, lo decrittografa e quindi lo ritrasmette sulla rete protetta. Il traffico proveniente dagli host sulla rete protetta e diretto al client passa attraverso il computer host VPN, che crittografa le informazioni prima di trasmetterle al client sulla rete pubblica.

È possibile utilizzare qualsiasi account utente per completare questa procedura. Per ulteriori informazioni, vedere "Considerazioni aggiuntive" in questo argomento.

Creare una connessione VPN

Per creare una connessione VPN, è possibile utilizzare i metodi seguenti:

Creare una connessione VPN su una connessione LAN e Internet

Per creare una connessione VPN su una connessione LAN e Internet

  1. Avviare Centro connessioni di rete e condivisione.

  2. Nel riquadro Attività fare clic su Configura connessione o rete.

  3. Nell'elenco selezionare Connessione a una rete aziendale e quindi fare clic su Avanti.

  4. Nella pagina Selezionare un'opzione di connessione fare clic su Configura una connessione di rete privata virtuale (VPN) e quindi fare clic su Avanti.

  5. Nella pagina Specificare la modalità con cui si desidera connettersi fare clic su Usa connessione Internet esistente (VPN).

  6. Nella casella di testo Indirizzo Internet digitare il nome dell'host e l'indirizzo IPv4 o IPv6 del server VPN remoto.

  7. Nella casella di testo Nome destinazione digitare il nome che si desidera visualizzare per la connessione in Centro connessioni di rete e condivisione.

  8. Se l'host VPN remoto supporta l'autenticazione con smart card, selezionare Usa una smart card.

  9. Se la connessione può essere utilizzata da qualsiasi utente del computer, selezionare Consenti l'utilizzo della connessione ad altri utenti.

  10. Se non si desidera connettersi immediatamente, selezionare Non stabilire la connessione ora. Esegui solo la configurazione della connessione, di modo che sia possibile connettersi in un secondo momento. Se non si seleziona questa casella di controllo, verrà eseguito automaticamente un tentativo di connessione al termine della configurazione.

  11. Fare clic su Avanti.

  12. Nelle caselle di testo Nome utente, Password e Dominio immettere le credenziali che consentono di accedere alla rete remota.

  13. Se si desidera salvare le credenziali nel computer in modo che vengano utilizzate ogni volta che si esegue la connessione, selezionare Memorizza password.

  14. La configurazione di rete verrà salvata in modo che sia disponibile nel menu Connetti a.

  15. Fare clic su Avanti.

    Si verificherà una delle situazioni seguenti:

    • Se è stata selezionata la casella di controllo Non stabilire la connessione ora, verrà visualizzata una pagina in cui viene indicato che la connessione è pronta per l'utilizzo. È possibile utilizzare la connessione facendo clic sul collegamento Connessione a una rete oppure fare clic su Chiudi.

    • Se non è stata selezionata la casella di controllo Non stabilire la connessione ora, verrà eseguito automaticamente un tentativo di connessione alla rete.

Ulteriori considerazioni

  • Per impostazione predefinita, le connessioni VPN vengono bloccate da numerosi prodotti firewall software e hardware. Verificare che l'eventuale software firewall in esecuzione nel computer sia configurato in modo da consentire le connessioni VPN. Configurare inoltre gli eventuali componenti firewall della rete in modo da consentire il passaggio di traffico VPN. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione fornita con il software o con il dispositivo hardware firewall.

  • Per rendere la connessione disponibile per tutti gli utenti, è necessario accedere come membro del gruppo Administrators o Network Configuration Operators.

  • È possibile creare più connessioni VPN copiandole nella cartella Connessioni di rete, ridenominandole e modificando le relative impostazioni. In questo modo è possibile creare facilmente connessioni diverse per utilizzare più host, opzioni di protezione e così via. Per ulteriori informazioni, vedere Creare una copia di una connessione di rete e Rinominare una connessione di rete.

Creare una connessione VPN su una connessione remota o una connessione PPPoE a banda larga esistente

Per creare una connessione VPN su una connessione remota o PPPoE, è necessario creare la connessione remota o PPPoE e la connessione VPN separatamente e quindi configurare la connessione VPN per l'utilizzo della connessione remota o PPPoE, anziché di Internet.

Quando si segue questa procedura, nella cartella Connessioni di rete risultano comunque elencate due connessioni, ma è necessario avviare solo la connessione VPN. Verrà avviata automaticamente innanzitutto la connessione remota o PPPoE e quindi verrà stabilita la connessione VPN.

È possibile denominare la connessione VPN in modo da indicare che la connessione remota o PPPoE verrà avviata automaticamente.

Per creare una connessione VPN su una connessione remota o una connessione PPPoE a banda larga esistente

  1. Creare una connessione di rete ISDN o remota o Creare una connessione a banda larga tramite il protocollo PPPoE (Point-to-Point Protocol over Ethernet).

  2. Seguire la procedura descritta precedentemente nella sezione Creare una connessione VPN su una connessione LAN e Internet per creare una connessione VPN su Internet.

  3. Dopo aver creato entrambe le connessioni, aprire la cartella Connessioni di rete.

  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla connessione VPN e quindi scegliere Proprietà.

  5. Nella casella Altra connessione selezionare Effettua prima un'altra connessione e quindi selezionare la connessione remota o PPPoE nell'elenco.

  6. Fare clic su OK.

Vedere anche

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2014 Microsoft