Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Registrazione e analisi

Aggiornamento: maggio 2008

Si applica a: Windows Server 2008, Windows Server 2008 R2

Per consentire la risoluzione dei problemi, è possibile abilitare l'analisi e la registrazione per tutti i componenti di Servizi di distribuzione Windows. I registri di installazione vengono archiviati in %windir%\logs\cbs\cbs.log. In questo capitolo sono illustrati i vari registri e tipi di output che è possibile generare.

CautionAttenzione
La modifica non corretta del Registro di sistema potrebbe danneggiare gravemente il sistema. È consigliabile eseguire il backup di tutti i dati più importanti prima di procedere.

In questo argomento

Elenco dei tipi di registro e di output disponibili

 

Componente È possibile ottenere ed esaminare l'output seguente:

Stato generale del server di Servizi di distribuzione Windows

  • WDSUTIL /get-server /show:all /detailed

  • Registro applicazioni di Windows nel Visualizzatore eventi

  • Registro eventi di sistema di Windows nel Visualizzatore eventi

Componenti server

  • WDSUTIL /get-server /show:all /detailed

  • Registro applicazioni di Windows nel Visualizzatore eventi

  • Registro eventi di sistema di Windows nel Visualizzatore eventi

  • Registri di traccia. Per ottenere tali registri, è innanzitutto necessario abilitare la traccia nel server e nei componenti di gestione impostando la chiave seguente:

    HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Tracing\WDSServer

    Nome: EnableFileTracing

    Valore: 1

    Il registro di traccia generato è disponibile in %windir%\tracing\wdsserver.log.

Componenti di gestione

  • Per abilitare la traccia nei componenti di gestione e nello snap-in MMC, impostare la chiave seguente:

    1. Per abilitare la traccia nei componenti di gestione, impostare la chiave del Registro di sistema seguente:

      HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Tracing\WDSMGMT

      Nome: EnableFileTracing

      Valore: 1

    2. Per abilitare la traccia in MMC, impostare la chiave del Registro di sistema seguente:

      HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Tracing\WDSMMC

      Nome: EnableFileTracing

      Valore: 1

    I registri di traccia generati saranno disponibili in %windir%\tracing\wdsmgmt.log e %windir%\tracing\wdsmmc.log.

  • WDSUTIL /get-server /show:all /detailed

  • Registro applicazioni di Windows nel Visualizzatore eventi

  • Registro eventi di sistema di Windows nel Visualizzatore eventi

    noteNota
    Sebbene lo snap-in MMC Servizi di distribuzione Windows e WDSUTIL condividano lo stesso livello API, in alcuni casi in MMC sono disponibili funzionalità e tipi di elaborazione aggiuntivi. Quando si verifica un errore è spesso consigliabile riprodurre il problema tramite WDSUTIL, per determinare se l'errore viene identificato solo da MMC o se si tratta di un errore generale dell'API di gestione. Con WDSUTIL è in genere possibile ottenere informazioni più dettagliate sull'errore senza abilitare la traccia. Se applicabile, utilizzare le opzioni /detailed, /verbose e /progress per ottenere informazioni aggiuntive.

Componenti client

Per ulteriori informazioni, vedere Registri del client Servizi di distribuzione Windows.

Recuperare ed esaminare i registri seguenti:

Registri di installazione del computer client. I registri di installazione sono disponibili in percorsi diversi, a seconda del momento in cui si è verificato l'errore:

  • Se l'errore si è verificato in Windows PE prima del completamento della pagina di configurazione del disco del client Servizi di distribuzione Windows, i registri saranno disponibili in X:\Windows\Panther. Utilizzare MAIUSC+F10 per aprire una finestra del prompt dei comandi e quindi passare al percorso.

  • Se l'errore si è verificato in Windows PE dopo il completamento della pagina di configurazione del disco del client Servizi di distribuzione Windows, i registri saranno disponibili nel volume del disco locale, in genere C, in $Windows.~BT\Sources\Panther. Utilizzare MAIUSC+F10 per aprire una finestra del prompt dei comandi e quindi passare al percorso.

  • Se l'errore si è verificato al primo avvio dopo l'applicazione dell'immagine, i registri saranno disponibili nella cartella \Windows\Panther del volume del disco locale, in genere C.

Registro di traccia di Acquisizione guidata immagine. Per recuperare questo registro, eseguire la procedura seguente:

  1. Avviare il computer tramite l'immagine di acquisizione.

  2. All'avvio della procedura guidata premere Maiusc+F10 per accedere al prompt dei comandi.

  3. Abilitare la traccia per la procedura guidata. A tale scopo, aprire Regedit.exe e impostare la chiave del Registro di sistema seguente:

    HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Tracing\WDSCapture

    Nome: EnableFileTracing

    Valore: 1

  4. Aprire una seconda istanza di Acquisizione guidata immagine.

  5. Riprodurre l'errore utilizzando la procedura guidata appena aperta. Non chiudere la procedura guidata originale, perché così facendo il computer verrebbe riavviato automaticamente.

    noteNota
    Nota: per passare da una finestra all'altra è possibile utilizzare ALT+TAB.

  6. Recuperare il registro di traccia da X:\Windows\Tracing\WDSCapture.log.

Componenti per l'avvio PXE

  • Abilitare la traccia nel server e nei componenti di gestione e recuperare i registri di traccia, come illustrato in precedenza.

  • Generare una traccia di rete che mostri il tentativo di avvio non riuscito. È consigliabile generare tale traccia contemporaneamente dal client e dal server, per verificare con precisione se l'errore si verifica sul server che invia i dati o sul client che li riceve. Il processo è il seguente:

    1. Collegare un client e un terzo computer, portatile o desktop, a un hub.

    2. Avviare le tracce di rete dal server e dal terzo computer.

    3. Avviare il client dalla rete.

      noteNota
      Se per la generazione delle tracce si utilizza Network Monitor, verificare che la dimensione del buffer sia di almeno 20 MB. Se si configura un buffer con dimensione insufficiente per l'acquisizione, i pacchetti andranno persi, ovvero non verranno inclusi nell'output di acquisizione.

Registri del client Servizi di distribuzione Windows

Nel client Servizi di distribuzione Windows la registrazione ha due scopi. Consente innanzitutto di determinare se durante l'installazione si sono verificati errori su un client specifico e di ottenere informazioni dettagliate sugli errori. In secondo luogo consente di raccogliere informazioni sulle installazioni client, inclusi il numero di client che hanno installato una determinata immagine e la percentuale di riuscita per le installazioni client.

Livelli di registrazione

Il client Servizi di distribuzione Windows supporta quattro livelli di registrazione:

  • Nessuno: la registrazione non viene eseguita (impostazione predefinita)

  • Errori: vengono registrati solo gli errori

  • Avvisi: vengono registrati avvisi ed errori

  • Informazioni: è il livello di registrazione massimo e include errori, avvisi ed eventi informativi

Per visualizzate i registri è possibile controllare il registro eventi applicazioni di Windows, in Eventi client. Poiché insieme a ogni evento viene registrato anche un timestamp, è possibile utilizzare tale informazione per determinare il tempo necessario per completare determinate fasi del processo di installazione client. Tale informazione è utile soprattutto durante la diagnosi dei problemi di prestazioni o per il benchmark delle prestazioni. Per abilitare la registrazione, vedere Come gestire il proprio server.

Per attivare la registrazione client, eseguire WDSUTIL /Set-Server /WDSClientLogging /Enabled:Yes. Per cambiare gli eventi da registrare, eseguire WDSUTIL /Set-Server /WDSClientLogging /LoggingLevel:{None|Errors|Warnings|Info}. Ogni categoria include tutti gli eventi delle categorie precedenti.

Indipendentemente dal livello di registrazione, vengono sempre registrate le informazioni seguenti:

  • Tipo di architettura

  • Indirizzo IP, indirizzo MAC e GUID del computer client

  • Data e ora

  • ID della transazione

In base al livello di registrazione configurato, possono essere registrati alcuni o tutti gli eventi seguenti:

  • Avvio del client

  • Selezione dell'immagine

  • Inizio dell'applicazione dell'immagine

  • Fine dell'applicazione dell'immagine

  • Completamento dell'operazione sul client

  • Errore del client

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft