Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Ricerca delle informazioni della directory

Aggiornamento: gennaio 2005

Si applica a: Windows Server 2003, Windows Server 2003 R2, Windows Server 2003 with SP1, Windows Server 2003 with SP2

Ricerca delle informazioni della directory

Active Directory è progettato per fornire informazioni sugli oggetti directory agli utenti e alle applicazioni che effettuano ricerche. Amministratori e utenti possono trovare facilmente le informazioni della directory utilizzando il comando Cerca nel menu di avvio. I programmi client possono accedere alle informazioni in Active Directory utilizzando l'interfaccia ADSI (Active Directory Service Interfaces).

Uno dei principali vantaggi di Active Directory consiste nel ricco archivio di informazioni sugli oggetti di rete. Le informazioni pubblicate in Active Directory relative agli utenti, ai computer, ai file e alle stampanti sono disponibili agli utenti della rete. Questa disponibilità viene controllata dalle autorizzazioni di protezione per la visualizzazione delle informazioni. Per ulteriori informazioni sulla pubblicazione di informazioni nella directory, vedere Pubblicazione delle risorse.

Le attività giornaliere eseguite in rete includono la comunicazione con altri utenti e la connessione alle risorse pubblicate. Queste attività richiedono la ricerca di nomi e indirizzi per inviare messaggi di posta elettronica o connettersi a risorse condivise. In questo caso, Active Directory funziona da rubrica condivisa per l'organizzazione. È possibile, ad esempio, trovare un utente in base al nome, al cognome, all'indirizzo di posta elettronica, all'ubicazione dell'ufficio o ad altre proprietà dell'account utente. La ricerca delle informazioni viene ottimizzata mediante l'utilizzo del catalogo globale. Per ulteriori informazioni, vedere Ruolo del catalogo globale.

Limitazione dell'accesso alle informazioni della directory

In alcuni casi, ad esempio per motivi di sicurezza o per la tutela della privacy, è possibile limitare l'accesso a determinate informazioni della directory. Le autorizzazioni del controllo dell'accesso forniscono un controllo dettagliato sulla visibilità delle informazioni archiviate in Active Directory. Mediante l'utilizzo delle autorizzazioni è possibile fare in modo che solo gli utenti che necessitano di particolari informazioni della directory dispongano dell'accesso a tali informazioni. Per informazioni sull'assegnazione delle autorizzazioni per gli oggetti o le proprietà di Active Directory, vedere Assegnare, modificare o rimuovere le autorizzazioni per gli oggetti o gli attributi di Active Directory. Vedere inoltre Procedure ottimali relative all'assegnazione di autorizzazioni per gli oggetti Active Directory.

Strumenti di ricerca efficienti

Gli amministratori possono utilizzare le finestre di dialogo per la ricerca avanzata disponibili in Utenti e computer di Active Directory per eseguire le operazioni di gestione con maggiore efficienza e per personalizzare e filtrare i dati recuperati dalla directory. Per ulteriori informazioni, vedere Ricerca in Active Directory.

Gli amministratori possono inoltre aggiungere oggetti ai gruppi in modo rapido e con minime ripercussioni sulla rete utilizzando query di tipo browseless per cercare i probabili membri. Per ulteriori informazioni, vedere Aggiungere un membro a un gruppo.

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft