Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Modificare le opzioni di installazione delle applicazioni

Si applica a: Windows Server 2008 R2

Per modificare le opzioni di installazione delle applicazioni
  1. Aprire Criteri di gruppo Installazione software.

  2. Nel riquadro dei risultati fare clic con il pulsante destro del mouse sull'applicazione per cui si desidera modificare le opzioni di installazione e quindi scegliere Proprietà.

  3. Nella finestra di dialogo Proprietà dell'applicazione fare clic sulla scheda Distribuzione.

  4. Nella scheda Distribuzione fare clic su una delle opzioni seguenti in Tipo di distribuzione:

    • Pubblicata: gli utenti nell'unità organizzativa, nel dominio o nel sito selezionato possono installare l'applicazione tramite Installazione applicazioni nel Pannello di controllo o l'attivazione di file.

    • Assegnata: gli utenti nell'unità organizzativa, nel dominio o nel sito selezionato ricevono l'applicazione al successivo accesso, in caso di assegnazione a utenti, o al riavvio del computer, in caso di assegnazione a computer.

  5. In Opzioni di distribuzione selezionare le caselle di controllo relative alle opzioni desiderate:

    • Installa automaticamente questa applicazione tramite l'attivazione dell'estensione del file: selezionare questa opzione se si desidera utilizzare la precedenza applicazione per l'estensione del file in base a quanto specificato nella scheda Estensioni file della finestra di dialogo delle proprietà di installazionesoftware. Se l'applicazione non è già installata, la selezione di questa opzione provoca l'installazione dell'applicazione quando l'utente apre un file con questa associazione, ad esempio facendo doppio clic sul file.

    • Disinstalla questa applicazione quando non rientra più nell'ambito di gestione: selezionare questa opzione se si desidera che l'applicazione venga rimossa all'accesso degli utenti o al riavvio dei computer, se questi sono stati spostati in un sito, un dominio o un'unità organizzativa per cui l'applicazione non è distribuita.

    • Non mostrare il pacchetto in Installazione applicazioni nel Pannello di controllo: questa opzione consente di rimuovere il metodo di disinstallazione dell'applicazione più ovvio per gli utenti. Questa opzione può essere utile di quando in quando durante il ciclo di vita del software.

    • Installa l'applicazione all'accesso: questa opzione consente di installare l'applicazione utilizzando le impostazioni predefinite del pacchetto. Si noti che tali impostazioni predefinite possono a loro volta comportare l'installazione di tutte le funzionalità o solo di alcune.

  6. In Opzioni interfaccia utente dell'installazione fare clic su una delle opzioni seguenti:

    • Minima: vengono visualizzati solo gli errori e le barre di stato.

    • Completa: viene visualizzata l'intera interfaccia utente supportata dal pacchetto.

  7. Se si desidera impostare le opzioni avanzate seguenti, fare clic su Avanzate:

    • Ignora la lingua per la distribuzione di questo pacchetto: selezionare questa casella di controllo se si desidera installare un'applicazione che utilizza una lingua diversa da quella del sistema operativo.

    • Rimuovi le installazioni precedenti del prodotto per gli utenti, se il prodotto non è stato installato mediante un programma di installazione software basato sui criteri di gruppo: questa opzione può essere utile, ad esempio, se i criteri della società non consentono agli utenti di installare applicazioni da CD personali.

    • Rendi disponibile questa applicazione a 32 bit per piattaforme X86 anche per i computer Win64: specifica se l'applicazione a 32 bit deve essere assegnata o pubblicata a computer a 64 bit.

    • Includi informazioni sulla classe OLE e sul prodotto: specifica se distribuire informazioni sui componenti COM con il pacchetto in modo che il software nel client possa installarli da Active Directory, analogamente all'attivazione in base all'estensione del file.

Ulteriori considerazioni

  • Per completare la procedura è necessario avere autorizzazioni di modifica per modificare un oggetto Criteri di gruppo. Per impostazione predefinita, i membri dei gruppi di sicurezza Domain Admins, Amministratori dell'organizzazione o Proprietari autori criteri di gruppo hanno autorizzazioni di modifica per modificare un oggetto Criteri di gruppo.

  • Nella finestra di dialogo Opzioni avanzate distribuzione, visualizzata quando si fa clic su Avanzate, sono disponibili informazioni avanzate di diagnostica che possono risultare utili per la risoluzione dei problemi. Queste informazioni vengono elencate e descritte nella tabella seguente.

 

Campo Dati

Codice prodotto

Identificatore univoco globale (GUID) che rappresenta il prodotto

Conteggio distribuzioni

Numero di distribuzioni del pacchetto in questo oggetto Criteri di gruppo

Nome script

Percorso di rete completo dello script di assegnazione applicazioni, ovvero del file con estensione aas, inclusi i GUID

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2014 Microsoft