Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Automazione dell'Acquisizione guidata immagine

Aggiornamento: maggio 2008

Si applica a: Windows Server 2008, Windows Server 2008 R2

È possibile automatizzare le finestre di dialogo dell'Acquisizione guidata immagine creando un file WDSCapture.inf e salvandolo all'interno di un'immagine di acquisizione. Di seguito sono indicate le operazioni da eseguire a tale scopo:

  1. Creare un file WDSCapture.inf utilizzando le impostazioni indicate nelle sezioni seguenti. Per visualizzare un file WDSCapture.inf di esempio, vedere File di installazione automatica di esempio.

  2. Creare un'immagine di acquisizione facendo clic con il pulsante destro del mouse su un'immagine di avvio nello snap-in di MMC e scegliendo Crea immagine d'avvio di acquisizione. Nella maggior parte dei casi è consigliabile utilizzare il file Boot.wim disponibile nel DVD di Windows Server 2008 o Windows Server 2008 R2.

  3. Salvare il file WDSCapture.inf all'interno dell'immagine in X:\Windows\System32. A tale scopo, montare l'immagine utilizzando ImageX, salvare il file come Windows\system32\Wdscapture.inf (sovrascrivere il file Wdscapture.inf esistente) e quindi smontare l'immagine.

  4. Aggiungere l'immagine di acquisizione al server di Servizi di distribuzione Windows.

  5. Quando si avvierà un computer utilizzando questa immagine, le schermate dell'interfaccia utente verranno automatizzate e l'immagine verrà caricata nel server con le impostazioni specificate.

In questa sezione viene illustrato il formato dei file WDSCapture.inf. Per visualizzare un file WDSCapture.inf di esempio, vedere File di installazione automatica di esempio.

[Capture]

Contiene tutte le impostazioni di acquisizione per l'Acquisizione guidata immagine, come descritto nella tabella seguente.

 

Impostazione Descrizione

Unattended=Yes|No

Specifica se la procedura guidata deve essere eseguita in modalità automatica.

  • Yes. Specifica che la procedura guidata viene eseguita in modalità automatica. Tutte le impostazioni di installazione automatica vengono lette dal file WDSCapture.inf.

  • No. Specifica che la procedura guidata non viene eseguita in modalità automatica. I valori presenti nel file vengono utilizzati per il popolamento preliminare dell'interfaccia utente.

VolumeToCapture

Specifica il volume da acquisire in un file con estensione wim. Questa impostazione deve essere specificata nel formato seguente: lettera di unità, due punti, barra rovesciata. Ad esempio: c:\

ImageName

Specifica il nome dell'immagine. Questo nome verrà visualizzato negli strumenti di gestione di Servizi di distribuzione Windows nonché nei computer client.

ImageDescription

Specifica la descrizione dell'immagine. Questa descrizione verrà visualizzata negli strumenti di gestione di Servizi di distribuzione Windows.

DestinationFile

Specifica il nome e il percorso completo del nuovo file con estensione wim.

SystemRoot

Specifica il nome della cartella radice di sistema. Se questa impostazione non viene specificata, verrà utilizzato \Windows, \Winnt o \i386. L'Acquisizione guidata immagine deve individuare la cartella radice di sistema per estrarre i dati, ad esempio la versione del sistema operativo e le lingue installate, da aggiungere al file con estensione wim durante l'acquisizione.

Overwrite=Yes|No|Append

(Impostazione predefinita=No)

Specifica se il file indicato in DestinationFile deve essere sovrascritto nel caso in cui sia già presente un file con lo stesso nome nella posizione specificata.

  • Yes. Specifica di sovrascrivere il file esistente.

  • No. Se è già presente un file con lo stesso nome nella posizione specificata, verrà generato un errore.

  • Append. Se è già presente un file con estensione wim con lo stesso nome, la nuova immagine verrà aggiunta all'interno del file con estensione wim esistente. Questa impostazione spesso consente di velocizzare notevolmente l'acquisizione perché gli eventuali file della nuova immagine già presenti nel file con estensione wim non verranno copiati di nuovo. Il nome dell'immagine specificato deve essere univoco all'interno del file con estensione wim. In caso contrario, verrà generato un errore.

[ExclusionList]

Definisce i file e le cartelle da escludere dall'acquisizione. Per impostazione predefinita, questa sezione contiene i seguenti elementi: $ntfs.log, hiberfil.sys, pagefile.sys, System Volume Information, RECYCLER, winpepge.sys e %SYSTEMROOT%\CSC. Si noti che la variabile %SYSTEMROOT% viene sostituita dal valore specificato in SystemRoot nella sezione [Capture].

[WDS]

Contiene impostazioni di installazione automatica per Servizi di distribuzione Windows.

 

Impostazione Descrizione

UploadToWDSServer=Yes|No

Specifica se l'immagine risultante deve essere aggiunta a un archivio immagini nel server di Servizi di distribuzione Windows. Se questo valore viene impostato su No (impostazione predefinita), tutte le altre impostazioni della sezione [WDS] verranno ignorate.

WDSServerName

Specifica il nome del server di Servizi di distribuzione Windows. Può essere un nome NetBIOS oppure un nome di dominio completo (FQDN, Fully Qualified Domain Name).

WDSImageGroup

Specifica il nome del gruppo di immagini nel server di Servizi di distribuzione Windows.

Username

Specifica il nome utente da utilizzare per la connessione al server di Servizi di distribuzione Windows. È possibile utilizzare uno dei formati seguenti: dominio\nome utente o nomeutente@dominio.com.

Password

Specifica la password dell'account utente. È consigliabile immettere le credenziali nell'interfaccia utente della procedura guidata anziché specificare la password in questo file. Le credenziali specificate nel file WDSCapture.inf vengono archiviate come testo normale nell'immagine di acquisizione e non possono in alcun modo essere protette.

DeleteLocalWIMOnSuccess=Yes|No

Specifica se la nuova immagine verrà eliminata al termine del processo, a condizione che venga caricata correttamente nel server di Servizi di distribuzione Windows. Prestare attenzione quando si utilizza questa opzione insieme all'opzione Overwrite=append perché verrà eliminata l'intera immagine e non solo il nuovo file con estensione wim aggiunto all'immagine esistente.

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft