Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Gestione di Active Directory dalla riga di comando

Aggiornamento: gennaio 2005

Si applica a: Windows Server 2003, Windows Server 2003 R2, Windows Server 2003 with SP1, Windows Server 2003 with SP2

Gestione di Active Directory dalla riga di comando

Per gestire Active Directory è possibile utilizzare i seguenti strumenti della riga di comando.

 

Nome    Descrizione

CSVDE

Consente di importare ed esportare dati di Active Directory in formato csv (delimitato da virgole).

Dsadd

Consente di aggiungere utenti, gruppi, computer, contatti e unità organizzative ad Active Directory.

Dsmod

Consente di modificare specifici tipi di oggetti presenti nella directory. I tipi di oggetti modificabili sono gli utenti, i gruppi, i computer, i server, i contatti e le unità organizzative.

Dsrm

Consente di rimuovere da Active Directory gli oggetti del tipo specificato.

Dsmove

Consente di rinominare un oggetto senza spostarlo nella struttura della directory oppure di spostare un oggetto dalla posizione corrente nella directory a una nuova posizione all'interno dello stesso controller di dominio. Per effettuare spostamenti tra domini diversi, utilizzare lo strumento della riga di comando Movetree.

Dsquery

Consente di inviare una query e di cercare un insieme di oggetti nella directory utilizzando i criteri di ricerca specificati. Utilizzare il comando in modo generico per inviare una query relativa a tutti i tipi di oggetti oppure in modo specifico per inviare una query relativa ai tipi di oggetti selezionati. I tipi di oggetti specifici per i quali è possibile inviare query con questo comando sono i computer, i contatti, le subnet, i gruppi, le unità organizzative, i siti, i server e gli utenti.

Dsget

Consente di visualizzare gli attributi selezionati di specifici tipi di oggetti presenti in Active Directory. I tipi di oggetti per i quali è possibile visualizzare gli attributi sono i computer, i contatti, le subnet, i gruppi, le unità organizzative, i server, i siti e i utenti.

LDIFDE

Consente di creare, modificare ed eliminare oggetti directory. Questo strumento può essere inoltre utilizzato per estendere lo schema, esportare in altre applicazioni o in altri servizi le informazioni relative ai gruppi e agli utenti di Active Directory, nonché per inserire in Active Directory i dati provenienti da altri servizi directory.

Ntdsutil

Strumento di gestione generale di Active Directory. Ntdsutil consente di effettuare la manutenzione del database di Active Directory, gestire le operazioni a master singolo e rimuovere i metadati residui dei controller di dominio che sono stati rimossi dalla rete senza essere correttamente disinstallati.

Altri strumenti della riga di comando sono disponibili nella cartella degli Strumenti di supporto del CD del prodotto e nel Resource Kit.

Per informazioni su altri strumenti da riga di comando, vedere Informazioni di riferimento per la riga di comando A-Z. Per ulteriori informazioni sulla facilità di gestione, vedere Strategie e strumenti di gestione.

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

Mostra:
© 2014 Microsoft