Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Gestione dei dischi e dei volumi dalla riga di comando

Aggiornamento: gennaio 2005

Si applica a: Windows Server 2003, Windows Server 2003 R2, Windows Server 2003 with SP1, Windows Server 2003 with SP2

Gestione dei dischi e dei volumi dalla riga di comando

Oltre allo snap-in Gestione disco, è possibile utilizzare le utilità della riga di comando per gestire dischi e volumi.

È ad esempio possibile utilizzare:

  • chkdsk per individuare e risolvere eventuali errori nei dischi.

  • Convert per modificare i volumi FAT o FAT32 in volumi NTFS.

  • DiskPart per estendere volumi di base o dinamici, aggiungere o separare mirror, assegnare o rimuovere la lettera di unità di un disco, creare o eliminare partizioni e volumi, convertire dischi di base in dischi dinamici oppure dischi MBR in dischi GPT, importare dischi e portare in linea dischi e volumi non in linea.

  • Formato per formattare un volume o un'unità montata con un file system.

  • Fsutil: per eseguire numerose operazioni correlate al file system NTFS, ad esempio la gestione delle quote disco, lo smontaggio di un volume o la richiesta di informazioni sul volume. Poiché fsutil è una funzionalità potente, il relativo utilizzo è consigliato solo a utenti esperti con una conoscenza approfondita di Windows XP Professional o dei sistemi operativi Windows Server 2003.

  • Mountvol per montare un volume su una cartella NTFS o smontarlo dalla cartella.

Per informazioni su altre utilità da riga di comando, vedere Informazioni di riferimento per la riga di comando A-Z.

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft