Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Novità relative a Criteri di gruppo

Aggiornamento: gennaio 2009

Si applica a: Windows 7, Windows Server 2008 R2

Modifiche principali

Sono disponibili le modifiche seguenti in Windows Server® 2008 R2 e Windows® 7 con Strumenti di amministrazione server remoto:

Funzionalità di Criteri di gruppo

Criteri di gruppo implementa un'infrastruttura per la gestione centralizzata della configurazione del sistema operativo e delle applicazioni eseguite nel sistema.

Utenti interessati a questa funzionalità

Queste modifiche possono interessare i gruppi di utenti seguenti:

  • Professionisti IT con il compito di gestire utenti e computer in un ambiente di dominio

  • Amministratori dedicati di Criteri di gruppo

  • Generalisti IT

  • Personale di supporto

Note speciali

È possibile gestire Criteri di gruppo locali e di dominio utilizzando versioni di Windows Server 2008 R2 basate su dominio. Console Gestione Criteri di gruppo (GPMC) è distribuita con Windows Server 2008 R2, ma è comunque necessario installare Gestione Criteri di gruppo come funzionalità mediante Server Manager.

È inoltre possibile gestire Criteri di gruppo locali e di dominio utilizzando Windows 7. Per la gestione di Criteri di gruppo locali, Editor oggetti Criteri di gruppo è stato sostituito da Editor Criteri di gruppo locali. Per la gestione di Criteri di gruppo di dominio, è necessario innanzitutto installare Console Gestione Criteri di gruppo. Console Gestione Criteri di gruppo è inclusa in Strumenti di amministrazione remota del server, disponibile per il download:

Strumenti di amministrazione remota del server consente agli amministratori IT di gestire ruoli e funzionalità in Windows Server 2008 R2 da un computer remoto che esegue Windows 7. Strumenti di amministrazione remota del server include il supporto per la gestione remota di computer che eseguono un'installazione Server Core o un'installazione completa di Windows Server 2008 R2. La funzionalità offerta da Strumenti di amministrazione remota del server è simile a quella degli strumenti di amministrazione di Windows Server 2003.

L'installazione di Strumenti di amministrazione remota del server non comporta l'installazione automatica di Console Gestione Criteri di gruppo. Per installare Console Gestione Criteri di gruppo dopo l'installazione di Strumenti di amministrazione remota del server, fare clic su Programmi nel Pannello di controllo, fare clic su Attivazione o disattivazione delle funzionalità Windows, espandere Strumenti di amministrazione remota del server, espandere Strumenti di amministrazione funzionalità e selezionare le caselle di controllo Strumenti di amministrazione funzionalità e Strumenti Gestione Criteri di gruppo.

Edizioni che includono questa funzionalità

Criteri di gruppo è disponibile in tutte le edizioni di Windows Server 2008 R2 e Windows 7. Sia Criteri di gruppo locale che Criteri di gruppo basato su dominio possono essere gestiti con qualsiasi versione di Windows Server 2008 R2 e qualsiasi versione di Windows 7 che supporti Strumenti di amministrazione remota del server.

Differenze nelle funzionalità in base alle edizioni

Se si utilizza Windows 7 senza Strumenti di amministrazione remota del server, è possibile gestire solo Criteri di gruppo locali. Con Strumenti di amministrazione remota del server è possibile gestire sia Criteri di gruppo locale che Criteri di gruppo basato su dominio utilizzando qualsiasi versione di Windows 7 che supporti Strumenti di amministrazione remota del server.

Disponibilità nelle versioni a 32 bit e a 64 bit

Criteri di gruppo è disponibile nelle versioni a 32 bit e a 64 bit di Windows Server 2008 R2. La scelta della versione a 32 bit o a 64 bit non influenza l'interoperabilità, la scalabilità, la sicurezza o la gestibilità di Criteri di gruppo.

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft