Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Questo argomento non è stato ancora valutato - Valuta questo argomento

Novità relative a Server dei criteri di rete

Aggiornamento: gennaio 2009

Si applica a: Windows Server 2008 R2

Modifiche principali

Server dei criteri di rete implementa le nuove funzionalità seguenti in Windows Server® 2008 R2:

  • Modelli di Server dei criteri di rete e Gestione modelli. I modelli di Server dei criteri di rete consentono di creare elementi di configurazione del server dei criteri di rete, ad esempio client RADIUS (Remote Authentication Dial-In User Service) o segreti condivisi, che possono essere riutilizzati nel server locale che esegue Server dei criteri di rete ed esportati per essere utilizzati in altri server dei criteri di rete. Gestione modelli implementa un nodo nella console Server dei criteri di rete dove è possibile creare, modificare e salvare i modelli. È inoltre possibile esportare modelli da utilizzare in altri server dei criteri di rete o importare modelli in Gestione modelli da utilizzare nel computer locale.

  • Miglioramenti dell'accounting RADIUS. I miglioramenti includono una nuova procedura Configurazione guidata accounting che consente di configurare facilmente la registrazione in Microsoft SQL Server®, la registrazione su file di testo o una combinazione dei due tipi di registrazione. È inoltre possibile utilizzare la configurazione guidata per configurare automaticamente un database di Server dei criteri di rete in un computer locale o remoto che esegue SQL Server.

  • Supporto completo di set di caratteri internazionali estesi tramite la codifica UTF-8. In conformità alla Request For Comments (RFC) 2865 di Internet Engineering Task Force (IETF), Server dei criteri di rete elabora il valore dell'attributo User-Name in una richiesta di connessione utilizzando la codifica UTF-8 (Unicode Transformation Format a 8 bit). L'attributo User-Name include l'identità dell'utente o del computer e l'area di autenticazione. È possibile utilizzare facoltativamente una chiave del Registro di sistema per impostare l'elaborazione dell'attributo User-Name in Server dei criteri di rete in formato ASCII (American Standard Code for Information Interchange).

Utenti interessati a queste funzionalità

Gli utenti interessati a queste funzionalità sono gli amministratori di rete, gli amministratori di sistema e gli architetti di rete che gestiscono centralmente l'accesso alla rete utilizzando Server dei criteri di rete.

Note speciali

Di seguito sono riportate note speciali per l'utilizzo delle nuove funzionalità di Server dei criteri di rete:

  • Tutti i server dei criteri di rete nei quali si desidera utilizzare le nuove funzionalità elencate in precedenza devono eseguire il sistema operativo Windows Server 2008 R2.

  • Per distribuire la registrazione in SQL Server è necessario acquistare, installare e configurare Microsoft SQL Server.

Edizioni che includono Server dei criteri di rete

Server dei criteri di rete è disponibile come servizio ruolo di Servizi di accesso e criteri di rete nei sistemi operativi Windows Server® 2008 R2Standard, Windows Server® 2008°R2 Enterprise e Windows Server® 2008 R2 Datacenter.

Differenze nelle funzionalità di Server dei criteri di rete in base alle edizioni

Server dei criteri di rete implementa funzionalità diverse a seconda dell'edizione di Windows Server 2008 R2 installata:

  • Windows Server 2008 R2 Enterprise e Windows Server 2008 R2 Datacenter. Queste edizioni server includono Server dei criteri di rete. Con Server dei criteri di rete in Windows Server 2008 R2 Enterprise e Windows Server 2008 R2 Datacenter è possibile configurare un numero illimitato di client RADIUS e gruppi di server RADIUS remoti. È inoltre possibile configurare un gruppo di client RADIUS specificando un intervallo di indirizzi IP.

  • Windows Server 2008 R2 Standard. Questa edizione server include Server dei criteri di rete. Con Server dei criteri di rete in Windows Server 2008 R2 Standard è possibile configurare al massimo 50 client RADIUS e due gruppi di server RADIUS remoti. È possibile definire un client RADIUS utilizzando un nome di dominio completo o un indirizzo IP, ma non è possibile definire gruppi di client RADIUS specificando un intervallo di indirizzi IP. Se il nome di dominio completo di un client RADIUS viene risolto in più indirizzi IP, il server dei criteri di rete utilizza il primo indirizzo IP restituito nella query DNS (Domain Name System).

  • Windows® Web Server 2008 R2. Questa edizione server non include Server dei criteri di rete.

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2014 Microsoft. Tutti i diritti riservati.