Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Impostazioni di Criteri di gruppo e dello Strumento di personalizzazione di Office per i formati OpenDocument e Open XML in Office 2013

 

Si applica a: Office 365 ProPlus, Office 2013

Ultima modifica dell'argomento: 2014-09-26

Riepilogo: vengono descritte le impostazioni di Criteri di gruppo e dello Strumento di personalizzazione di Office relative al formato OpenDocument e ai formati Open XML di Office 2013.

Destinatari: professionisti IT

Per configurare il formato OpenDocument e i formati Open XML in Office 2013, è possibile utilizzare le impostazioni di Criteri di gruppo e dello Strumento di personalizzazione di Office descritte in questo articolo. Tali impostazioni si applicano a Excel 2013, PowerPoint 2013 e Word 2013.

ImportanteImportante:
Questo articolo fa parte della Guida di orientamento al contenuto relativo alla compatibilità di Office 2013. Utilizzare tale guida come punto di partenza per accedere ad articoli, download, script e video utili per valutare la compatibilità in Office 2013.

Contenuto dell'articolo:

Prima di poter utilizzare le impostazioni descritte in questo articolo, è necessario installare il pacchetto di download dei file dei modelli amministrativi di Office 2013 (ADMX, ADML) e dello Strumento di personalizzazione di Office, che include file nuovi e aggiornati per i modelli amministrativi di Criteri di gruppo e per lo Strumento di personalizzazione di Office.

Per ogni impostazione, vengono fornite le impostazioni seguenti:

L'applicazione a cui si applica l'impostazione

Il nome dell'impostazione

La funzione dell'impostazione

La configurazione predefinita per l'impostazione

La posizione in cui trovare l'impostazione nella Console Gestione Criteri di gruppo

  • Se non specificato diversamente, le impostazioni di Criteri di gruppo saranno disponibili nel nodo Configurazione utente/Modelli amministrativi della Console Gestione Criteri di gruppo quando si modifica un oggetto Criteri di gruppo locale o basato sul dominio.

La posizione in cui trovare l'impostazione nello Strumento di personalizzazione di Office

  • Se non specificato diversamente, le impostazioni dello Strumento di personalizzazione di Office saranno disponibili nella pagina Modifica impostazioni utente di tale strumento quando si configura un file di personalizzazione dell'installazione.

NotaNota:
Se la posizione geografica del computer in cui si esegue lo Strumento di personalizzazione di Office è impostata su una località europea, quando si crea un file di personalizzazione dell'installazione (con estensione msp) oppure si apre un file di questo tipo già esistente per il quale le impostazioni dei formati di file non sono configurate per Excel 2013, PowerPoint 2013 o Word 2013, potrebbe venire richiesto di scegliere un formato di file predefinito per gli utenti. È possibile scegliere di mantenere le impostazioni correnti per il file di personalizzazione dell'installazione oppure scegliere formati Open XML di Office (che supportano tutte le funzionalità di Office 2013) o formati OpenDocument. Per ulteriori informazioni su questi formati di file, fare clic su Ulteriori informazioni per accedere alla Guida dello Strumento di personalizzazione di Office.
Lo Strumento di personalizzazione di Office è stato aggiornato nel mese di settembre 2013 in modo da includere la Croazia come posizione geografica che supporta la visualizzazione della finestra di dialogo Formato file. Se si pianifica la distribuzione di Office in Croazia, assicurarsi di scaricare la versione più aggiornata dello Strumento di personalizzazione di Office.

Nella tabella seguente vengono elencate le impostazioni di Criteri di gruppo e le impostazioni dello Strumento di personalizzazione di Office relative al formato OpenDocument e ai formati Open XML per Excel 2013.

Impostazioni di Criteri di gruppo e dello Strumento di personalizzazione di Office per Excel

Nome dell'impostazione Funzione Configurazione predefinita Posizione nella Console Gestione Criteri di gruppo Posizione nello Strumento di personalizzazione di Office

Formato di file predefinito

Specifica il formato di file predefinito per i nuovi file creati dagli utenti in Excel. È incluso il formato di file ODS (OpenDocument Spreadsheet) con estensione ods.

I file vengono creati nel formato di Excel. Gli utenti possono ignorare questa impostazione predefinita e specificare un altro formato di file.

Microsoft Excel 2013\Opzioni di Excel\Salvataggio

Microsoft Excel 2013\Opzioni di Excel\Salvataggio

Elimina la finestra di dialogo di compatibilità formato di file in formato ODS (OpenDocument Spreadsheet)

Consente di abilitare l'utilizzo dell'avviso di compatibilità relativo al formato di file oppure di disabilitarne la visualizzazione quando gli utenti salvano un file nel formato OpenDocument Spreadsheet (*.ods) in Excel.

L'avviso di compatibilità relativo al formato di file viene visualizzato quando gli utenti salvano un file in formato ODS in Excel.

Microsoft Excel 2013\Opzioni di Excel\Salvataggio

Microsoft Excel 2013\Opzioni di Excel\Salvataggio

File ODS

Determina se gli utenti possono aprire, visualizzare, modificare o salvare i file di Excel nel formato OpenDocument Spreadsheet (*.ods).

Gli utenti possono aprire, visualizzare, modificare o salvare i file di Excel nel formato *.ods.

Microsoft Excel 2013\Opzioni di Excel\Sicurezza\Centro protezione\Impostazioni tipi file

Microsoft Excel 2013\Opzioni di Excel\Sicurezza\Centro protezione\Impostazioni tipi file

Convertitori Microsoft Office Open XML per Excel

Determina se gli utenti possono aprire, visualizzare, modificare o salvare i file di Excel nel formato Open XML.

Gli utenti possono aprire, visualizzare, modificare o salvare i file di Excel nel formato Open XML.

Microsoft Excel 2013\Opzioni di Excel\Sicurezza\Centro protezione\Impostazioni tipi file

Microsoft Excel 2013\Opzioni di Excel\Sicurezza\Centro protezione\Impostazioni tipi file

Ricerca virus in macro crittografate contenute in cartelle di lavoro di Excel in formato Open XML

Controlla se è necessario analizzare le macro crittografate nei documenti Open XML mediante un software antivirus prima che questi vengano aperti.

NotaNota:
Il comportamento dipende dal fatto che il software antivirus utilizzi o meno Microsoft Antivirus API.

Le macro crittografate sono disabilitate, a meno che non sia installato un software antivirus. Le macro crittografate vengono analizzate dal software antivirus di cui si dispone quando si tenta di aprire una cartella di lavoro crittografata contenente macro.

NotaNota:
Se il software antivirus non utilizza Microsoft Antivirus API, le macro saranno sempre bloccate.

Microsoft Excel 2013\Opzioni di Excel\Sicurezza

Microsoft Excel 2013\Opzioni di Excel\Sicurezza

Protezione metadati documento per i file Office Open XML protetti da Microsoft Rights Management

Determina se i metadati vengono crittografati nei file Open XML di Office protetti da Information Rights Management (IRM).

Quando viene utilizzato Information Rights Management (IRM) per limitare l'accesso a un documento Open XML di Office, gli eventuali metadati associati al documento non vengono crittografati.

Microsoft Office 2013\Impostazioni di sicurezza

Microsoft Office 2013\Impostazioni di sicurezza

Protezione metadati documento per i file protetti da password

Determina se i metadati vengono crittografati quando un file Open XML di Office è protetto da password.

Quando un documento Open XML viene protetto con una password e salvato, gli eventuali metadati a esso associati vengono crittografati con il resto del contenuto del documento. Se tale configurazione viene modificata, è possibile che informazioni potenzialmente riservate come l'autore del documento e i riferimenti a collegamenti ipertestuali vengano esposte a persone non autorizzate.

Microsoft Office 2013\Impostazioni di sicurezza

Microsoft Office 2013\Impostazioni di sicurezza

Tipo di crittografia per i file Office Open XML protetti da password

Consente di specificare un tipo di crittografia per i file Open XML di Office.

Viene utilizzato il provider del servizio di crittografia predefinito. Nei computer che eseguono Windows Vista il provider del servizio di crittografia predefinito è Microsoft Enhanced RSA and AES Cryptographic Provider, AES-128, 128 bit. Nei computer che eseguono Windows XP il provider del servizio di crittografia predefinito è Microsoft Enhanced RSA and AES Cryptographic Provider (Prototype), AES-128, 128 bit. Nota: questa impostazione dei criteri non avrà effetto finché la chiave HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\15.0\<nome applicazione di Office>\Security\Crypto\CompatMode del Registro di sistema non viene impostata su 0. Per impostazione predefinita, la chiave CompatMode del Registro di sistema è impostata su 1.

Microsoft Office 2013\Impostazioni di sicurezza

Microsoft Office 2013\Impostazioni di sicurezza

Blocca l'apertura di versioni non definitive di formati di file nuovi di Excel 2013 tramite il pacchetto di compatibilità per Office 2013 e il convertitore di Excel 2013

Controlla se gli utenti che hanno installato Microsoft Office Compatibility Pack per formati di file di Word, Excel e PowerPoint 2013 possono aprire i file Open XML di Office salvati con versioni non definitive di Excel 2013. I file Open XML di Excel in genere hanno le estensioni seguenti: xlsx, xlsm, xltx, xltm, xlam.

Gli utenti del pacchetto di compatibilità non potranno aprire i file Open XML di Office creati in versioni non definitive di Excel 2013.

Microsoft Office 2013\Convertitori di Office 2013

Microsoft Office 2013\Convertitori di Office 2013

Disattivazione ripristino pacchetto

Consente di disabilitare l'opzione per il ripristino dei documenti Open XML.

Quando un'applicazione di Office 2013 rileva che un documento Open XML è danneggiato, l'utente ha la possibilità di ripristinare il documento danneggiato.

Questa impostazione non può essere configurata mediante Criteri di gruppo.

Microsoft Office 2013 (computer)\Impostazioni di sicurezza

Nella tabella seguente vengono elencate le impostazioni di Criteri di gruppo e le impostazioni dello Strumento di personalizzazione di Office relative al formato OpenDocument e ai formati Open XML per PowerPoint 2013.

Impostazioni di Criteri di gruppo e dello Strumento di personalizzazione di Office per PowerPoint

Nome dell'impostazione Funzione Configurazione predefinita Posizione nella Console Gestione Criteri di gruppo Posizione nello Strumento di personalizzazione di Office

Elimina finestra di dialogo di compatibilità del formato di file per il formato ODP

Consente di abilitare l'utilizzo del messaggio di avviso di compatibilità relativo al formato di file oppure di disabilitarlo quando si salva un file nel formato ODP (OpenDocument Presentation) in PowerPoint.

L'avviso di compatibilità relativo al formato di file non viene visualizzato quando si salva un file in formato ODP in PowerPoint.

Microsoft PowerPoint 2013\Opzioni di PowerPoint\Salvataggio

Microsoft PowerPoint 2013\Opzioni di PowerPoint\Salvataggio

File ODP

Consente di determinare se gli utenti possono aprire, visualizzare, modificare o salvare i file di PowerPoint nel formato OpenDocument Presentation (*.odp).

I file ODP non sono bloccati.

Microsoft PowerPoint 2013\Opzioni di PowerPoint\Sicurezza\Centro protezione\Impostazioni tipi file

Microsoft PowerPoint 2013\Opzioni di PowerPoint\Sicurezza\Centro protezione\Impostazioni tipi file

Convertitori Microsoft Office Open XML per PowerPoint

Consente di determinare se gli utenti possono aprire, visualizzare, modificare o salvare i file di PowerPoint utilizzando i convertitori dei formati di file Open XML.

I file di PowerPoint che utilizzano i convertitori dei formati Open XML non sono bloccati.

Microsoft PowerPoint 2013\Opzioni di PowerPoint\Sicurezza\Centro protezione\Impostazioni tipi file

Microsoft PowerPoint 2013\Opzioni di PowerPoint\Sicurezza\Centro protezione\Impostazioni tipi file

Ricerca virus in macro crittografate in presentazioni di Microsoft PowerPoint in formato Open XML

Controlla se è necessario analizzare le macro crittografate nelle presentazioni Open XML mediante un software antivirus prima che queste vengano aperte.

Le macro crittografate sono disabilitate, a meno che non sia installato un software antivirus. Se il software antivirus è installato, le macro crittografate vengono analizzate da tale software degli utenti quando questi tentano di aprire una presentazione crittografata contenente macro. Se non vengono rilevate vulnerabilità, le macro possono essere eseguite.

NotaNota:
Se il software antivirus non utilizza Microsoft Antivirus API, le macro saranno sempre bloccate.

Microsoft PowerPoint 2013\Opzioni di PowerPoint\Sicurezza

Microsoft PowerPoint 2013\Opzioni di PowerPoint\Sicurezza

Attiva un convertitore esterno come predefinito per un'estensione di file

Consente di abilitare un convertitore di formati di file esterno come convertitore predefinito per una determinata estensione di file in un computer. Per impostare questo criterio, è necessario specificare l'estensione del file (ad esempio, ''odp'') come Nome valore e il convertitore esterno mediante il relativo nome della classe (ad esempio, ''TestConverter'') come Valore.

Microsoft PowerPoint elabora i file in un modo definito dall'applicazione.

Questa impostazione non può essere configurata mediante Criteri di gruppo.

Microsoft PowerPoint 2013 (computer)\Convertitori

Protezione metadati documento per i file Office Open XML protetti da Microsoft Rights Management

Determina se i metadati vengono crittografati nei file Open XML di Office protetti da Information Rights Management (IRM).

Quando viene utilizzato Information Rights Management (IRM) per limitare l'accesso a un documento Open XML di Office, gli eventuali metadati associati al documento non vengono crittografati.

Microsoft Office 2013\Impostazioni di sicurezza

Microsoft Office 2013\Impostazioni di sicurezza

Protezione metadati documento per i file protetti da password

Determina se i metadati vengono crittografati quando un file Open XML di Office è protetto da password.

Quando un documento Open XML viene protetto con una password e salvato, gli eventuali metadati a esso associati vengono crittografati con il resto del contenuto del documento. Se tale configurazione viene modificata, è possibile che informazioni potenzialmente riservate come l'autore del documento e i riferimenti a collegamenti ipertestuali vengano esposte a persone non autorizzate.

Microsoft Office 2013\Impostazioni di sicurezza

Microsoft Office 2013\Impostazioni di sicurezza

Tipo di crittografia per i file Office Open XML protetti da password

Consente di specificare un tipo di crittografia per i file Open XML di Office.

Viene utilizzato il provider del servizio di crittografia predefinito. Nei computer che eseguono Windows Vista il provider del servizio di crittografia predefinito è Microsoft Enhanced RSA and AES Cryptographic Provider, AES-128, 128 bit. Nei computer che eseguono Windows XP il provider del servizio di crittografia predefinito è Microsoft Enhanced RSA and AES Cryptographic Provider (Prototype), AES-128, 128 bit. Nota: questa impostazione dei criteri non avrà effetto finché la chiave HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\15.0\<nome applicazione di Office>\Security\Crypto\CompatMode del Registro di sistema non viene impostata su 0. Per impostazione predefinita, la chiave CompatMode del Registro di sistema è impostata su 1.

Microsoft Office 2013\Impostazioni di sicurezza

Microsoft Office 2013\Impostazioni di sicurezza

Blocca l'apertura di versioni non definitive di formati di file nuovi di PowerPoint 2013 tramite il pacchetto di compatibilità per Office 2013 e il convertitore di PowerPoint 2013

Controlla se gli utenti che hanno installato Microsoft Office Compatibility Pack per formati di file di Word, Excel e PowerPoint 2013 possono aprire i file Open XML di Office salvati con versioni non definitive di PowerPoint 2013. I file Open XML di PowerPoint in genere hanno le estensioni seguenti: pptx, pptm, potx, potm, ppsx, ppsm, ppam, thmx, xml.

Gli utenti del pacchetto di compatibilità non potranno aprire i file Open XML di Office creati in versioni non definitive di PowerPoint 2013.

Microsoft Office 2013\Convertitori di Office 2013

Microsoft Office 2013\Convertitori di Office 2013

Disattivazione ripristino pacchetto

Consente di disabilitare l'opzione per il ripristino dei documenti Open XML.

Quando un'applicazione di Office 2013 rileva che un documento Open XML è danneggiato, l'utente ha la possibilità di ripristinare il documento danneggiato.

Questa impostazione non può essere configurata mediante Criteri di gruppo.

Microsoft Office 2013 (computer)\Impostazioni di sicurezza

Nella tabella seguente vengono elencate le impostazioni di Criteri di gruppo e le impostazioni dello Strumento di personalizzazione di Office relative al formato OpenDocument e ai formati Open XML per Word 2013.

Impostazioni di Criteri di gruppo e dello Strumento di personalizzazione di Office per Word

Nome dell'impostazione Funzione Configurazione predefinita Posizione nella Console Gestione Criteri di gruppo Posizione nello Strumento di personalizzazione di Office

Salva in formato Open XML in modalità compatibilità

Consente di nascondere la casella di controllo 'Mantieni compatibilità con versioni precedenti di Word'' che viene visualizzata nella finestra di dialogo Salva con nome quando gli utenti salvano un file in un formato Open XML. Questa casella di controllo consente agli utenti di mantenere la fedeltà dei documenti che vengono aperti in modalità compatibilità quando salvano tali documenti in qualsiasi formato Open XML. Selezionando questa casella, si impedisce la conversione alla versione di Word in cui viene salvato il file. La conversione garantisce la massima fedeltà con la versione di Word in cui viene effettuato il salvataggio. È consigliabile per gli utenti che desiderano che i rispettivi documenti di Word siano compatibili con tale versione di Word. La conversione tuttavia può influire negativamente sulla fedeltà e sulla compatibilità di alcune funzionalità quando il file viene aperto con una versione precedente di Word.

La casella di controllo 'Mantieni compatibilità con versioni precedenti di Word'' viene visualizzata nella finestra di dialogo Salva con nome quando gli utenti salvano un file in un formato Open XML.

Microsoft Word 2013\Opzioni di Word\Salvataggio

Microsoft Word 2013\Opzioni di Word\Salvataggio

Non visualizzare la finestra di dialogo di compatibilità formato file per il formato ODT (OpenDocument Text)

Consente di abilitare o disabilitare l'avviso di compatibilità relativo al formato di file che viene visualizzato quando gli utenti salvano un file come file ODT (OpenDocument Text) in Word.

L'avviso di compatibilità relativo al formato di file viene visualizzato quando gli utenti salvano un file come file ODT (OpenDocument Text) in Word.

Microsoft Word 2013\Opzioni di Word\Salvataggio

Microsoft Word 2013\Opzioni di Word\Salvataggio

Imposta modalità compatibilità predefinita alla creazione dei file

Consente di specificare la modalità compatibilità predefinita per gli utenti quando questi creano nuovi file in Word 2013: Word 2003, Word 2007, Word 2010 oppure la modalità funzionalità completa. Tale modalità garantisce che tutte le nuove funzionalità restino abilitate. Nota: i formati di file Open XML come .docx e .dotx supportano tutte e quattro le modalità.

La modalità funzionalità completa è la modalità compatibilità predefinita per gli utenti quando questi creano nuovi file in Word 2013.

Microsoft Word 2013\Opzioni di Word\Salvataggio

Microsoft Word 2013\Opzioni di Word\Salvataggio

Formato di file predefinito

Consente di determinare il formato di file predefinito per il salvataggio dei file in Word. Sono inclusi i formati di file OpenDocument Text (con estensione odt) e Open XML. Questa impostazione dei criteri viene spesso configurata insieme all'impostazione dei criteri ''Salva in formato Open XML in modalità compatibilità''.

Word salva i nuovi file nel formato Open XML di Office (*.docx).

Microsoft Word 2013\Opzioni di Word\Salvataggio

Microsoft Word 2013\Opzioni di Word\Salvataggio

File ODT

Consente di determinare se gli utenti possono aprire, visualizzare, modificare o salvare i file di Word che utilizzano il formato OpenDocument Text (*.odt).

Gli utenti possono aprire, visualizzare, modificare o salvare i file *.odt in Word 2010.

Microsoft Word 2013\Opzioni di Word\Sicurezza\Centro protezione\Impostazioni tipi file

Microsoft Word 2013\Opzioni di Word\Sicurezza\Centro protezione\Impostazioni tipi file

Convertitori Office Open XML per Word

Consente di determinare se gli utenti possono aprire, visualizzare, modificare o salvare i file di Word che utilizzano i convertitori dei formati di file Open XML.

I file di Word che utilizzano i convertitori dei formati Open XML non sono bloccati.

Microsoft Word 2013\Opzioni di Word\Sicurezza\Centro protezione\Impostazioni tipi file

Microsoft Word 2013\Opzioni di Word\Sicurezza\Centro protezione\Impostazioni tipi file

Ricerca virus in macro crittografate in documenti di Word in formato Open XML

Controlla se è necessario analizzare le macro crittografate nei documenti Open XML di Word mediante un software antivirus prima che questi vengano aperti.

Le macro crittografate sono disabilitate, a meno che non sia installato un software antivirus. Se il software antivirus è installato, le macro crittografate vengono analizzate da tale software degli utenti quando questi tentano di aprire un documento crittografato contenente macro. Se non vengono rilevate vulnerabilità, le macro possono essere eseguite.

NotaNota:
Se il software antivirus non utilizza Microsoft Antivirus API, le macro saranno sempre bloccate.

Microsoft Word 2013\Opzioni di Word\Sicurezza\Centro protezione

Microsoft Word 2013\Opzioni di Word\Sicurezza\Centro protezione

Protezione metadati documento per i file Office Open XML protetti da Microsoft Rights Management

Determina se i metadati vengono crittografati nei file Open XML di Office protetti da Information Rights Management (IRM).

Quando viene utilizzato Information Rights Management (IRM) per limitare l'accesso a un documento Open XML di Office, gli eventuali metadati associati al documento non vengono crittografati.

Microsoft Office 2013\Impostazioni di sicurezza

Microsoft Office 2013\Impostazioni di sicurezza

Protezione metadati documento per i file protetti da password

Determina se i metadati vengono crittografati quando un file Open XML di Office è protetto da password.

Quando un documento Open XML viene protetto con una password e salvato, gli eventuali metadati a esso associati vengono crittografati con il resto del contenuto del documento. Se tale configurazione viene modificata, è possibile che informazioni potenzialmente riservate come l'autore del documento e i riferimenti a collegamenti ipertestuali vengano esposte a persone non autorizzate.

Microsoft Office 2013\Impostazioni di sicurezza

Microsoft Office 2013\Impostazioni di sicurezza

Tipo di crittografia per i file Office Open XML protetti da password

Consente di specificare un tipo di crittografia per i file Open XML di Office.

Viene utilizzato il provider del servizio di crittografia predefinito. Nei computer che eseguono Windows Vista il provider del servizio di crittografia predefinito è Microsoft Enhanced RSA and AES Cryptographic Provider, AES-128, 128 bit. Nei computer che eseguono Windows XP il provider del servizio di crittografia predefinito è Microsoft Enhanced RSA and AES Cryptographic Provider (Prototype), AES-128, 128 bit. Nota: questa impostazione dei criteri non avrà effetto finché la chiave HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\15.0\<nome applicazione di Office>\Security\Crypto\CompatMode del Registro di sistema non viene impostata su 0. Per impostazione predefinita, la chiave CompatMode del Registro di sistema è impostata su 1.

Microsoft Office 2013\Impostazioni di sicurezza

Microsoft Office 2013\Impostazioni di sicurezza

Disattivazione ripristino pacchetto

Consente di disabilitare l'opzione per il ripristino dei documenti Open XML.

Quando un'applicazione di Office 2013 rileva che un documento Open XML è danneggiato, l'utente ha la possibilità di ripristinare il documento danneggiato.

Questa impostazione non può essere configurata mediante Criteri di gruppo.

Microsoft Office 2013 (computer)\Impostazioni di sicurezza

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.
Mostra:
© 2014 Microsoft