Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Installazione o rimozione di Strumenti di amministrazione remota per Windows 7

Aggiornamento: giugno 2009

Si applica a: Windows 7, Windows Server 2008, Windows Server 2008 R2

Strumenti di amministrazione remota del server per Windows® 7 è un insieme di strumenti per la gestione remota che può essere scaricato e installato in computer che eseguono Windows 7. Al termine del download del pacchetto, è possibile installare Strumenti di amministrazione facendo doppio clic sul pacchetto scaricato nel computer e seguendo i passaggi dell'installazione guidata.

Prerequisiti per l'installazione di Strumenti di amministrazione

È possibile installare Strumenti di amministrazione solo in computer che eseguono Windows 7.

Strumenti di amministrazione deve essere installato solo per eseguire attività amministrative su computer che eseguono Windows Server® 2008 R2, Windows Server 2008 o Windows Server 2003.

È necessario essere membri del gruppo Administrators sul computer in cui si desidera installare Strumenti di amministrazione oppure è necessario effettuare l'accesso al computer con l'account predefinito Administrator.

In questo argomento

Come installare Strumenti di amministrazione

È possibile installare Strumenti di amministrazione solo in computer che eseguono le edizioni Professional, Enterprise o Ultimate di Windows 7.

ImportantImportante
Rimuovere tutte le versioni di Strumenti di amministrazione o di Strumenti di amministrazione remota del server prima di installare Strumenti di amministrazione remota del server per Windows 7.

È possibile installare in un computer solo una sola copia alla volta di Strumenti di amministrazione remota del server per Windows 7. Prima di installare un nuovo pacchetto, rimuovere eventuali copie esistenti di Strumenti di amministrazione remota del server per Windows 7, anche le copie in lingue diverse. Per rimuovere le copie esistenti di Strumenti di amministrazione remota del server per Windows 7, vedere Come rimuovere Strumenti di amministrazione in questo argomento.

Per installare Strumenti di amministrazione utilizzando l'interfaccia di Windows

  1. Scaricare Strumenti di amministrazione dal sito Web Microsoft (http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkID=137379) (informazioni in lingua inglese).

  2. Aprire la cartella in cui è stato scaricato Strumenti di amministrazione e fare doppio clic sul pacchetto per aprire i file e avviare l'Installazione guidata Strumenti di amministrazione server remoto.

    noteNota
    Per installare Strumenti di amministrazione è necessario accettare le Condizioni di licenza e la Garanzia limitata.

  3. Completare tutti i passaggi della procedura guidata. Al termine, fare clic su Fine per chiudere la procedura.

  4. Scegliere Start, Pannello di controllo e Programmi.

  5. Nell'area Programmi e funzionalità fare clic su Attivazione o disattivazione delle funzionalità Windows.

    Se in Controllo account utente viene richiesto di consentire l'apertura della finestra di dialogo Funzionalità Windows, scegliere Continua.

  6. Nella finestra di dialogo Funzionalità Windows espandere Strumenti di amministrazione remota del server.

  7. Selezionare gli strumenti di gestione remota da installare, quindi fare clic su OK.

  8. Configurare il menu Start per la visualizzazione del collegamento a Strumenti di amministrazione, se non è già presente.

    1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Start, quindi selezionare Proprietà.

    2. Nella scheda Menu Start, fare clic su Personalizza.

    3. Nella finestra di dialogo Personalizzazione menu Start, scorrere fino a Strumenti di amministrazione sistema, quindi selezionare Visualizza nel menu Tutti i programmi e nel menu Start. Scegliere OK.

      I collegamenti per gli snap-in installati da Strumenti di amministrazione remota del server per Windows 7 vengono aggiunti all'elenco Strumenti di amministrazione nel menu Start.

Per installare Strumenti di amministrazione utilizzando la riga di comando

  1. Scaricare Strumenti di amministrazione dal sito Web Microsoft (http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkID=137379) (informazioni in lingua inglese).

    Prendere nota della posizione in cui si scarica il pacchetto, perché questa directory dovrà essere modificata nella parte successiva della procedura, al fine di proseguire con l'installazione di Strumenti di amministrazione.

  2. Nel computer su cui è in esecuzione Windows 7, aprire una sessione di prompt dei comandi con diritti utente elevati, facendo clic su Start, Tutti i programmi, Accessori, Prompt dei comandi, quindi selezionando Esegui come amministratore.

  3. Inserire la directory in cui è stato scaricato il pacchetto Strumenti di amministrazione, digitare una delle seguenti, a seconda dell'architettura del proprio computer, quindi premere Invio per eseguire l'installazione di Strumenti di amministrazione.

    • Windows6.1-KB958830-x86.msu /quiet

    • Windows6.1-KB958830-x64.msu /quiet

  4. Dopo aver installato il pacchetto Strumenti di amministrazione, visualizzare gli ID di comando degli strumenti che si desidera attivare digitando quanto segue, quindi premere Invio. Cercare i nomi delle funzionalità che iniziano con RemoteServerAdministrationTools.

    dism /online /get-features

    noteNota
    L'utilità riga di comando DISM rispetta le maiuscole/minuscole. Nei comandi di installazione o rimozione assicurarsi di utilizzare il nome esatto della funzionalità, mantenendo le lettere maiuscole/minuscole.

  5. Nella sessione di Prompt dei comandi, per attivare gli strumenti di amministrazione remota utilizzare un comando con il seguente formato. I nomi degli strumenti possono essere nidificati in una gerarchia multilivello di nodi padre, annotare la relazione dello strumento che si desidera installare rispetto ai suoi nodi padre nei risultati del passaggio 4.

    dism /online /enable-feature /featurename:RemoteServerAdministrationTools /featurename:RemoteServerAdministrationTools-<feature-parent (se applicabile)> /featurename:RemoteServerAdministrationTools-<feature-parent (se applicabile)>-<feature-name>

    Nell'esempio seguente, l'amministratore installa la console Gestione server su un computer che esegue Windows 7. Gestione server possiede solo il nodo padre di RemoteServerAdministrationTools.

    dism /online /enable-feature /featurename:RemoteServerAdministrationTools /featurename:RemoteServerAdministrationTools-ServerManager

    Nell'esempio seguente, l'amministratore installa lo snap-in della gestione ruoli del Server DNS.

    dism /online /enable-feature /featurename:RemoteServerAdministrationTools /featurename:RemoteServerAdministrationTools-Roles /featurename:RemoteServerAdministrationTools-Roles-DNS

    Nell'esempio seguente, l'amministratore installa lo snap-in della funzionalità di Gestione criteri di gruppo.

    dism /online /enable-feature /featurename:RemoteServerAdministrationTools /featurename:RemoteServerAdministrationTools-Features /featurename:RemoteServerAdministrationTools-Features-GP

Come reinstallare o rimuovere Strumenti di amministrazione

Se Strumenti di amministrazione è stato disinstallato da un computer che esegue Windows 7, può essere reinstallato procedendo come segue. Nella riga di comando, è possibile disabilitare contemporaneamente tutti gli strumenti, oppure degli strumenti specifici.

Per reinstallare o rimuovere strumenti di amministrazione remota individuali utilizzando l'interfaccia di Windows

  1. Scegliere Start, Pannello di controllo e Programmi.

  2. Nell'area Programmi e funzionalità fare clic su Attivazione o disattivazione delle funzionalità Windows.

    Se in Controllo account utente viene richiesto di consentire l'apertura della finestra di dialogo Funzionalità Windows, scegliere Continua.

  3. Nella finestra di dialogo Funzionalità Windows espandere Strumenti di amministrazione remota del server.

  4. Selezionare gli strumenti di gestione remota da installare o deselezionare le caselle di controllo associate a qualsiasi strumento da rimuovere, quindi fare clic su OK.

Per disabilitare gli strumenti utilizzando la riga di comando

  1. Nel computer su cui è in esecuzione Windows 7, aprire una sessione di prompt dei comandi con diritti utente elevati, facendo clic su Start, Tutti i programmi, Accessori, Prompt dei comandi, quindi selezionando Esegui come amministratore.

  2. Digitare il comando con il seguente formato, quindi premere Invio.

    dism /online /disable-feature /featurename:RemoteServerAdministrationTools-<feature-parent (se applicabile)>-<feature-name>

    Nell'esempio seguente, l'amministratore disabilita lo snap-in della funzionalità di Gestione criteri di gruppo.

    dism /online /disable-feature /featurename:RemoteServerAdministrationTools-Features-GP

    Nell'esempio seguente, l'amministratore disabilita la console Gestione server.

    dism /online /disable-feature /featurename:RemoteServerAdministrationTools-ServerManager

    Nell'esempio seguente, l'amministratore disabilita lo snap-in del Server DNS.

    dism /online /disable-feature /featurename:RemoteServerAdministrationTools-Roles-DNS

    noteNota
    Per ottenere gli ID di comando, vedere il passaggio 4 della procedura Per installare Strumenti di amministrazione utilizzando la riga di comando.

Come rimuovere Strumenti di amministrazione

È possibile rimuovere Strumenti di amministrazione dal computer utilizzando l'utilità Disinstalla un programma nel Pannello di controllo o una sessione di prompt dei comandi.

Per rimuovere Strumenti di amministrazione utilizzando l'interfaccia di Windows

  1. Scegliere Start, Pannello di controllo, quindi fare clic su Disinstalla un programma nell'area Programmi.

  2. Fare clic su Visualizza aggiornamenti installati.

  3. Selezionare Aggiornamento per Microsoft Windows (958830).

  4. Scegliere Disinstalla.

Per rimuovere Strumenti di amministrazione utilizzando la riga di comando

  1. Nel computer su cui è in esecuzione Windows 7, aprire una sessione di prompt dei comandi con diritti utente elevati, facendo clic su Start, Tutti i programmi, Accessori, Prompt dei comandi, quindi selezionando Esegui come amministratore.

  2. Trovare il nome del pacchetto Strumenti di amministrazione digitando quanto segue e premendo Invio.

    dism /online /Get-Packages

    Nei risultati dei comandi, cercare il nome del pacchetto contenente il testo RemoteServerAdministrationTools.

  3. Digitare quanto segue, quindi premere Invio per rimuovere il pacchetto dal computer, dove Nome rappresenta il nome intero del pacchetto ottenuto nel passaggio 2, compreso il numero di versione e le informazioni sull'architettura.

    dism /online /Remove-Package /PackageName:<Nome>

Vedere anche

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2014 Microsoft