Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Novità relative al risparmio energia per i dispositivi di rete

Aggiornamento: ottobre 2009

Si applica a: Windows 7

Sono stati apportati miglioramenti a Windows® 7 nelle aree relative alla riattivazione LAN, riattivazione Wireless LAN e basso consumo alla disconnessione dei supporti (anche nota come D3 alla disconnessione).

Per ulteriori informazioni sulla configurazione delle funzionalità elencate in questo argomento, vedere Risparmio energia per i dispositivi di rete in Windows 7.

Destinatari interessati all'utilizzo del risparmio di energia per i dispositivi di rete

Gli utenti, i professionisti IT e gli OEM, interessati alla comprensione e alla configurazione del risparmio di energia per i dispositivi di rete in Windows 7, saranno interessati a queste funzionalità.

Funzionalità nuove e modificate

Riattivazione LAN e riattivazione Wireless LAN

I modelli di riattivazione fanno riferimento a filtri di pacchetti di rete che determinano se il computer deve essere riattivato dal traffico di rete in ingresso. Riattivazione LAN viene attivata per impostazione predefinita in Windows 7. I modelli di riattivazione LAN sono stati progettati per garantire la riattivazione del computer all'accesso della rete minimizzando le riattivazioni non corrette. Windows 7 non si riattiva in pacchetti diretti (ad esempio ping), noti per le riattivazioni frequenti e non necessarie.

Oltre ai modelli di riattivazione più specifici, Windows 7 aggiunge supporto per gli offload ARP (Address Resolution Protocol) e NS (Richiesta router adiacente). I protocolli ARP e NS eseguono il mapping degli indirizzi IP (Internet Protocol) a indirizzi MAC. I protocolli ARP e NS vengono comunemente utilizzati per verificare se un computer è ancora presente nella rete, spesso senza la reale necessità di accedere al computer. Tramite l'offload delle risposte ARP e NS nella scheda di rete, il computer non viene più riattivato solo per gestire la presenza di rete. Il supporto di questi offload dipende dalla scheda di rete e dal driver (NDIS 6.20) e potrebbe non essere disponibile in hardware precedenti.

Basso consumo alla disconnessione dei supporti

Basso consumo alla disconnessione del supporto è una nuova funzionalità di Windows 7 che consente alla scheda di rete di passare alla modalità di sospensione quando non viene utilizzata. Impostando la scheda di rete sullo stato di basso consumo quando il cavo LAN è scollegato e il computer è in funzione, si risparmia energia. Questa funzionalità è disponibile solo se supportata dalla scheda di rete.

Questi miglioramenti apportati a Windows 7 migliorano la capacità del sistema operativo di rimanere in modalità di sospensione mantenendo la presenza di rete. Ciò consente a computer di organizzazioni e privati di risparmiare energia attivando la modalità di sospensione quando non vengono utilizzati.

Effetto delle modifiche sul risparmio di energia dei dispositivi di rete

A causa delle modifiche apportate alla riattivazione LAN in Windows 7, si noterà che il computer resterà in modalità sospensione più a lungo rispetto a Windows Vista, risparmiando più energia.

Utilizzo del risparmio energia per i dispositivi di rete

Negli scenari seguenti vengono illustrate le nuove funzionalità di risparmio energia per i dispositivi di rete:

  • Condivisione di contenuti multimediali. Nella Home page, un computer basato su Windows 7 che condivide contenuti multimediali tramite Media Center può passare alla modalità sospensione ed essere riattivato in remoto quando si accede al contenuto. Un dispositivo multimediale, ad esempio altri computer Windows 7, un sistema di gioco video Xbox® o Media Center Extender, riattiva il computer in modalità sospensione inviando Magic Packet. Questo scenario è adatto a qualsiasi scheda di rete perché tutte le schede di rete moderne supportano la riattivazione LAN e Magic Packet.

  • noteNota
    Gli scenari seguenti saranno validi solo se gli offload ARP e NS sono supportati dalla scheda di rete.

    Condivisione di file e stampanti. Gli utenti spesso condividono file e stampanti in rete. Con Windows 7, il computer può passare alla modalità sospensione quando è inattivo, risparmiando energia. Quando un altro computer in rete tenta di stampare o accedere a un file, viene inviata una richiesta per la riattivazione del computer. Il computer viene riattivato e viene accettata la connessione.

  • Connessione a un computer remoto. Gli utenti aziendali spesso si connettono in modalità remota al computer di lavoro da casa per attività quali il controllo della posta elettronica e il recupero di file. Da casa, avviano una connessione Desktop remoto del computer di lavoro nella rete aziendale. Il computer di lavoro inattivo è passato alla modalità sospensione per il risparmio di energia, ma quando l'utente avvia una connessione Desktop remoto, viene riattivato dalla sospensione. L'utente avrà quindi accesso alle risorse di lavoro.

  • Aggiornamento dei computer in un'organizzazione. I computer di un'impresa verranno riattivati quando un amministratore IT accede al computer per l'amministrazione di un aggiornamento. Una volta completato l'aggiornamento, il computer tornerà alla modalità sospensione.

  • Risparmio di energia senza l'utilizzo della funzionalità di sospensione. Windows 7 può inoltre risparmiare energia utilizzata dalla scheda quando il sistema è attivo. A tale scopo, la scheda di rete Ethernet viene impostata su uno stato di basso consumo ogni qualvolta il cavo del supporto è disconnesso.

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft