Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Novità di System Center Essentials 2010

Aggiornamento: aprile 2010

Si applica a: System Center Essentials 2010

System Center Essentials 2010 include i miglioramenti e le nuove funzionalità seguenti.

Installazione di Essentials

  • Assistenza per prerequisiti mancanti. Prima di installare il prodotto, Essentials 2010 verifica i prerequisiti hardware, software e dell'ambiente e consente di scaricare e installare quelli mancanti dall'interno del programma di installazione per preparare il computer all'installazione di Essentials.

  • Installazione modulare dei componenti. È possibile installare alcuni o tutti i componenti di Essentials 2010 in un server singolo, installare il componente Report di Essentials in un server di database remoto, installare la console di Essentials in un computer remoto o installare gli agenti manualmente. In qualsiasi momento è possibile aggiungere e rimuovere componenti, come Virtualization Management.

  • Aggiornamenti dinamici in fase di installazione. Durante l'installazione, Essentials 2010 verifica l'esistenza di aggiornamenti che risolvono problemi di funzionalità individuati dopo il rilascio del prodotto.

Configurazione di Essentials

  • Criteri aggiuntivi per l'individuazione pianificata. È possibile configurare Essentials 2010 affinché individui automaticamente nuovi computer e dispositivi nell'ambiente, oppure specificare opzioni e impostazioni avanzate d'individuazione.

  • Rilevamento dei conflitti di Criteri di gruppo. Durante l'installazione, Essentials 2010 rileva le impostazioni dei Criteri di gruppo che sono in conflitto con quelle richieste da Essentials e consente di rivedere o modificare tali impostazioni al fine di risolvere i conflitti.

  • Configurazione monitoraggio. Questa procedura guidata consente di configurare Essentials 2010 per rilevare automaticamente nuovo software che può essere monitorato e suggerisce quali Management Pack importare per il nuovo software individuato nell'ambiente. Essentials 2010 suggerisce inoltre quale software sottoporre a monitoraggio in base al proprio ambiente.

Gestione dei computer

  • Riquadri Panoramica aggiornati. I riquadri Panoramica di Essentials 2010 forniscono un quadro completo dello stato dell'ambiente IT e collegamenti alle attività più comuni.

  • Creazione di gruppi ottimizzata in base ad attributi comuni. L'appartenenza dinamica ai gruppi consente di definire le caratteristiche dei membri affinché vengano automaticamente aggiunti o rimossi in base a criteri prestabiliti, ottenendo così viste e report più significativi.

  • Banner di notifica per nuovi Management Pack. Essentials 2010 visualizza banner di notifica per comunicare quando sono disponibili Management Pack aggiornati.

  • Ricerca e filtraggio migliorati all'interno delle viste. In Essentials 2010, grazie alle viste personalizzate è possibile filtrare e cercare informazioni in modo più efficiente, ad esempio software e aggiornamenti distribuiti nell'ambiente.

Inventario e report

  • Candidati per la virtualizzazione. Essentials 2010 consente d'individuare nell'ambiente i computer fisici che sono buoni candidati per la conversione in macchine virtuali.

  • Utilizzo delle macchine virtuali sugli host. Essentials 2010 mostra l'utilizzo delle risorse e il numero di macchine virtuali eseguite sugli host selezionati per il bilanciamento del carico.

  • Report sulla conformità ad aggiornamenti critici e di protezione. Questo report mostra se i computer gestiti sono conformi agli aggiornamenti importanti impostati attraverso Criteri di gruppo basati sul dominio o le impostazioni locali di Criteri di gruppo in Essentials 2010.

  • Tag asset e numero di serie BIOS. In Essentials 2010 è possibile tenere traccia e visualizzare i tag asset e i numeri di serie BIOS dei computer gestiti.

Virtualization Management

  • Funzionalità di Virtualization Management. Il componente Virtualization Management di Essentials 2010, basato sulla tecnologia di System Center Virtual Machine Manager (VMM), oggi consente l'amministrazione centralizzata per la gestione dell'infrastruttura di macchine virtuali. Le attività di Virtualization Management che è possibile eseguire dall'interno di Essentials 2010 includono:

    • Designazione e configurazione di server host, inclusi server host di macchine virtuali in cluster

    • Creazione e gestione di macchine virtuali

    • Conversione di computer fisici in macchine virtuali (P2V)

    • Gestione di snapshot di macchine virtuali per rapidi backup temporanei

    • Importazione di dischi rigidi virtuali esistenti e server virtuali VMware (V2V)

    • Scelta dei server host di macchine virtuali in base ad avanzati calcoli di valutazione per la selezione host

  • Flessibilità per l'ambiente. Il componente Virtualization Management di Essentials 2010, oggi integrato nell'installazione di Essentials, può essere aggiunto o rimosso in qualsiasi momento. Essentials 2010 supporta la gestione dei seguenti host di macchine virtuali:

    • Windows Server 2008 o versioni successiva con il ruolo Hyper-V per x64

    • Windows Server 2003 con SP1 e Virtual Server 2005 R2 o versioni successive per x86

  • Ottimizzazione delle risorse fisiche. Virtualization Management di Essentials 2010 contribuisce a sfruttare al massimo le risorse IT grazie alle funzionalità seguenti:

    • Monitoraggio completo delle risorse di computer fisici e macchine virtuali, inclusi hardware, sistemi operativi, applicazioni e servizi

    • Provisioning rapido di host e macchine virtuali

    • Modelli preconfigurati di macchine virtuali

    • Suggerimenti PRO (Performance and Resource Optimization) forniti da Essentials 2010 per bilanciare le risorse delle macchine virtuali

Monitoraggio

  • Importazione di Management Pack mediante il catalogo Web. All'interno della console di Essentials 2010 è possibile scaricare i Management Pack dal catalogo disponibile sul Web.

  • Creazione di notifiche negli avvisi. Per ricevere notifiche tramite messaggi di posta elettronica, messaggistica immediata, SMS (messaggi di testo) o notifiche comandi quando viene generato un avviso, è sufficiente aggiungersi a una notifica di avviso direttamente all'interno dell'avviso stesso in Essentials 2010.

Gestione degli aggiornamenti

  • Gestione automatica di software e aggiornamenti necessari. È possibile configurare Essentials 2010 in modo da approvare automaticamente i pacchetti software e di aggiornamento necessari, affinché vengano distribuiti nell'ambiente.

  • Scadenze di approvazione automatica. In Essentials 2010 è possibile configurare delle scadenze affinché la distribuzione degli aggiornamenti critici ai computer client avvenga automaticamente.

  • Sincronizzazione con Microsoft Update più volte al giorno. Con Essentials 2010 è possibile aggiornare automaticamente o manualmente i prodotti Microsoft a intervalli regolari, anche più volte al giorno.

  • Visualizzazione degli aggiornamenti necessari. Grazie alle viste e ai report di Essentials 2010 è possibile visualizzare quali aggiornamenti obbligatori non sono stati ancora distribuiti nell'ambiente.

Distribuzione del software

  • Supporto per filtri di destinazioni comuni. In Essentials 2010 è possibile distribuire il software a tutti i computer gestiti oppure specificare le configurazioni a cui eseguire la distribuzione selezionando sistema operativo, architettura e impostazioni locali.

  • Modifica delle proprietà di pacchetti esistenti. In Essentials 2010 è possibile modificare le proprietà dei pacchetti software prima di distribuirli, cambiandone il nome e la descrizione, i tipi di sistema a cui il pacchetto viene distribuito, i codici restituiti e altri parametri di installazione.

  • Titoli e descrizioni localizzati durante la creazione del pacchetto. Per la distribuzione del software ai computer gestiti, in Essentials 2010 è possibile creare impostazioni locali, per localizzare nomi e descrizioni durante la creazione dei pacchetti.

Vedere anche

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft