Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Guida al ripristino di emergenza di System Center Service Manager 2010 SP1

Aggiornamento: dicembre 2010

Si applica a: System Center Service Manager 2010 SP1

Un piano di ripristino in seguito ai potenziali problemi del software e dell'hardware nell'ambiente richiede una strategia di distribuzione che separi i server di gestione di Service Manager e del data warehouse dai computer che ospitano i rispettivi database. Nel corso dell'installazione, è necessario eseguire il backup delle chiavi di crittografia nei server di gestione e nel Portale self-service. È inoltre necessario eseguire il backup dei database di Service Manager e dei Management Pack non bloccati.

In questa sezione

Panoramica sugli scenari di ripristino di emergenza
Una panoramica degli scenari di ripristino di emergenza potenziali presentati in questa guida.

Preparazione al ripristino di emergenza in Service Manager 2010
Vengono descritti i passaggi da eseguire per prepararsi a ripristini di emergenza potenziali.

Implementazione del ripristino di emergenza in Service Manager SP1
Vengono descritti i passaggi da eseguire per implementare procedure di ripristino di emergenza in caso di problemi.

Queste informazioni sono risultate utili? È possibile inviare commenti e suggerimenti sulla documentazione di System Center Service Manager a scsmdocs@microsoft.com.
Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2014 Microsoft