Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Scenario totalmente ospitato

 

Si applica a: Office 365 for professionals and small businesses, Office 365 for enterprises, Live@edu, Forefront Online Protection for Exchange

Data ultima modifica dell'argomento: 2012-04-23

Con uno scenario totalmente ospitato in Forefront Online Protection for Exchange (FOPE) tutte le cassette postali dell'organizzazione sono ospitate esclusivamente tramite il servizio cloud di Microsoft Exchange Online. In questo scenario, Exchange Online viene sottoposto a provisioning con FOPE che fornisce la protezione tramite filtri delle cassette postali. Nella maggior parte dei casi, questo scenario non richiede la configurazione di un connettore FOPE manuale.

noteNota:
Se attualmente si ospitano le cassette postali in locale e si utilizza FOPE come servizio di protezione dei messaggi, ma si vorrebbe che tutte le cassette postali fossero ospitate nel cloud, vedere il sito Web Microsoft Office 365 per informazioni.

Quando si riceve o si invia un messaggio di posta elettronica in ingresso o in uscita, si applica il seguente scenario totalmente ospitato:

Scenari totalmente ospitati in ingresso e in uscita

In questo esempio, Contoso ha acquistato Exchange Online che viene sottoposto a provisioning con FOPE per la protezione della posta elettronica. Tutti i messaggi di posta elettronica per Contoso sono totalmente ospitati nel servizio cloud di Exchange Online e protetti da FOPE.

Quando il messaggio di posta elettronica viene inviato in ingresso a Contoso da un'origine Internet esterna, viene passato a FOPE che effettua le seguenti operazioni di filtraggio in ingresso:

  • Filtro Edge (elenco di blocco DNS di Forefront, filtro della busta e blocco Edge basato su directory, analisi antivirus, imposizione dei criteri e filtro posta indesiderata.)
  • Analisi antivirus (per clienti Office 365 o Live@edu, vedere la nota in basso)
  • Applicazione dei criteri
  • Filtro posta indesiderata

Se il messaggio passa il controllo, viene recapitato al destinatario specificato la cui posta è ospitata con Exchange Online. Se il controllo del messaggio non riesce, FOPE esegue le azioni sul messaggio in base alle impostazioni di configurazione in ingresso. Per le informazioni sulle azioni intraprese da FOPE, esaminare i rapporti sul traffico per il recapito della posta nella scheda Rapporti personali dell'interfaccia di amministrazione di FOPE. Per ulteriori informazioni, vedere Informazioni sui tipi di rapporti disponibili in FOPE nel Manuale dell'utente di FOPE.

Quando il messaggio di posta elettronica viene inviato in uscita da Contoso a un'origine Internet esterna, viene passato a FOPE che esegue diverse operazioni di filtraggio in uscita:

  • Filtro Edge (elenco di blocco DNS di Forefront, filtro della busta e blocco Edge basato su directory), analisi antivirus, imposizione dei criteri e filtro posta indesiderata.)
  • Analisi antivirus (per clienti Office 365 o Live@edu, vedere la nota in basso)
  • Applicazione dei criteri
  • Filtro posta indesiderata

Se il controllo viene superato, il messaggio viene recapitato a Internet (su direttiva del record Mail Exchanger (MX)) dove raggiungerà i destinatari specificati. Se il controllo del messaggio non riesce, FOPE esegue le azioni sul messaggio in base alle impostazioni di configurazione in uscita.

noteNota:
Quando la posta viene inviata da uno dei membri dell'organizzazione a un altro membro della stessa organizzazione ed entrambi utilizzano il servizio Microsoft Office 365 o Live@edu per ospitare le cassette postali nel cloud, la posta non viene analizzata dal filtro di FOPE. Il messaggio viene invece analizzato dal filtro antivirus fornito da Forefront Protection 2010 for Exchange Server (FPE) in esecuzione sui server centri dati di Exchange Online.
 
Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.
Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2014 Microsoft