Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Installazione di Internet Explorer 9

Dopo la fase di ricerca, pianificazione, test e analisi, l'ultimo passo nel processo di distribuzione è rappresentato dall'implementazione dell'installazione di Windows® Internet Explorer® 9 per gli utenti. In questa sezione viene descritta la procedura da seguire quando si è pronti a distribuire Internet Explorer 9.

Prerequisiti per l'installazione di Internet Explorer 9

Per eseguire Internet Explorer 9 su Windows 7 e Windows Server 2008 R2 è necessario un aggiornamento prerequisito. Per installare Internet Explorer 9 su Windows Vista® Service Pack 2 (SP2) e Windows Server 2008 SP2, invece, sono necessari due aggiornamenti prerequisiti. Quando si esegue il programma di installazione di Internet Explorer 9, questo aggiornamento prerequisito viene automaticamente scaricato e installato.

Per ulteriori informazioni, vedere Prerequisiti per l'installazione di Internet Explorer 9. Nella seguente tabella sono descritti gli aggiornamenti prerequisiti.

 

Titolo Descrizione Collegamento download

Aggiornamento per Windows 7 e Windows Server 2008 R2

Questo aggiornamento fornisce nuove funzionalità e migliora le prestazioni della piattaforma grafica. Questo aggiornamento garantisce migliori prestazioni quando si stampa da applicazioni basate su XPS a driver di stampa basati su GDI. Questo aggiornamento consente di risolvere alcuni problemi di flussi relativi a Media Foundation.

KB2454826

Aggiornamento di Windows Graphics, Imaging e libreria XPS per Windows Vista Service Pack 2 e Windows Server 2008 Service Pack 2

Windows Graphics, Imaging e libreria XPS contiene i recenti progressi nelle moderne tecnologie di grafica per giochi, file multimediali, applicazioni di imaging e stampa. Include aggiornamenti a DirectX per supportare l'accelerazione hardware per scenari 2D, 3D e basati su testo; DirectCompute per elaborazioni in parallelo con accelerazione hardware; libreria XPS per la stampa di documenti.

KB971512

Supplemento all'aggiornamento della piattaforma per Windows Vista SP2 e Windows Server 2008 SP2

Questo aggiornamento fornisce correzioni e miglioramenti per grafica, Media Foundation e funzionalità di stampa in Windows Vista SP2 e in Windows Server 2008 SP2.

KB2117917

noteNota
I prerequisiti per Windows 7 sono anche inclusi in Windows 7 SP1. Quando si installa Internet Explorer 9 su un computer su cui è già installato Windows 7 SP1, durante l'installazione potrebbe essere necessario riavviare il computer.

Scelta della giusta versione di Internet Explorer 9

Internet Explorer 9 è disponibile per Windows Vista, Windows 7, Windows Server 2008 R2. Nella seguente tabella sono elencati sistemi operativi e architetture supportate, insieme al nome del file di installazione corrispondente.

noteNota
I nomi dei file riportati nella tabella valgono per la versione in inglese USA di Internet Explorer 9. Per ottenere i nomi dei file per le versioni nelle altre lingue, sostituire ENU alla fine del nome del file con il codice di tre lettere corrispondente alla lingua desiderata (per l'italiano, sostituire ENU con ITA). Vedere di seguito l'elenco delle lingue disponibili e i codici corrispondenti.

 

Sistema operativo Architettura Nome file

Windows Vista

x86

IE9-WindowsVista-x86-ENU.exe

Windows Vista x64 Edition

x64

IE9-WindowsVista-x64-ENU.exe

Windows 7

x86

IE9-Windows7-x86-ENU.exe

Windows 7 x64 Edition

x64

IE9-Windows7-x64-ENU.exe

Windows Server 2008

x86

IE9-WindowsVista-x86-ENU.exe

Windows Server 2008

x64

IE9-WindowsVista-x64-ENU.exe

Windows Server 2008 R2 x64 edition

x64

IE9-Windows7-x64-ENU.exe

Tutte le versioni di Internet Explorer 9 possono essere scaricate dal sito Web di Windows Internet Explorer 9 all'indirizzo http://windows.microsoft.com/en-US/internet-explorer/downloads/ie-9/worldwide-languages.

Supporto multilingua in Internet Explorer 9

Al momento Internet Explorer 9 è disponibile nelle seguenti lingue:

 

Arabo - ARA

Inglese (USA) - ENU

Indonesiano – IND

Rumeno - ROM

Vietnamita - VIT

Catalano - CAT

Finlandese - FIN

Italiano - ITA

Russo - RUS

Bulgaro - BGR

Cinese (Hong Kong RAS) - ZHH

Francese – FRA

Giapponese – JPN

Sloveno - SLV

Croato - HRV

Cinese (semplificato) – CHS

Tedesco – DEU

Coreano - KOR

Spagnolo – ESN

Estone - ETI

Cinese (tradizionale) – CHT

Greco - ELL

Norvegese – NOR

Svedese - SVE

Lettone - LVI

Ceco - CSY

Ebraico - HEB

Polacco - PLK

Thailandese - THA

Lituano - LTH

Danese - DAN

Hindi - HIN

Portoghese (Brasile) - PTB

Turco - TRK

Serbo (alfabeto latino) - SRL

Olandese - NLD

Ungherese - HUN

Portoghese (Portogallo) - PTG

Ucraino - UKR

Slovacco - SKY

noteNota
Dopo il rilascio di Internet Explorer 9 sarà disponibile il supporto per altre lingue.

In Internet Explorer 9 il supporto multilingua è disponibile tramite:

  • Versioni localizzate di Internet Explorer 9.

  • Installazioni multilingua attraverso Language Interface Pack.

Ci sono le seguenti eccezioni:

  1. I Language Interface Pack non sono disponibili per Windows Server 2008 e Windows Server 2008 R2. Di conseguenza, Windows Server 2008 e 2008 R2 sono forniti in 36 lingue dal momento che Internet Explorer 9 non è disponibile nei Language Interface Pack di 4 lingue per quei sistemi operativi.

  2. Alcune versioni localizzate di Internet Explorer 9 non sono disponibili per le versioni a x64 di Windows Server 2008 e Windows Server 2008 R2.

I Language Pack per Internet Explorer 9 sono disponibili per il download dai collegamenti riportati di seguito. Notare che la denominazione del sistema operativo nei file dei Language Pack (.msu) è diversa dai nomi utilizzati con l'eseguibile di Internet Explorer 9.

 

Descrizione Collegamento download

Language Pack per Windows 7 (x86/x64) e Windows Server 2008 R2 (x64)

Language Pack

Language Pack per Windows Vista SP2 (x86/x64) e Windows Server 2008 SP2 (x86/x64)

Language Pack

Ulteriori informazioni per una distribuzione multilingua

Internet Explorer 9 supporta le distribuzioni multilingua con i Language Pack. Se i computer degli utenti utilizzano tutti una versione localizzata di Windows, distribuire la stessa versione di Internet Explorer 9. Ad esempio, se utilizzano l'edizione in spagnolo di Windows, distribuire la versione in spagnolo di Internet Explorer 9.

In alternativa, negli ambienti multilingua, è possibile che sui computer degli utenti l'interfaccia di Windows sia installata in più lingue. Ad esempio, si può supporre che sui computer degli utenti l'interfaccia di Windows sia installata in spagnolo, francese, tedesco e catalano. In questo caso, si dovrà installare Internet Explorer 9 in una di queste lingue e quindi installare i Language Pack per le altre tre. Ad esempio, si potrebbe scegliere di installare il pacchetto di Internet Explorer 9 in francese e poi di installare i Language Pack per lo spagnolo, il tedesco e il catalano.

Firma dei file personalizzati del pacchetto del browser

Le firme digitali identificano l'origine dei programmi e garantiscono che il codice non è stato modificato dopo l'aggiunta della firma. In base al sistema operativo utilizzato dagli utenti e all'impostazione del livello di sicurezza, Internet Explorer 9 potrebbe non consentire (o sconsigliare) agli utenti il download di programmi che non dispongono di una firma digitale.

Si consiglia di apporre una firma digitale sui file .cab creati dal programma di personalizzazione di Internet Explorer 9 e su eventuali componenti personalizzati da distribuire con Internet Explorer 9. Se si dispone di un certificato digitale, il programma di personalizzazione di Internet Explorer 9 può apporre automaticamente una firma digitale su questi file.

Per ulteriori informazioni sulle firme digitali, vedere http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=157970.

Per apporre una firma digitali sui file .cab e sui componenti personalizzati:

  1. Ottenere un certificato digitale.

  2. Quando si esegue il programma di personalizzazione di Internet Explorer 9, specificare le informazioni relative al certificato digitale.

Preparazione delle origini della distribuzione

In base al tipo di distribuzione scelto per la propria organizzazione, potrebbe essere necessario preparare uno o più dei seguenti metodi di distribuzione:

  • Windows Update o Windows Server Update Services (WSUS)

  • Collegamento ipertestuale in un messaggio di posta elettronica o in una pagina Web

  • Cartella di rete condivisa

  • CD-ROM

  • Active Directory + Criteri di gruppo

noteNota
Se si desidera distribuire Internet Explorer 9 attraverso il software di installazione di Criteri di gruppo, è necessario utilizzare un pacchetto di Windows Installer package (file .msi). Questi pacchetti possono essere creati utilizzando IEAK 9.

Windows Update o Windows Server Update Services

Internet Explorer 9 è disponibile come download da Windows Update e quindi, nelle organizzazioni in cui gli utenti ricevono gli aggiornamenti direttamente da Windows Update, Internet Explorer 9 potrebbe già essere stato scaricato sui computer degli utenti.

Per evitare un traffico eccessivo sulla rete e ottenere un maggior controllo sui pacchetti effettivamente installati sui computer degli utenti, le organizzazioni di grandi dimensioni possono scegliere di utilizzare Windows Server Update Services (WSUS). Con WSUS è possibile scaricare un'unica copia degli aggiornamenti dei prodotti Microsoft e salvarla nella cache sui server locali. I computer degli utenti possono quindi venire configurati per ricevere gli aggiornamenti direttamente da uno o più server WSUS piuttosto che attraverso Windows Update.

Approvazione di Internet Explorer in WSUS

  1. Aprire il sito Web di amministrazione di WSUS (generalmente accessibile da http://NomeServerWSUS/WSUSAdmin/), dove <NomeServerWSUS> è il nome del computer WSUS.

  2. Nell'elenco Elenco attività, selezionare Verifica impostazioni di sincronizzazione.

  3. In Attività, selezionare Sincronizza per sincronizzare il server WSUS con Windows Update.

  4. Sulla barra di navigazione in alto a destra nella pagina, selezionare Aggiornamenti per accedere all'elenco di aggiornamenti disponibili.

  5. Utilizzando la funzionalità di ricerca, nella casella di testo Contiene, digitare Internet Explorer 9 per filtrare l'elenco degli aggiornamenti.

  6. Fare clic su Applica.

  7. Nell'elenco degli aggiornamenti selezionare la versione di Windows Internet Explorer 9 per il proprio sistema operativo.

  8. In Attività, selezionare Approva per l'installazione.

  9. Nella colonna Approvazione, fare clic sul collegamento per ciascun gruppo di computer da configurare e quindi selezionare il livello di approvazione.

  10. Fare clic su OK per applicare l'approvazione.

Importazione dal catalogo di Microsoft Update in WSUS

Qualsiasi computer su cui è installata la console di amministrazione di WSUS, indipendentemente dal fatto che si tratti o meno di un server WSUS, può essere utilizzato per importare la versione di Internet Explorer 9 dal sito del catalogo. Per poter importare gli hotfix, è necessario effettuare l'accesso al computer come amministratore.

Per accedere al sito del catalogo di Microsoft Update

  1. Nella console di amministrazione di WSUS, selezionare il nodo server principale o il nodo Aggiornamenti e quindi, nel riquadro Azioni, fare clic su Importa aggiornamenti.

    Nel sito Web Catalogo di Microsoft Update si apre una finestra del browser.

  2. Installare il controllo ActiveX® di Catalogo di Microsoft Update per poter accedere agli aggiornamenti da questo sito.

  3. Ricercare Internet Explorer 9 sul sito e aggiungere gli aggiornamenti desiderati al carrello di download.

Una volta completata l'esplorazione, accedere al carrello di download e fare clic su Importa per importare gli aggiornamenti. Per scaricare gli aggiornamenti senza importarli, deselezionare la casella di controllo per eseguire l'importazione direttamente in Windows Server Update Services.

Come alternativa all'importazione in WSUS di Internet Explorer 9 dal sito del catalogo di Microsoft Update, le aziende possono scegliere di importare Internet Explorer 9 in System Center Configuration Manager 2007. Per ulteriori informazioni, vedere Utilizzo del sito Catalogo di Microsoft Update con System Center Configuration Manager.

Utilizzo di una condivisione di rete Flat

Una condivisione di rete Flat è una cartella o un albero delle cartelle accessibile da parte degli utenti in rete. Contiene i file necessari per installare Internet Explorer 9. L'installazione può risultare particolarmente semplice, se si installa un'unica versione del file del programma di installazione in una cartella condivisa, o particolarmente complessa, se si creano diverse sottocartelle per più architetture e versioni del sistema operativo. Se si opera in un'organizzazione multilingua, può essere opportuno creare diverse cartelle contenenti le versioni nelle diverse lingue.

noteNota
Questo metodo è utilizzato quando si creano i pacchetti personalizzati del browser su una rete locale (LAN) o quando si distribuiscono i pacchetti da una rete locale. È quindi possibile indirizzare gli utenti alla directory scelta sulla rete locale ed eseguire il programma di installazione direttamente da lì.

Utilizzo di IEAK 9

Se nel programma di personalizzazione di Internet Explorer 9 è stata scelta una condivisione Flat come supporto, il programma colloca tutti i file di installazione nella cartella \directory_build\Flat. Con IEAK 9, è possibile utilizzare una versione in qualsiasi lingua del programma di personalizzazione per creare i pacchetti personalizzati localizzati del browser in tutte le lingue in cui è disponibile Internet Explorer.

Creazione manuale di una condivisione di rete Flat

Internet Explorer 9 utilizza un unico file eseguibile per l'installazione. Per creare manualmente una condivisione di rete Flat, copiare il file in una cartella e renderla disponibile per gli utenti di rete. Per supportare più architetture e/o sistemi operativi, creare delle sottocartelle per i file di installazione etichettati per sistema operativo e/o architettura.

Utilizzo di CD-ROM

Se durante la prima fase del programma di personalizzazione di Internet Explorer 9 è stato scelto CD-ROM come supporto, il programma crea un pacchetto personalizzato del browser da distribuire agli utenti sotto forma di CD-ROM. È possibile copiare o spostare i file dalla cartella \directory_build\CD a un programma di masterizzazione su CD-ROM. Se il programma di masterizzazione supporta le operazioni di trascinamento, è possibile trascinare la cartella CD nell'interfaccia del programma di masterizzazione.

Per ulteriori informazioni sulla disponibilità o meno di questa opzione nel programma utilizzato, consultare la documentazione del programma.

Gli utenti possono quindi installare Internet Explorer 9 eseguendo il programma di installazione dalla finestra di dialogo di esecuzione automatica visualizzata quando si aprono i CD-ROM. Installazione di Windows Update per Internet Explorer 9 offre agli utenti la possibilità di scegliere se installare il pacchetto personalizzato del browser oppure visualizzare ulteriori informazioni sul processo di installazione. Se sui computer degli utenti è già installata la versione corrente di Internet Explorer 9, il programma di esecuzione automatica la rileva automaticamente.

Utilizzo di Active Directory e Criteri di gruppo

Questo metodo di distribuzione del software è generalmente consigliato solo per le organizzazioni di piccole dimensioni, in cui il numero di applicazioni da distribuire utilizzando l'oggetto Criteri di gruppo è ridotto. Ciò è dovuto alle mancata disponibilità di targeting e reporting in modalità nativa con questo approccio. Inoltre, il software distribuito tramite gli oggetti Criteri di gruppo dipende dai file di installazione .msi e numerosi pacchetti software non sono disponibili con le definizioni per i file di installazione .msi. Per ulteriori informazioni sugli oggetti Criteri di gruppo e sulle distribuzioni del software, vedere http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=157972.

È possibile rendere disponibile il software per gli utenti direttamente nel Pannello di controllo di Windows. Utilizzando Installazione applicazioni, gli utenti possono gestire il software direttamente sul loro computer. È tuttavia possibile controllare i programmi disponibili per gli utenti in Installazione applicazioni utilizzando le impostazioni di Criteri di gruppo.

Installazione applicazioni include un collegamento Web attivo per ciascuna applicazione che fornisce agli utenti le informazioni di supporto necessarie per installare determinate applicazioni. È però possibile sovrascrivere il collegamento predefinito utilizzando l'estensione per l'installazione del software di Criteri di gruppo. Il collegamento del supporto corrisponde quindi alle risorse di supporto interne disponibili per il prodotto.

È anche possibile scegliere che questo collegamento punti a una pagina del supporto. Questa risorsa può quindi includere informazioni utili, quali domande frequenti su una specifica applicazione, un articolo dell'assistenza sull'utilizzo dell'applicazione oppure istruzioni per richiedere assistenza. In questo modo, sia gli utenti sia gli addetti all'assistenza tecnica possono risparmiare tempo.

Risoluzione dei problemi dell'installazione

Per risolvere i problemi di installazione:

  • Esaminare il file IE9_main.log nella cartella di Windows. Ciascuna installazione crea un file .log in cui vengono raccolte le informazioni su quella specifica installazione. Se è già presente un file IE9_main.log, il programma di installazione assegna al file esistente l'estensione .bak e crea il nuovo file .log.

  • Verificare che gli indirizzi URL per il download specificati durante l'installazione siano gli stessi indirizzi URL del server di download.

  • Consultare Risoluzione dei problemi in questa Guida alla distribuzione. In questa sezione vengono fornite informazioni sui problemi più spesso segnalati e sulle strategie per risolverli.

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.
Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2014 Microsoft