Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Sviluppo dell'attività

Pubblicato: giugno 2012

Aggiornamento: giugno 2012

Si applica a: Office 365, Windows Intune

noteNota
In questo argomento viene fornito contenuto della Guida online applicabile a più servizi cloud Microsoft, tra cui Windows Intune e Office 365.

Un numero sempre crescente di aziende sta adottando i servizi cloud Microsoft per gestire backup di dati, hardware e aggiornamenti del server. I clienti sono disposti a corrispondere una quota mensile o annuale pur di godere della tranquillità che questi e altri servizi sono in grado di offrire. I partner Microsoft autorizzati hanno l'opportunità di aumentare il numero dei propri clienti e di creare con loro relazioni durature.

Il portale account utilizzato dal servizio cloud visualizza pagine e funzionalità diverse a seconda degli utenti. I partner possono accedere al portale e fare clic sul collegamento Partner visualizzato nell'intestazione per accedere alla pagina Panoramica partner. I collegamenti nella pagina Panoramica partner consentono di ricercare e supportare i clienti, nonché creare inviti alle versioni di valutazione e offerte di acquisto.

Operazioni correlate

Verifica delle informazioni sulla società

Prima di iniziare a interagire con i clienti, si consiglia di verificare la correttezza delle informazioni sulla propria società. Tali informazioni, come numero di telefono e indirizzo di posta elettronica, sono accessibili ai clienti in diversi punti del portale.

Il nome della società è visualizzato come collegamento nel riquadro sinistro della pagina Panoramica partner. Fare clic su tale collegamento per visualizzare le informazioni sulla società. Se necessario, è possibile modificare le informazioni, a condizione che si disponga delle autorizzazioni di amministratore globale.

Ricerca e supporto clienti

Per fornire supporto ai clienti, è possibile eseguire attività amministrative, creare richieste di assistenza e reimpostare le password. Per informazioni su come eseguire questa e altre operazioni, vedere Ricerca e supporto clienti.

Invio di inviti alla versione di valutazione

È possibile invitare i clienti a provare i servizi offerti. Ogni invito può contenere una sola sottoscrizione di valutazione ed è possibile includervi un'opzione che concede al partner l'autorizzazione di amministrare l'account per conto del cliente. Tale opzione permetterà al cliente di avvalersi dei servizi con maggior facilità.

Quando si crea un invito alla versione di valutazione, viene generato un URL personalizzato, non univoco del cliente in questione, che include un codice incorporato che identifica il partner come consulente della sottoscrizione associata ai servizi specificati. Tale URL può essere inviato a più clienti o a uno solo, tramite messaggio di posta elettronica o inserendolo nel proprio sito Web. L'URL può essere inviato tramite messaggio di posta elettronica o inserito nel sito Web.

Per creare un invito alla versione di valutazione, nella pagina Panoramica partner fare clic su Invio di inviti alla versione di valutazione. Per ulteriori informazioni sugli inviti alla versione di valutazione, vedere Creazione di inviti alla versione di valutazione e offerte di acquisto.

Creazione di offerte di acquisto

Dopo aver inviato un invito alla versione di valutazione, è possibile giungere a un'offerta di acquisto, che può essere personalizzata per includervi i servizi richiesti dal cliente e la quantità esatta di licenze utente. Nell'offerta di acquisto è inoltre possibile includere l'amministrazione delegata. Quando si crea un'offerta di acquisto viene generato un URL personalizzato, non univoco del cliente in questione, che include un codice incorporato che identifica il partner come consulente della sottoscrizione.

Se il cliente richiede una quantità diversa di licenze, è possibile inviare una nuova offerta. In alternativa, sarà il cliente stesso a modificare la quantità di licenze al momento dell'acquisto della sottoscrizione.

Per creare un'offerta di acquisto, fare clic su Creazione di offerte di acquisto nella pagina Panoramica partner. Per ulteriori dettagli sulle offerte di acquisto, vedere Creazione di inviti alla versione di valutazione e offerte di acquisto.

Offerta di amministrazione delegata

Per i clienti che hanno già effettuato la sottoscrizione al servizio cloud Microsoft, è possibile fornire un livello superiore di supporto offrendo l'amministrazione delegata. In qualità di amministratore delegato, è possibile amministrare l'account per conto del cliente, ovvero eseguire la maggior parte delle sue attività di amministrazione.

Ogni offerta di acquisto o invito alla versione di valutazione può essere accompagnato da un'offerta di amministrazione delegata. In alternativa, è possibile inviare tale offerta anche dopo che il cliente avrà acquistato una sottoscrizione.

Per amministrare servizi per conto del cliente, è necessario ottenere preventiva autorizzazione da parte del cliente stesso. Per ulteriori informazioni, vedere Offerta di amministrazione delegata.

Amministrazione dell'account società

I partner dispongono di un proprio account società di Microsoft Online Services, che include gli account utente. Per gestire le impostazioni relative agli utenti e all'amministratore, accedere alla pagina Panoramica amministrazione e fare clic su Utenti nel riquadro sinistro. Per ulteriori informazioni, vedere Creare o modificare gli utenti. Per ulteriori informazioni su ruoli e autorizzazioni degli amministratori, vedere Assegnazione di ruoli di amministratore.

Quando si crea un nuovo utente o si modifica un utente esistente, nella scheda Impostazioni si scelgono le autorizzazioni da assegnare all'utente:

  • Assegna accesso come amministratore all'azienda: per assegnare all'utente l'accesso alla pagina Panoramica amministrazione, selezionare . In base al ruolo scelto, l'utente disporrà di privilegi amministrativi diversi per la propria società.

  • Assegna l'accesso amministrativo alle società supportate: per assegnare all'utente l'accesso alla pagina Panoramica partner e la possibilità di creare inviti alla versione di valutazione e offerte di acquisto, selezionare .

    • Il ruolo Amministrazione completa assegna all'utente privilegi equivalenti al ruolo Amministratore globale per le società supportate.

    • Il ruolo Amministrazione limitata assegna all'utente privilegi equivalenti al ruolo Amministratore password per le società supportate.

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

Mostra:
© 2014 Microsoft