Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Distribuire il server Office Web Apps

Office Web Apps
 

Si applica a: Office Web Apps Server

Ultima modifica dell'argomento: 2014-05-30

Riepilogo: spiega come distribuire il server Office Web Apps in locale per l'uso con SharePoint 2013, Lync Server 2013 e Exchange Server 2013.

Destinatari: professionisti IT

La distribuzione del server Office Web Apps implica l'installazione di alcuni componenti software prerequisiti e l'esecuzione di alcuni comandi di Windows PowerShell, ma nel complesso la procedura è piuttosto semplice. Questo articolo illustra nel dettaglio le operazioni da eseguire per preparare i server, quindi fornisce i comandi di Windows PowerShell necessari per configurare la farm di server Office Web Apps.

Contenuto dell'articolo:

Guardare il video seguente per vedere come installare il server Office Web Apps in un ambiente di testing e per una panoramica della configurazione di SharePoint 2013 per l'uso del server Office Web Apps.

Installare il server Office Web Apps in un ambiente di testing

Icona video (pulsante riproduzione)

Prima di iniziare, è consigliabile esaminare le risorse seguenti:

NotaNota:
In tutte le famiglie di prodotti Office 2013 è possibile eseguire attività utilizzando il mouse, le scelte rapide da tastiera o la modalità tocco. Per informazioni su come utilizzare le scelte rapide da tastiera e la modalità tocco con i prodotti e i servizi di Office, vedere l'articolo relativo alle scelte rapide da tastiera e Guida ai gesti di Office.

Eseguire queste procedure su tutti i server che eseguiranno il server Office Web Apps.

Figura: passaggi da eseguire per preparare i server per il server Office Web Apps

Le tre fasi principali della preparazione dei server per il server Office Web Apps

Windows Server 2008 R2 e Windows Server 2012 hanno prerequisiti leggermente diversi. Selezionare quindi la procedura appropriata per installare i prerequisiti corretti per il sistema operativo in uso.

In Windows Server 2008 R2
  1. Installare il seguente software:

  2. Aprire il prompt di Windows PowerShell come amministratore ed eseguire i comandi seguenti per installare i ruoli e i servizi richiesti.

    Import-Module ServerManager
    

    Eseguire quindi il comando seguente:

    Add-WindowsFeature Web-Server,Web-WebServer,Web-Common-Http,Web-Static-Content,Web-App-Dev,Web-Asp-Net,Web-Net-Ext,Web-ISAPI-Ext,Web-ISAPI-Filter,Web-Includes,Web-Security,Web-Windows-Auth,Web-Filtering,Web-Stat-Compression,Web-Dyn-Compression,Web-Mgmt-Console,Ink-Handwriting,IH-Ink-Support
    

    Se richiesto, riavviare il server.

In Windows Server 2012
  1. Aprire il prompt di Windows PowerShell come amministratore ed eseguire il comando seguente per installare i ruoli e i servizi richiesti.

    Add-WindowsFeature Web-Server,Web-Mgmt-Tools,Web-Mgmt-Console,Web-WebServer,Web-Common-Http,Web-Default-Doc,Web-Static-Content,Web-Performance,Web-Stat-Compression,Web-Dyn-Compression,Web-Security,Web-Filtering,Web-Windows-Auth,Web-App-Dev,Web-Net-Ext45,Web-Asp-Net45,Web-ISAPI-Ext,Web-ISAPI-Filter,Web-Includes,InkandHandwritingServices,NET-Framework-Features,NET-Framework-Core
    

    Se richiesto, riavviare il server.

Completare questa procedura su tutti i server che eseguiranno server Office Web Apps.

  1. Scaricare il server Office Web Apps dall'Area download Microsoft.

  2. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per Windows Server 2012, aprire il file img direttamente ed eseguire Setup.exe.

    • Per Windows Server 2008 R2 SP1, usare un programma in grado di montare o estrarre file img, quindi eseguire Setup.exe.

  3. Nella pagina Condizioni di licenza software Microsoft selezionare Accetto i termini del contratto e quindi fare clic su Continua.

  4. Nella pagina Scegliere il percorso del file selezionare la cartella in cui installare i file del server Office Web Apps (ad esempio, C:\Programmi\Microsoft Office Web Apps), quindi selezionare Installa. Se la cartella specificata non esiste, viene creata automaticamente.

  5. Al termine dell'installazione del server Office Web Apps, scegliere Chiudi.

  6. Scaricare e installare l'aggiornamento del server Office Web Apps KB2810007.
    Cercare gli aggiornamenti del server Office Web Apps più recenti esaminando l'elenco relativo al 2013 su TechNet in Centro aggiornamenti per Office, server di Office e prodotti correlati.

I Language Pack per il server Office Web Apps 2013 consentono agli utenti di visualizzare i file di Office basati sul Web in più lingue dalle raccolte documenti di SharePoint 2013, da Outlook Web Access (come anteprime degli allegati) e da Lync 2013 (come trasmissioni di PowerPoint). Per altre informazioni sul funzionamento dei Language Pack, vedere Pianificazione dei Language Pack per il server Office Web Apps.

Per installare i Language Pack, eseguire la procedura seguente:

  1. Scaricare i Language Pack per il server Office Web Apps dall'Area download Microsoft.

  2. Eseguire WebAppsServerLP_it-it_x64.exe.

  3. Nella procedura guidata dei Language Pack del server Office Web Apps 2013, nella pagina Condizioni di licenza software Microsoft, selezionare Accetto i termini del contratto e quindi Continua.

  4. Al termine dell'installazione del server Office Web Apps, scegliere Chiudi.

ImportanteImportante:
  • Per installare i Language Pack dopo la creazione della farm di server Office Web Apps, è necessario rimuovere il server dalla farm, installarvi il Language Pack, quindi aggiungere nuovamente il server alla farm.

  • Perché un Language Pack funzioni correttamente, deve essere installato in tutti i server della farm.

Eseguire le procedure illustrate in una delle tre sezioni seguenti, a seconda del tipo di farm di server Office Web Apps che si vuole creare.

SuggerimentoSuggerimento:
Se Windows PowerShell non riconosce il cmdlet New-OfficeWebAppsFarm quando viene eseguito, può essere necessario importare il modulo OfficeWebApps utilizzando il comando seguente:
Import-Module -Name OfficeWebApps

Questa è la procedura da eseguire se si vuole distribuire il server Office Web Apps solo a scopo di testing o per uso interno e non si ha la necessità di fornire le funzionalità del server Office Web Apps a Lync Server 2013. In questo caso occorre installare una farm di server Office Web Apps a server singolo che usa HTTP. Non è necessario un certificato o un servizio di bilanciamento del carico, ma piuttosto un server fisico dedicato o un'istanza di macchina virtuale che non esegua altre applicazioni server.

È possibile usare questa farm di server Office Web Apps per fornire le funzionalità di Office Web Apps a SharePoint 2013 e Exchange Server 2013.

Figura: passaggi da eseguire per distribuire il server Office Web Apps

Le tre fasi principali della distribuzione di una farm di server Office Web Apps a server singolo.

Usare il comando New-OfficeWebAppsFarm per creare una nuova farm di server Office Web Apps costituita da un solo server, come illustrato nell'esempio seguente.

New-OfficeWebAppsFarm -InternalURL "http://servername" -AllowHttp -EditingEnabled

Parametri

  • –InternalURL è il nome del server che esegue server Office Web Apps, ad esempio http://servername.

  • –AllowHttp configura la farm per l'uso di HTTP.

  • –EditingEnabled consente la modifica in Office Web Apps quando usato con SharePoint 2013. Questo parametro non viene usato da Lync Server 2013 o Exchange Server 2013 perché questi host non supportano la modifica.

Ulteriori parametri per la configurazione dei servizi di conversione, server proxy, supporto per le ClipArt e visualizzatori online sono descritti in New-OfficeWebAppsFarm.

Se viene visualizzato il messaggio di errore "500 - Eccezioni servizio Web" o "500.21 - Errore interno del server"

Al termine della creazione della farm, i relativi dettagli vengono visualizzati nel prompt di Windows PowerShell. Per verificare che il server Office Web Apps sia installato e configurato correttamente, usare un Web browser per accedere all'URL di individuazione del server Office Web Apps, come indicato nell'esempio seguente. L'URL di individuazione è il parametro InternalUrl specificato al momento della configurazione della farm di server Office Web Apps, seguito da /hosting/discovery, ad esempio:

http://servername/hosting/discovery

Se il server Office Web Apps funziona come previsto, nel Web browser verrà visualizzato un file XML di individuazione WOPI (Web Application Open Platform Interface Protocol). Le prime righe del file dovrebbero avere un aspetto simile al seguente:

<?xml version="1.0" encoding="utf-8" ?> 
- <wopi-discovery>
- <net-zone name="internal-http">
- <app name="Excel" favIconUrl="http://servername/x/_layouts/images/FavIcon_Excel.ico" checkLicense="true">
<action name="view" ext="ods" default="true" urlsrc="http://servername/x/_layouts/xlviewerinternal.aspx?<ui=UI_LLCC&><rs=DC_LLCC&>" /> 
<action name="view" ext="xls" default="true" urlsrc="http://servername/x/_layouts/xlviewerinternal.aspx?<ui=UI_LLCC&><rs=DC_LLCC&>" /> 
<action name="view" ext="xlsb" default="true" urlsrc="http://servername/x/_layouts/xlviewerinternal.aspx?<ui=UI_LLCC&><rs=DC_LLCC&>" /> 
<action name="view" ext="xlsm" default="true" urlsrc="http://servername/x/_layouts/xlviewerinternal.aspx?<ui=UI_LLCC&><rs=DC_LLCC&>" /> 

A questo punto, la farm è pronta per fornire agli host le funzionalità di Office Web Apps tramite HTTP. Per ulteriori informazioni su come configurare gli host, vedere gli articoli seguenti.

Per la maggior parte degli ambienti di produzione, l'uso di HTTPS è decisamente consigliato per via delle sue funzionalità di sicurezza. HTTPS è inoltre necessario per fornire le funzionalità del server Office Web Apps a Lync Server 2013, che consente agli utenti di visualizzare trasmissioni di PowerPoint in un browser. Per installare una farm di server Office Web Apps a server singolo che usa HTTPS è necessario installare un certificato sul server, come descritto in Protezione delle comunicazioni del server Office Web Apps mediante il protocollo HTTPS.

Questa farm di server Office Web Apps fornirà le funzionalità di Office Web Apps a SharePoint 2013, Lync Server 2013 e Exchange Server 2013.

Figura: passaggi da eseguire per distribuire il server Office Web Apps

Le tre fasi principali della distribuzione di una farm di server Office Web Apps a server singolo.

Usare il comando New-OfficeWebAppsFarm per creare una nuova farm di server Office Web Apps costituita da un solo server, come illustrato nell'esempio seguente.

New-OfficeWebAppsFarm -InternalUrl "https://server.contoso.com" -ExternalUrl "https://wacweb01.contoso.com" -CertificateName "OfficeWebApps Certificate" -EditingEnabled

Parametri

  • –InternalURL è il nome di dominio completo (FQDN) del server che esegue il server Office Web Apps, ad esempio http://server.contoso.com.

  • –ExternalURL è il nome di dominio completo accessibile su Internet.

  • –CertificateName è il nome descrittivo del certificato.

  • –EditingEnabled è facoltativo e consente la modifica in Office Web Apps quando usato con SharePoint 2013. Questo parametro non viene usato da Lync Server 2013 o Exchange Server 2013 perché questi host non supportano la modifica.

Ulteriori parametri per la configurazione dei servizi di conversione, server proxy, supporto per le ClipArt e visualizzatori online sono descritti in New-OfficeWebAppsFarm.

Se viene visualizzato il messaggio di errore "500 - Eccezioni servizio Web" o "500.21 - Errore interno del server"

Al termine della creazione della farm, i relativi dettagli vengono visualizzati nel prompt di Windows PowerShell. Per verificare che il server Office Web Apps sia installato e configurato correttamente, usare un Web browser per accedere all'URL di individuazione del server Office Web Apps, come indicato nell'esempio seguente. L'URL di individuazione è il parametro InternalUrl specificato al momento della configurazione della farm di server Office Web Apps, seguito da /hosting/discovery, ad esempio:

https://server.contoso.com/hosting/discovery

Se il server Office Web Apps funziona come previsto, nel Web browser verrà visualizzato un file XML di individuazione WOPI (Web Application Open Platform Interface Protocol). Le prime righe del file dovrebbero avere un aspetto simile al seguente:

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>
<wopi-discovery><net-zone 
name="internal-https"><app name="Excel" checkLicense="true" 
favIconUrl="https://wac.contoso.com/x/_layouts/images/FavIcon_Excel.ico"><action 
name="view" 
urlsrc="https://wac.contoso.com/x/_layouts/xlviewerinternal.aspx?<ui=UI_LLCC&><rs=DC_LLCC&>" 
default="true" ext="ods"/><action name="view" 
urlsrc="https://wac.contoso.com/x/_layouts/xlviewerinternal.aspx?<ui=UI_LLCC&><rs=DC_LLCC&>" 
default="true" ext="xls"/><action name="view"
 

NotaNota:
A seconda delle impostazioni di sicurezza del Web browser, è possibile che venga visualizzato un messaggio in cui si richiede di selezionare Mostra tutto il contenuto prima che vengano visualizzati i contenuti del file XML di individuazione.

A questo punto, la farm è pronta per fornire agli host le funzionalità di Office Web Apps tramite HTTPS. Per ulteriori informazioni su come configurare gli host, vedere gli articoli seguenti.

Se si prevede un traffico elevato nella farm di server Office Web Apps e si vuole renderla disponibile sia su Internet che nella rete interna aziendale, questo tipo di topologia è quella più adatta. Questa sezione illustra come installare una farm di server Office Web Apps multiserver che usa un servizio di bilanciamento del carico e HTTPS. Se si è interessati, sono disponibili altre informazioni su questa topologia.

Prima di iniziare, verificare che il servizio di bilanciamento del carico sia configurato come descritto in Requisiti del servizio di bilanciamento del carico per il server Office Web Apps . Occorre anche installare un certificato sul servizio di bilanciamento del carico, come descritto in Protezione delle comunicazioni del server Office Web Apps mediante il protocollo HTTPS. Questa farm di server Office Web Apps fornirà le funzionalità di Office Web Apps a SharePoint 2013, Lync Server 2013 e Exchange Server 2013.

Figura: passaggi da eseguire per distribuire il server Office Web Apps

Le quattro fasi principali della distribuzione di una farm di server Office Web Apps con più server.

Usare il comando New-OfficeWebAppsFarm per creare una nuova farm di server Office Web Apps nel primo server, come illustrato nell'esempio seguente.

New-OfficeWebAppsFarm -InternalUrl "https://server.contoso.com" -ExternalUrl "https://wacweb01.contoso.com" -SSLOffloaded -EditingEnabled

Parametri

  • –InternalURL è il nome di dominio completo (FQDN) del server che esegue il server Office Web Apps, ad esempio http://server.contoso.com.

  • –ExternalURL è il nome di dominio completo accessibile su Internet.

  • -SSLOffloaded consente l'offload della terminazione SSL al servizio di bilanciamento del carico.

  • –EditingEnabled è facoltativo e consente la modifica in Office Web Apps quando usato con SharePoint 2013. Questo parametro non viene usato da Lync Server 2013 o Exchange Server 2013 perché questi host non supportano la modifica.

Ulteriori parametri per la configurazione dei servizi di conversione, server proxy, supporto per le ClipArt e visualizzatori online sono descritti in New-OfficeWebAppsFarm.

Se viene visualizzato il messaggio di errore "500 - Eccezioni servizio Web" o "500.21 - Errore interno del server"

Quando nel primo server è in esecuzione il server Office Web Apps, eseguire il comando New-OfficeWebAppsMachine su ogni server che si vuole aggiungere alla farm di server Office Web Apps. Per il parametro –MachineToJoin usare il nome computer di uno dei server già presenti nella farm di server Office Web Apps. Ad esempio, se server1.contoso.com è già nella farm, usare il comando seguente:

New-OfficeWebAppsMachine -MachineToJoin "server1.contoso.com"

È possibile trovare altre informazioni su questi parametri in New-OfficeWebAppsMachine.

Al termine della creazione della farm, i relativi dettagli vengono visualizzati nel prompt di Windows PowerShell. Per verificare che il server Office Web Apps sia installato e configurato correttamente, usare un Web browser per accedere all'URL di individuazione del server Office Web Apps, come indicato nell'esempio seguente. L'URL di individuazione è il parametro InternalUrl specificato al momento della configurazione della farm di server Office Web Apps, seguito da /hosting/discovery. Ad esempio:

https://server.contoso.com/hosting/discovery

Se il server Office Web Apps funziona come previsto, nel Web browser verrà visualizzato un file XML di individuazione WOPI (Web Application Open Platform Interface Protocol). Le prime righe del file dovrebbero avere un aspetto simile al seguente:

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>
<wopi-discovery><net-zone name="internal-https"><app name="Excel" checkLicense="true" favIconUrl="https://officewebapps.contoso.com/x/_layouts/images/FavIcon_Excel.ico"><action name="view" urlsrc="https://officewebapps.contoso.com/x/_layouts/xlviewerinternal.aspx?<ui=UI_LLCC&><rs=DC_LLCC&>" default="true" ext="ods"/><action name="view" urlsrc="https://officewebapps.contoso.com/x/_layouts/xlviewerinternal.aspx?<ui=UI_LLCC&><rs=DC_LLCC&>" default="true" ext="xls"/><action name="view" urlsrc="https://officewebapps.contoso.com/x/_layouts/xlviewerinternal.aspx?<ui=UI_LLCC&><rs=DC_LLCC&>" default="true" ext="xlsb"/> 

NotaNota:
A seconda delle impostazioni di sicurezza del Web browser, è possibile che venga visualizzato un messaggio in cui si richiede di selezionare Mostra tutto il contenuto prima che vengano visualizzati i contenuti del file XML di individuazione.

A questo punto, la farm è pronta per fornire agli host le funzionalità di Office Web Apps tramite HTTPS. Per ulteriori informazioni su come configurare gli host, vedere gli articoli seguenti.

Se le caratteristiche di .NET Framework 3.5 sono state installate e successivamente rimosse, quando si eseguono i cmdlet di Office Web Apps potrebbe essere visualizzato il messaggio "500 - Eccezioni servizio Web" o "500.21 - Errore interno del server". Per correggere gli errori, eseguire i seguenti comandi di esempio da un prompt dei comandi con privilegi elevati per pulire le impostazioni che possono impedire il corretto funzionamento del server Office Web Apps:

Per Windows Server 2008 R2

%systemroot%\Microsoft.NET\Framework64\v4.0.30319\aspnet_regiis.exe -iru
iisreset /restart /noforce

Per Windows Server 2012

dism /online /enable-feature /featurename:IIS-ASPNET45

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.
Mostra:
© 2014 Microsoft