Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Amministrazione di Rights Management tramite Windows PowerShell

Pubblicato: luglio 2012

Aggiornamento: luglio 2012

Si applica a: Office 365

Servizio Rights Management di Windows Azure AD può essere attivato nell'account tenant di Microsoft Office 365 utilizzando l'interfaccia di amministrazione di Office 365 per attivare la funzionalità di Rights Management o, in alternativa, è possibile scaricare e utilizzare il modulo Windows PowerShell per Servizio Rights Management di Windows Azure AD per preparare il tenant di Office 365 e gestire altri aspetti avanzati della funzionalità di Rights Management.

Per impostazione predefinita, dopo aver Installazione di Windows PowerShell per Rights Management e aver attivato Rights Management (utilizzando l'opzione del portale Office 365 o lo strumento di amministrazione basato su PowerShell), potrebbero non essere necessarie ulteriori procedure amministrative. Per alcuni scenari utente avanzato, tuttavia, potrebbero essere necessarie funzionalità più avanzate che vengono fornite solo tramite Rights Management e gli strumenti di gestione di Windows PowerShell. La tabella seguente permette di determinare se e quali di questi tipi di attività si applicano alle esigenze specifiche e i cmdlet appropriati di Windows PowerShell da prendere in considerazione se si desidera utilizzare o esplorare queste queste funzionalità di Rights Management.

 

Se è necessario... ... utilizzare i cmdlet seguenti

Connettersi o disconnettersi dal servizio Rights Management.

Connect-AadrmService
Disconnect-AadrmService
Per ulteriori informazioni, vedere Connessione al servizio Rights Management e Disconnessione dal servizio Rights Management

Disabilitare (o riabilitare dopo la disabilitazione) il servizio Rights Management.

Enable-Aadrm
Disable-Aadrm
Per ulteriori informazioni, vedere Attivazione del servizio Rights Management e Disattivazione del servizio Rights Management

Gestire utenti con privilegi avanzati in un'installazione di Rights Management.

Enable–AadrmSuperUserFeature
Add–AadrmSuperUser
Get–AadrmSuperUser
Remove–AadrmSuperUser
Per ulteriori informazioni, vedere Gestione degli utenti con privilegi avanzati per il contenuto protetto da Rights Management

Gestire utenti e gruppi autorizzati ad amministrare l'installazione di Rights Management.

Add–AadrmRoleBasedAdministrator
Get–AadrmRoleBasedAdministrator
Remove–AadrmRoleBasedAdministrator
Per ulteriori informazioni, vedere Aggiunta, elenco o rimozione di amministratori basati sui ruoli per Rights Management

Ottenere un log delle attività amministrative eseguite sull'installazione di Rights Management.

Get-AadrmAdminLog
Per ulteriori informazioni, vedere Download dei log di controllo per Windows Azure AD Rights Management

Eseguire la migrazione a una distribuzione AD RMS locale da un'installazione di Rights Management.

Set-AadrmMigrationUrl
Get–AadrmMigrationUrl
Per ulteriori informazioni, vedere Elenco o impostazione dell'URL da utilizzare nella migrazione di contenuti protetti da Rights Management ad AD RMS

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft