Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Espandi Riduci a icona
Il presente articolo è stato tradotto manualmente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale
Questo argomento non è stato ancora valutato - Valuta questo argomento

Configurare l'opzione di configurazione del server remote login timeout

In questo argomento si illustra come configurare l'opzione di configurazione del server remote login timeout in SQL Server 2012 utilizzando SQL Server Management Studio o Transact-SQL. Con l'opzione remote login timeout è possibile specificare il numero di secondi che devono trascorrere prima di considerare non riuscito il tentativo di accesso remoto a un server. Se, ad esempio, si tenta l'accesso a un server remoto non funzionante, con remote login timeout viene definito un limite oltre il quale i tentativi di accesso verranno sospesi evitando quindi il protrarsi di tentativi inutili per un periodo di tempo indefinito. Il valore predefinito per questa opzione è 10 secondi. Il valore 0 determina un tempo di attesa infinito.

Nota Nota

Il valore predefinito per questa opzione è 20 secondi in SQL Server 2008.

Contenuto dell'argomento

Limitazioni e restrizioni

  • L'opzione remote login timeout influisce sulle connessioni ai provider OLE DB stabilite per l'esecuzione di query eterogenee.

Sicurezza

Autorizzazioni

Le autorizzazioni di esecuzione per sp_configure senza alcun parametro o solo con il primo parametro vengono assegnate per impostazione predefinita a tutti gli utenti. Per eseguire sp_configure con entrambi i parametri per modificare un'opzione di configurazione o per eseguire l'istruzione RECONFIGURE, a un utente deve essere concessa l'autorizzazione a livello di server ALTER SETTINGS. L'autorizzazione ALTER SETTINGS è assegnata implicitamente ai ruoli predefiniti del server sysadmin e serveradmin.

Icona freccia utilizzata con il collegamento Torna all'inizio [Inizio pagina]

Per configurare l'opzione remote login timeout

  1. In Esplora oggetti fare clic con il pulsante destro del mouse su un server e scegliere Proprietà.

  2. Fare clic sul nodo Avanzate.

  3. In Rete selezionare un valore per la casella Remote Login Timeout.

    Utilizzare l'opzione remote login timeout per specificare il numero di secondi che devono trascorrere prima di considerare non riuscito il tentativo di accesso remoto.

Icona freccia utilizzata con il collegamento Torna all'inizio [Inizio pagina]

Per configurare l'opzione remote login timeout

  1. Connettersi al Motore di database.

  2. Dalla barra Standard fare clic su Nuova query.

  3. Copiare e incollare l'esempio seguente nella finestra Query, quindi fare clic su Esegui. In questo esempio si illustra come utilizzare sp_configure per impostare il valore dell'opzione remote login timeout su 35 secondi.

USE AdventureWorks2012 ;
GO
EXEC sp_configure 'remote login timeout', 35 ;
GO
RECONFIGURE ;
GO

Per ulteriori informazioni, vedere Opzioni di configurazione del server.

Icona freccia utilizzata con il collegamento Torna all'inizio[Inizio pagina]

L'impostazione diventa effettiva immediatamente senza dover riavviare il server.

Icona freccia utilizzata con il collegamento Torna all'inizio [Inizio pagina]

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft. Tutti i diritti riservati.