Skip to main content

Configuration Manager 2007 R2

Data di pubblicazione: 29 agosto 2008

Configuration Manager 2007 R2 è ora disponibile

Configuration Manager 2007 R2 è ora disponibile
Configuration Manager R2 supporta Windows Vista SP1 e Windows Server 2008, integra il supporto per la virtualizzazione delle applicazioni e fornisce un aggiornamento alla funzionalità di distribuzione del sistema operativo, inizialmente offerta in Configuration Manager. Inoltre, sono ora disponibili la creazione di report Forefront Client, SQL Reporting e la creazione di report sullo stato client. Richiedi il software di valutazione di Configuration Manager 2007 o il prodotto completo.

Aggiornamento del software di valutazione di Configuration Manager 2007 R2 al prodotto completo

  • È possibile aggiornare il server che esegue il software di valutazione di Configuration Manager 2007 R2 al prodotto completo alla fine del periodo di valutazione di 180 giorni tramite il codice "Product Key". Per ulteriori informazioni, vedere la pagina Come acquistare sul sito del prodotto Configuration Manager.

Introduzione

  • Novità di Configuration Manager 2007 R2

    Scopri le significative modifiche introdotte in Configuration Manager 2007 R2, che si concentrano su:

    • Virtualizzazione delle applicazioni. Per ulteriori informazioni, vedere Informazioni sui pacchetti di applicazioni virtuali.
    • Integrazione di Forefront Client Security. Per ulteriori informazioni, vedere Informazioni sull'integrazione di Forefront Client Security con Configuration Manager 2007 R2.
    • SQL Reporting Services. Consente di creare report sull'attività di Configuration Manager utilizzando SQL Reporting Services.
    • Creazione di report sullo stato client. Fornisce una serie di strumenti e di report Configuration Manager 2007 per valutare lo stato dei computer client, chiamato a volte "integrità client". I client che presentano un cambiamento nei propri modelli di attività potrebbero avere bisogno di un intervento amministrativo.
    • Miglioramenti nella distribuzione del sistema operativo. I miglioramenti seguenti sono inclusi in Configuration Manager 2007 R2:
      • Supporto di computer sconosciuti — In Configuration Manager 2007 R2 è possibile distribuire i sistemi operativi ai computer utilizzando un punto del servizio PXE, senza dover prima aggiungere il computer al database di Configuration Manager. Per ulteriori informazioni, vedere Informazioni sul supporto di computer sconosciuti per la distribuzione del sistema operativo.
      • Distribuzione multicast — In precedenza tutte le distribuzioni del sistema operativo avvenivano attraverso unicast. Multicast può rendere molto più efficiente l'utilizzo della larghezza della banda quando si distribuiscono contemporaneamente immagini di grandi dimensioni a diversi computer. Per ulteriori informazioni, vedere Informazioni su multicast per la distribuzione del sistema operativo.
      • Esecuzione delle righe di comando in sequenze di attività con credenziali diverse dall'account del sistema locale.
  • Configurazioni supportate

    Informazioni sui sistemi operativi supportati, configurazioni hardware, requisiti software, combinazioni di installazione e configurazioni di protezione per Configuration Manager 2007 R2.

Funzionalità aggiuntive

  • Pacchetti di applicazioni virtuali

    Configuration Manager 2007 supporta l'esecuzione di applicazioni in sequenza create utilizzando la piattaforma Microsoft Application Virtualization. I pacchetti di applicazioni virtuali vengono eseguiti su computer client di Configuration Manager 2007 senza che sia necessario installare l'applicazione software sul computer locale. Per eseguire i pacchetti di applicazioni virtuali, i computer di destinazione devono disporre di Windows XP o versioni successive.

  • Integrazione di Forefront Client Security con Configuration Manager 2007 R2

    Microsoft Forefront Client Security offre protezione unificata contro virus e spyware per sistemi operativi server, computer desktop e portatili. È possibile utilizzare la gestione della configurazione desiderata per controllare l'agente di Client Security sui client gestiti dai siti di Microsoft System Center Configuration Manager 2007 R2.

  • Creazione di report con SQL Reporting Services

    La funzione SQL Reporting Services di Microsoft System Center Configuration Manager 2007 R2 fornisce una serie di strumenti e risorse che facilitano l'utilizzo delle funzionalità di reporting avanzate di SQL Reporting Services dalla console di Configuration Manager.

  • Creazione di report sullo stato client

    La creazione di report sullo stato client di Configuration Manager 2007 R2 fornisce informazioni aggiornate sullo stato di computer client in una gerarchia di Configuration Manager 2007. La documentazione completa relativa alla funzione di creazione di report sullo stato client si trova in un file della Guida separato, disponibile quando si installa la funzionalità.

  • Distribuzione del sistema operativo

    La distribuzione del sistema operativo consente di creare immagini del sistema operativo e distribuire tali immagini ai computer di destinazione. La distribuzione del sistema operativo fornisce anche sequenze di attività, in modo da facilitare la distribuzione di immagini del sistema operativo e altri pacchetti software di Configuration Manager 2007.

Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?