Skip to main content

Distribuzione, monitoraggio e gestione delle applicazioni

System Center 2012 Configuration Manager fornisce strumenti per gestire il ciclo di vita delle applicazioni tra cui:

  • Creazione e distribuzione delle applicazioni
  • Sostituzione di applicazioni obsolete
  • Disinstallazione di applicazioni

È possibile utilizzare Configuration Manager per creare applicazioni per una vasta gamma di dispositivi, tra cui computer Windows, computer Mac, applicazioni virtuali e diversi dispositivi mobili.

Le funzionalità del prodotto orientate all'utente consentono di distribuire il software a un utente, non solo a un dispositivo, il che significa che il software richiesto dall'utente per essere produttivo è sempre disponibile al momento dell'accesso.

 

I seguenti argomenti si applicano ad attività principali che consentono di fornire agli utenti il controllo rendendo le applicazioni disponibili secondo necessità.

Prima di iniziare

Verificare le seguenti informazioni per comprendere i concetti di base necessari per gestire le applicazioni in Configuration Manager.

 

Creazione delle applicazioni

Utilizzare le seguenti informazioni per creare e gestire le applicazioni di Configuration Manager.

È possibile creare le applicazioni che contengono il software desiderato da distribuire a utenti e dispositivi.

È possibile creare tipi di distribuzioni all'interno di un'applicazione che contenga diverse configurazione per il software che si desidera installare. Ad esempio, è possibile configurare un'installazione completa del software in un dispositivo principale dell'utente e una versione virtuale dell'applicazione che si installa nei dispositivi che l'utente non utilizza quotidianamente.

Dopo aver creato un'applicazione, Configuration Manager fornisce una serie di attività per la gestione del ciclo di vita delle applicazioni. Ad esempio, è possibile ritirare applicazioni non più necessarie, gestire i file di contenuto dell'applicazione ed eseguire distribuzioni simulate per il test della compatibilità delle applicazioni nei dispositivi.

 

Distribuzione di applicazioni

Dopo aver creato le applicazioni e i tipi di distribuzioni, è possibile distribuirli a utenti e dispositivi nella propria organizzazione. Mediante la tecnologia UDA (User Device Affinity) è possibile creare relazioni tra gli utenti e i propri dispositivi per garantire che gli utenti ricevano la versione corretta del software. I seguenti argomenti si applicano ad attività principali che consentono un'introduzione dettagliata alla distribuzione delle applicazioni.

 

Monitoraggio di applicazioni

Configuration Manager genera statistiche dettagliate della distribuzione delle applicazioni che consentono di monitorare l'esito delle distribuzioni e consentono inoltre di risolvere i problemi.

 

Ulteriori informazioni

Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?