Impostare le autorizzazioni per le cartelle condivise

Si applica a: Windows 7, Windows Server 2008 R2

Le autorizzazioni di condivisione sono valide per gli utenti che si connettono a una cartella condivisa in rete. Non interessano gli utenti che eseguono l'accesso localmente o tramite desktop remoto.

Per impostare le autorizzazioni per gli utenti che eseguono l'accesso localmente o tramite desktop remoto, utilizzare le opzioni nella scheda Sicurezza anziché la scheda Autorizzazioni condivisione. In questo modo le autorizzazioni vengono impostato a livello di file system NTFS. Se vengono impostate sia autorizzazioni di condivisione che autorizzazioni a livello di file system per una cartella condivisa, verranno applicate le autorizzazioni più restrittive durante la connessione alla cartella condivisa.

Ad esempio, per concedere l'accesso in Lettura su una cartella condivisa agli utenti del dominio, impostare le autorizzazioni per il gruppo Everyone su Controllo completo nella scheda Autorizzazioni condivisione. Nella scheda Sicurezza specificare un accesso più restrittivo impostando le autorizzazioni per il gruppo Domain Users su Lettura. In questo modo, un utente che fa parte del gruppo Domain Users potrà accedere in sola lettura alla cartella condivisa, a prescindere dal fatto che sia connesso tramite una condivisione di rete, tramite desktop remoto o localmente.

È possibile impostare le autorizzazioni a livello di file system nella riga di comando utilizzando lo strumento iCacls.exe o Cacls.exe del sistema operativo. Questi strumenti vengono eseguiti solo su un volume NTFS.

noteNota
Per abilitare l'enumerazione basata sull'accesso in una cartella condivisa, è necessario utilizzare Gestione condivisione e archiviazione. L'enumerazione basata sull'accesso consente agli utenti di visualizzare solo i file e le cartelle in una cartella condivisa per la quale dispongono dell'autorizzazione di accesso. Per ulteriori informazioni, vedere http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=141539.

Impostare le autorizzazioni sulle cartelle condivise

 

Per impostare le autorizzazioni su una cartella condivisa tramite l'interfaccia di Windows
  1. Aprire Gestione computer.

  2. Se viene visualizzata la finestra di dialogo Controllo account utente, confermare che l'azione visualizzata è quella desiderata e quindi fare clic su .

  3. Nell'albero della console fare clic su Utilità di sistema, Cartelle condivise e quindi Condivisioni.

  4. Nel riquadro dei dettagli fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella condivisa e quindi scegliere Proprietà.

  5. Nella scheda Autorizzazioni condivisione impostare le autorizzazioni desiderate:

    • Per assegnare autorizzazioni a un utente o gruppo per una cartella condivisa, fare clic su Aggiungi. Nella finestra di dialogo Seleziona utenti, computer o gruppi individuare o digitare il nome dell'utente o del gruppo e quindi fare clic su OK.

    • Per revocare l'accesso alla cartella condivisa, fare clic su Rimuovi.

    • Per impostare singole autorizzazioni per l'utente o il gruppo, in Autorizzazioni per gruppo o utente selezionare Consenti o Nega.

  6. Per impostare autorizzazioni a livello di file e cartella valide per gli utenti che eseguono l'accesso localmente o tramite Servizi Desktop remoto, fare clic sulla scheda Sicurezza e impostare le autorizzazioni appropriate.

 

Per specificare le autorizzazioni file per un utente tramite una riga di comando
  1. Per aprire una finestra del prompt dei comandi con privilegi elevati, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori, quindi fare clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi e infine scegliere Esegui come amministratore.

  2. Se viene visualizzata la finestra di dialogo Controllo account utente, confermare che l'azione visualizzata è quella desiderata e quindi fare clic su .

  3. Per impostare singole autorizzazioni per un utente o gruppo, digitare:

    cacls /G <user:permission>
    

    Ad esempio, per specificare le autorizzazioni di scrittura per l'utente Monica su un file denominato 002.jpg, digitare:

    cacls 002.jpg /G Monica:w
    
  4. Per revocare l'accesso alla cartella condivisa, digitare:

    cacls /R <user>
    

    Ad esempio, per revocare l'accesso alla cartella condivisa per un utente con nome utente Monica, digitare:

    Cacls /R Monica
    

 

Valore Descrizione

cacls

Visualizza o modifica gli elenchi di controllo di accesso (ACL) dei file.

/R

Revoca i diritti di accesso dell'utente specificato

/G

Concede diritti di accesso all'utente specificato

<user>

Utente o gruppo per cui vengono impostati i diritti di accesso.

<permission>

Autorizzazione concessa all'utente. Le opzioni a disposizione sono:

  • N (Nessuna)

  • W (Scrittura)

  • C (Modifica)

  • F (Controllo completo)

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra: