TechNet
Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Eseguire il riavvio o l'arresto di un computer remoto e specificare il motivo

Si applica a: Windows 7, Windows Server 2008 R2

Per utilizzare questa funzionalità, è necessario attivare il servizio Registro di sistema remoto sul computer remoto. Per ulteriori informazioni, vedere Attivare il servizio Registro di sistema remoto.

L'accesso al Registro di sistema remoto o l'appartenenza al gruppo Administrators del computer remoto è il requisito minimo necessario per completare questa procedura.

Tramite l'interfaccia di Windows

Per eseguire il riavvio o l'arresto di un computer remoto e specificare il motivo utilizzando l'interfaccia Windows
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi fare clic su Prompt dei comandi.

  2. Digitare shutdown /i per visualizzare la finestra di dialogo Arresto remoto (Shutdown.exe).

  3. In Computer scegliere Aggiungi per immettere i nomi dei computer o Sfoglia per aprire la finestra di dialogo Trova computer.

  4. In Scegliere una delle seguenti opzioni fare clic su Arresta il sistema o Riavvia il sistema.

  5. Selezionare dall'elenco il motivo appropriato per il riavvio o l'arresto.

    noteNota
    Se l'immissione di un commento è obbligatoria, il pulsante OK non sarà disponibile finché non viene digitato almeno un carattere nella casella di testo.

Ulteriori considerazioni

  • È inoltre possibile aprire il prompt dei comandi facendo clic sul pulsante Start, facendo clic nella casella diricerca, digitando cmd e quindi premendo INVIO.

  • È necessario attivare il servizio Registro di sistema remoto sul computer remoto in modo che Individuazione evento di arresto registri le informazioni.

  • Per spegnere o riavviare un computer remoto, è necessario che nel computer remoto siano attivate le eccezioni del firewall per Amministrazione remota e Strumentazione gestione Windows (WMI).

Ulteriori riferimenti

Tramite una riga di comando

Per eseguire questa procedura, è necessaria almeno l'appartenenza al gruppo Administrators o a un gruppo equivalente nel computer remoto.

Per eseguire il riavvio o l'arresto di un computer remoto e specificare il motivo utilizzando la riga di comando
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Prompt dei comandi.

  2. Digitare shutdown /[r|s] /m \\NomeComputer /c "Commento" /d [u|p] <xx>:<yy> e quindi premere INVIO.

 

Valore Descrizione

/r

Riavvia il computer remoto.

/s

Spegne il computer remoto.

/m \\ NomeComputer

Specifica il computer di destinazione.

/c " Commento "

Consente di immettere un commento dettagliato sul motivo dell'arresto. È possibile utilizzare un massimo di 511 caratteri. I commenti vanno racchiusi tra virgolette.

/d [u|p] xx : yy

Specifica il motivo del riavvio o dell'arresto del sistema, dove xx è un numero di motivo principale compreso tra 0 e 255 e yy è un numero di motivo secondario compreso tra 0 e 65.535.

/force

Forza lo spegnimento del computer se sono connessi altri utenti. Se non si utilizza questa opzione e altri utenti sono connessi al computer remoto, il computer non verrà spento o riavviato.

ImportantImportante
Se si forza lo spegnimento o il riavvio del computer, gli utenti connessi non avranno la possibilità di salvare il lavoro.

/t xxx

Imposta il periodo di timeout prima dello spegnimento o del riavvio del sistema su xxx secondi. L'intervallo valido è 0-600, con un valore predefinito di 30. Se si specifica il contrassegno /t, verrà utilizzata l'opzione /force.

Per informazioni più dettagliate sul comando shutdown e altre opzioni, digitare shutdown /? al prompt dei comandi.

Ulteriori considerazioni

  • È inoltre possibile aprire il prompt dei comandi facendo clic sul pulsante Start, facendo clic nella casella Inizia ricerca, digitando cmd e premendo INVIO.

  • È necessario attivare il servizio Registro di sistema remoto sul computer remoto in modo che Individuazione evento di arresto registri le informazioni.

  • Per arrestare o riavviare un computer remoto, è necessario che nel computer remoto siano attivate le eccezioni del firewall per Amministrazione remota e Strumentazione gestione Windows (WMI).

Ulteriori riferimenti

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2016 Microsoft