Configurazione dell'Assistente cartelle gestite

 

Si applica a:Exchange Server 2013

Ultima modifica dell'argomento:2014-10-01

L'Assistente cartelle gestite è un assistente per le cassette postali di MicrosoftExchange che applica le impostazioni di conservazione dei messaggi configurate nei criteri di conservazione.

Per altre attività di gestione relative a Gestione record di messaggistica, vedere Messaggistica Records Management Procedures.

  • Tempo per il completamento: 1 minuto.

  • Per eseguire queste procedure, è necessario disporre delle autorizzazioni appropriate. Per sapere quali autorizzazioni sono necessarie, vedere "Gestione record di messaggistica" nell'argomento Criteri di messaggistica e autorizzazioni di conformità.

  • Non è possibile utilizzare Interfaccia di amministrazione di Exchange (EAC) per configurare l'Assistente cartelle gestite. È necessario utilizzare Shell

  • In Exchange 2013, l'Assistente cartelle gestite è un assistente basato sulle limitazioni. Gli assistenti basati sulla limitazione sono sempre in esecuzione e non è necessario programmarli. Le risorse del sistema che consumano sono limitate. È possibile configurare l'Assistente cartelle gestite per elaborare tutte le cassette postali su un server Cassette postali entro un certo periodo di tempo (noto come ciclo di lavoro). Il ciclo di lavoro è impostato su un giorno per impostazione predefinita.

  • Per informazioni sui tasti di scelta rapida che è possibile utilizzare con le procedure in questo argomento, vedere Tasti di scelta rapida nell'interfaccia di amministrazione di Exchange.

SuggerimentoSuggerimento:
Problemi? È possibile richiedere supporto nei forum di Exchange. I forum sono disponibili sui seguenti siti: Exchange Server, Exchange Online o Exchange Online Protection.

Questo esempio configura l'Assistente cartelle gestite per elaborare tutte le cassette postali in un solo giorno.

Set-MailboxServer MyMailboxServer -ManagedFolderWorkCycle 1

Per ulteriori informazioni sulla sintassi e sui parametri, vedere Set-MailboxServer.

Per verificare la corretta configurazione dell'Assistente cartelle gestite, utilizzare il cmdlet Get-MailboxServer per controllare il parametro ManagedFolderWorkCycle.

Questo comando recupera tutti i server Cassette postali nell'organizzazione e genera in output da ogni server le proprietà del ciclo di lavoro dell'Assistente cartelle gestite, utilizzando un formato tabella. L'opzione Auto è utilizzata per adattare automaticamente la larghezza delle colonne.

Get-MailboxServer | Format-Table Name,ManagedFolderWorkCycle* -Auto

In questo esempio l'Assistente cartelle gestite viene impostato in modo che elabori immediatamente la cassetta postale di Morris Cornejo.

Start-ManagedFolderAssistant -Identity morris.cornejo@contoso.com

Per informazioni dettagliate sulla sintassi e sui parametri, vedere Start-ManagedFolderAssistant.

 
Mostra: