Creare configurazioni diverse di Office 2010 per gruppi di utenti diversi

Office 2010
 

Si applica a: Office 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2011-11-16

In questo articolo vengono fornite le informazioni e le procedure necessarie per creare configurazioni diverse di Microsoft Office 2010 per gruppi di utenti con requisiti diversi. È possibile creare configurazioni univoche di Office 2010 personalizzate per ogni gruppo utilizzando uno dei metodi descritti in questo articolo.

Il primo metodo prevede l'utilizzo dello Strumento di personalizzazione di Office per creare per ogni gruppo un file msp di personalizzazione dell'installazione. Viene quindi utilizzata la riga di comando per eseguire il programma di installazione e specificare il file msp di personalizzazione. Il secondo metodo invece prevede l'utilizzo del file Config.xml e di un file msp di personalizzazione dell'installazione per personalizzare l'installazione. Viene utilizzata una cartella di installazione separata contenente il programma di installazione e tutti i file di personalizzazione dell'installazione. Il programma di installazione viene quindi eseguito dalla cartella di installazione separata.

In Office 2010 sono disponibili due versioni dello Strumento di personalizzazione di Office specifiche dell'architettura: una per Office 2010 a 32 bit e una per Office 2010 a 64 bit. La versione a 64 bit dello Strumento di personalizzazione di Office supporta le edizioni client a 64 bit di Office 2010 e offre la stessa interfaccia utente, le stesse funzionalità e le stesse impostazioni configurabili disponibili nella versione a 32 bit. È possibile utilizzare il medesimo comando per eseguire la versione a 32 bit o a 64 bit dello Strumento di personalizzazione di Office. Se ad esempio si desidera avviare lo Strumento di personalizzazione di Office a 32 bit, eseguire la riga di comando setup.exe /admin dalla cartella x86 (32 bit), come illustrato nell'esempio seguente: \\server\share\Office14\x86\setup.exe /admin. Per avviare lo Strumento di personalizzazione di Office a 64 bit, eseguire la riga di comando setup.exe /admin dalla cartella x64 (64 bit). Per ulteriori informazioni su Office 2010 a 64 bit, vedere Edizioni a 64 bit di Office 2010.

Il primo passaggio di una distribuzione aziendale di Office 2010 in genere consiste nel creare un punto di installazione di rete. A tale scopo, si copiano tutti i file di origine dal CD di Office in un percorso condiviso della rete. Gli utenti eseguono l'installazione dal punto di installazione di rete oppure viene utilizzato il punto di installazione come posizione di partenza per creare un'immagine sul disco rigido o un CD personalizzato oppure per distribuire Office utilizzando uno strumento di gestione della distribuzione, ad esempio Microsoft System Center Configuration Manager. Per ulteriori informazioni, vedere Creare un punto di installazione di rete per Office 2010.

Contenuto dell'articolo:

Il metodo descritto in questa sezione si basa sull'utilizzo dello Strumento di personalizzazione di Office per creare un file di personalizzazione dell'installazione univoco (con estensione msp) per ogni gruppo. Si procede quindi all'installazione di Office per gli utenti specificando il file di personalizzazione nella riga di comando del programma di installazione.

Per configurare le personalizzazioni per un gruppo di utenti
  1. Creare un punto di installazione di rete per Office. Per ulteriori informazioni, vedere Creare un punto di installazione di rete per Office 2010.

  2. Nella radice del punto di installazione di rete creare una cartella per i file di personalizzazione dell'installazione.

    NotaNote
    Non inserire i file di personalizzazione nella cartella Updates. Durante l'installazione vengono applicati automaticamente i file di personalizzazione contenuti in questa cartella, mentre in questo caso si desidera utilizzare solo il file di personalizzazione specificato nella riga di comando, come descritto nel passaggio 5.
  3. Avviare lo Strumento di personalizzazione di Office eseguendo il programma di installazione dal punto di installazione di rete. Specificare l'opzione della riga di comando /admin, ad esempio \\server\share\setup.exe /admin. Per ulteriori informazioni, vedere Office Customization Tool in Office 2010.

  4. Creare le personalizzazioni che si desidera utilizzare per il primo gruppo di utenti.

    1. Scegliere Salva dal menu File.

    2. Specificare un nome univoco per il file di personalizzazione dell'installazione e salvare il file nella cartella creata.

    3. Ripetere il processo per creare un file di personalizzazione dell'installazione univoco per ogni gruppo di utenti.

  5. Eseguire il programma di installazione per gli utenti di ogni gruppo specificando il file di personalizzazione dell'installazione appropriato mediante l'opzione della riga di comando /adminfile. Per installare ad esempio Office per gli utenti del reparto Contabilità, eseguire \\server\share\setup.exe /adminfile \\server\share\custom\contabilità.msp. Per ulteriori informazioni, vedere Eseguire il programma di installazione da un punto di installazione di rete.

Il metodo descritto in questa sezione si basa sull'utilizzo del file Config.xml e di un file msp di personalizzazione dell'installazione per creare personalizzazioni per ogni gruppo di utenti. Viene utilizzata inoltre una cartella di installazione separata dal punto di installazione di rete principale per archiviare i file Setup.exe, Config.xml e Osetup.dll e i file msp di personalizzazione dell'installazione. Gli altri file di installazione necessari saranno contenuti nella cartella di installazione di rete principale di Office 2010. Eseguire o fare in modo che gli utenti eseguano il programma di installazione dalla cartella di installazione separata.

La differenza principale tra il metodo descritto in questa sezione e quello precedente consiste nell'utilizzo della cartella di installazione separata. L'utilizzo di una cartella di installazione separata per un gruppo di utenti offre il vantaggio di poter eseguire il programma di installazione dal percorso separato, nonché di ricevere la configurazione personalizzata del gruppo senza dover utilizzare comandi e percorsi di rete complessi con Setup.exe.

Per creare e installare una configurazione personalizzata per un gruppo di utenti utilizzando una cartella di installazione separata
  1. Creare una cartella separata dalla cartella di installazione di rete principale di Office 2010, ad esempio GroupCustomOfficeInstallFolder.

  2. Creare una copia dei file Setup.exe, Config.xml e Osetup.dll nella nuova cartella. Questi file sono inclusi nella cartella di installazione di rete principale.

    Il file Setup.exe è contenuto nella radice della cartella, mentre i file Config.xml e Osetup.dll sono archiviati nella cartella del prodotto di base: cartella nome_cartella_prodotto_base.WW, ad esempio ProPlus.WW.

  3. Aprire il file Config.xml in un editor di testo ed eseguire le operazioni seguenti:

    • Modificare l'attributo Location nell'elemento DistributionPoint per ottenere i file di installazione di Office 2010 dalla cartella di installazione di rete principale, come illustrato nell'esempio seguente. Per informazioni sul file Config.xml, vedere Config.xml file in Office 2010.

      <DistributionPoint Location=\\share\PrimaryOffice2010NetworkInstallationFolder />
      
    • Se è stato utilizzato lo Strumento di personalizzazione di Office per creare uno o più file di personalizzazione dell'installazione (con estensione msp), modificare gli attributi CheckForSUpdates e SUpdateLocation nell'elemento SetupUpdates in Config.xml come illustrato nell'esempio seguente per fare in modo che il programma di installazione individui i file di personalizzazione dell'installazione nella nuova cartella. Per impostazione predefinita, il programma di installazione cerca i file di personalizzazione dell'installazione nella cartella Updates e quindi li esegue in ordine alfabetico, se sono presenti più file.

      <SetupUpdates 
         CheckForSUpdates="Yes"  
         SUpdateLocation="<\\share\GroupCustomOfficeInstallFolder\Updates>"  
      />
      
      
    ImportanteImportant
    • Per modificare il file Config.xml, utilizzare un editor di testo, ad esempio il Blocco note. Non utilizzare un editor XML generico come Microsoft Word 2010.

    • Per ulteriori informazioni sulla creazione di file di personalizzazione dell'installazione, vedere Office Customization Tool in Office 2010.

  4. Eseguire il file Setup.exe dalla nuova cartella GroupCustomOfficeInstallFolder. È possibile connettere un'unità per gli utenti oppure eseguire il programma di installazione dalla riga di comando, come illustrato nell'esempio seguente:

    \\share\GroupCustomOfficeInstallFolder\setup.exe
    

È possibile utilizzare il file Config.xml per configurare le aree seguenti:

  • Specificare il percorso del punto di installazione di rete.

  • Selezionare il prodotto da installare.

  • Personalizzare le opzioni di installazione, ad esempio la registrazione e il percorso del file di personalizzazione dell'installazione e degli aggiornamenti software.

  • Aggiungere o rimuovere lingue dall'installazione.

  • Impostare le opzioni di installazione, ad esempio il nome dell'utente e della società.

  • Copiare l'origine di installazione locale nei computer degli utenti senza installare Office.

Per ulteriori informazioni, vedere Config.xml file in Office 2010.

Come per qualsiasi distribuzione di Office, testare le personalizzazioni e la distribuzione in un ambiente non di produzione prima di distribuire Office agli utenti dell'organizzazione.

Mostra: