Definire l'approvazione e la pianificazione del contenuto

 

Si applica a: SharePoint Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2016-11-30

L'approvazione del contenuto è il processo tramite il quale il contenuto creato viene approvato o rifiutato per la pubblicazione. La pianificazione del contenuto è il processo in base al quale il contenuto viene pubblicato e reso disponibile ai lettori secondo una pianificazione specificata. La caratteristica di pubblicazione contenuta in Microsoft SharePoint Server 2010 consente di approvare e pianificare il contenuto per la pubblicazione.

Questo articolo contiene informazioni di carattere generale sulle modalità di approvazione e pianificazione del contenuto da utilizzare con i siti di pubblicazione di SharePoint Server 2010. Non viene invece descritto come configurare le impostazioni per l'approvazione del contenuto o i flussi di lavoro. Per ulteriori informazioni, vedere Informazioni sull'approvazione dei flussi di lavoro in SharePoint 2010 (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese).

Contenuto dell'articolo:

Quando si pianificano i siti di pubblicazione di SharePoint Server 2010, è consigliabile definire la quantità di controllo da assegnare agli utenti per l'approvazione del contenuto dei siti. È ad esempio possibile imporre restrizioni sul controllo degli autori sull'approvazione del contenuto che essi creano. È possibile scegliere se impedire il controllo da parte degli utenti oppure concedere una moderazione semplice o la capacità di avviare un flusso di lavoro dopo l'invio del contenuto. Quando si pianificano siti di pubblicazione, è inoltre necessario capire il funzionamento del processo di pianificazione del contenuto.

L'approvazione del contenuto è il processo in base al quale gli utenti con autorizzazioni di responsabile approvazione controllano la pubblicazione del contenuto. L'approvazione del contenuto viene configurata tramite l'opzione Approvazione contenuto della pagina Impostazioni controllo versioni nelle impostazioni della raccolta documenti che include il contenuto da pubblicare. Quando si pianifica l'approvazione del contenuto, è necessario decidere come impostare l'approvazione del contenuto per il sito e chi può approvare il contenuto per la pubblicazione. In SharePoint Server 2010, il controllo del contenuto è definito dai livelli seguenti:

  • Nessuno Se l'approvazione del contenuto non è necessaria per gli elementi di una raccolta documenti, quando un autore invia il contenuto per la pubblicazione esso viene pubblicato immediatamente.

  • Moderazione semplice Il contenuto deve essere approvato manualmente da un membro del gruppo Responsabili approvazione dopo l'invio per la pubblicazione da parte di un autore. Il contenuto non è visibile agli utenti con autorizzazione di lettura finché non viene approvato.

  • Flusso di lavoro di approvazione Per eseguire il processo di approvazione, viene utilizzato un flusso di lavoro. L'utilizzo di un flusso di lavoro rende più automatizzato il processo di approvazione e consente di sfruttare le caratteristiche incorporate del flusso di lavoro, ad esempio l'invio automatico di messaggi di posta elettronica ai responsabili dell'approvazione, l'aggiunta di attività di approvazione negli elenchi delle attività dei responsabili dell'approvazione e la possibilità di far monitorare agli autori lo stato del processo di approvazione. Gli utenti possono inoltre modificare il modello del flusso di lavoro di approvazione o sviluppare un flusso di lavoro di approvazione personalizzato utilizzando Microsoft SharePoint Designer 2010 o Microsoft Visual Studio 2010. Per informazioni sui flussi di lavoro, vedere Flussi di lavoro in SharePoint Server 2010 (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese).

Per impostazione predefinita, i modelli di siti di pubblicazione sono preconfigurati per utilizzare una delle categorie seguenti. Queste categorie definiscono una gamma di restrizioni sull'approvazione del contenuto, da quella meno restrittiva a quella più restrittiva. Nella tabella seguente sono elencate le varie categorie con il relativo livello di restrizione e il modello di sito di pubblicazione associato automaticamente ad ognuna di esse.

 

Categoria Livello di restrizione Modello di sito

Nessuno

Nessuno

Wiki aziendale

Moderazione semplice

Basso

Sito di pubblicazione

Flusso di lavoro di approvazione

Elevato

Sito di pubblicazione con flusso di lavoro

È possibile attivare o disattivare le opzioni relative alla pubblicazione per il sito, ad esempio richiedere l'approvazione del contenuto o modificare le impostazioni del flusso di lavoro di approvazione.

La pianificazione del contenuto è il processo in base al quale gli utenti che dispongono almeno dell'autorizzazione Collaboratore specificano una pianificazione per pubblicare il contenuto. Se l'opzione Approvazione contenuto è attivata per una raccolta documenti, il contenuto deve essere approvato prima di essere pubblicato. Per ulteriori informazioni sull'approvazione del contenuto, vedere Pianificazione del controllo delle versioni, dell'approvazione del contenuto e dell'estrazione (SharePoint Server 2010).

NotaNote
La pianificazione del contenuto è disponibile solo se l'opzione Approvazione contenuto è attivata e l'opzione Cronologia versioni Documento è impostata per creare versioni principali e secondarie (bozza).

È possibile pianificare la pubblicazione o l'annullamento della pubblicazione del contenuto in date e ore specifiche. Le date e le ore pianificate sono attivate da processi timer che controllano continuamente pagine ed elementi nella raccolta documenti o nella raccolta immagini che sono pronti per la pubblicazione o l'annullamento della pubblicazione. È possibile modificare la frequenza dell'esecuzione di ogni processo nella pagina Definizioni processi del sito Web Amministrazione centrale.

La distribuzione del contenuto è una caratteristica di SharePoint Server 2010 che può essere utilizzata per copiare contenuto da una raccolta siti di origine a una raccolta siti di destinazione. La caratteristica di distribuzione del contenuto è progettata per i siti che utilizzano una topologia a più farm. Una topologia a più farm è costituita da farm di creazione e modifica, farm di pubblicazione e farm di gestione temporanea separate. Se si sta implementando una topologia a più farm, è necessario applicare tutte le considerazioni descritte in questo articolo per ogni farm presente nell'ambiente. Per ulteriori informazioni, vedere Progettare la topologia di distribuzione del contenuto e Diagrammi tecnici (SharePoint Server 2010).

Se la distribuzione del contenuto viene utilizzata con le caratteristiche di approvazione e pianificazione del contenuto per la propria soluzione di SharePoint Server 2010, tutti i processi di approvazione vengono eseguiti nel server di origine in cui viene creato il contenuto. Quando il contenuto viene distribuito nel server di destinazione, viene distribuita anche la pianificazione della pubblicazione associata a ogni elemento del contenuto. Se ad esempio una pagina viene approvata sul server di origine il lunedì ed è impostata per essere pubblicata a mezzanotte di venerdì, la pagina viene copiata nel server di destinazione alla successiva esecuzione di un processo di distribuzione del contenuto. La pagina tuttavia non è visibile agli utenti con autorizzazione di lettura o anonima fino alla mezzanotte di venerdì.

Mostra: