Controllare i requisiti di sistema per l'aggiornamento (SharePoint Foundation 2010)

 

Si applica a: SharePoint Foundation 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2016-11-30

Prima di poter aggiornare l'ambiente da Windows SharePoint Services 3.0 a Microsoft SharePoint Foundation 2010, i server devono soddisfare i requisiti minimi seguenti:

  • L'hardware e il software devono soddisfare o superare i requisiti di sistema minimi per l'esecuzione della nuova versione.

    In tali requisiti è inclusa la necessità di disporre sia di hardware che di versioni del sistema operativo e di Microsoft SQL Server a 64 bit. Prima di avviare il processo di aggiornamento, verificare che il sistema in uso soddisfi almeno i requisiti minimi riportati in Requisiti hardware e software (SharePoint Foundation 2010). Prima dell'aggiornamento, determinare di quanta capacità di produzione è necessario disporre nell'ambiente aggiornato e sulla base di tali informazioni identificare l'hardware richiesto per l'aggiornamento.

  • Windows SharePoint Services 3.0 deve essere aggiornato al Service Pack 2

    Per poter eseguire il processo di aggiornamento, sia che si tratti di un aggiornamento sul posto che di un aggiornamento basato sul collegamento di database, l'ambiente deve essere aggiornato almeno al Service Pack 2 di Windows SharePoint Services 3.0. È consigliabile installare l'aggiornamento cumulativo di ottobre 2009 perché include i miglioramenti apportati allo strumento di verifica pre-aggiornamento. Per ulteriori informazioni su come installare Service Pack e aggiornamenti, vedere il centro risorse di aggiornamento per Prodotti e tecnologie SharePoint in Updates Resource Center for SharePoint Products and Technologies (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese). Per un elenco di tutti gli aggiornamenti disponibili, vedere il centro di aggiornamento per Microsoft Office, i server Office e i prodotti correlati in Update Center for Microsoft Office, Office Servers, and Related Products (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese).

È importante che l'hardware soddisfi almeno i requisiti minimi riportati nell'articolo Requisiti hardware e software (SharePoint Foundation 2010). In caso contrario potrebbero verificarsi problemi durante il processo di aggiornamento. Se ad esempio il server di database non dispone di memoria sufficiente o di un processore con potenza adeguata, potrebbe non riuscire a sopportare il numero di transazioni che hanno luogo durante il processo di aggiornamento e l'aggiornamento potrebbe avere esito negativo.

È consigliabile effettuare un aggiornamento di prova per stabilire esattamente di quale capacità hardware è necessario disporre perché il processo di aggiornamento venga eseguito in modo soddisfacente. Per ulteriori informazioni, vedere Utilizzare un aggiornamento di prova per individuare possibili problemi (SharePoint Foundation 2010). Se durante l'aggiornamento di prova si verificano problemi di capacità relativi all'hardware in uso, sarà possibile aumentare la capacità e ripetere l'aggiornamento fino a ottenere il livello di prestazioni ottimale.

ImportanteImportant
È importante tenere traccia dei tre componenti seguenti di un server che esegue SQL Server: CPU, memoria e sottosistema di I/O. Quando l'utilizzo di uno o più componenti sembra a regime, valutare la strategia appropriata da intraprendere in base al carico di lavoro corrente e previsto. Stabilire quindi se aggiungere più risorse o un nuovo server (scalabilità orizzontale) che esegua SQL Server. È consigliabile in generale valutare la scalabilità orizzontale oltre all'opportunità di aggiungere ulteriori risorse.

Mostra: