Pianificare siti e raccolte siti (SharePoint Foundation 2010)

 

Si applica a: SharePoint Foundation 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2016-11-30

I siti di Microsoft SharePoint Foundation 2010 sono costituiti da una raccolta siti, ovvero una struttura gerarchica che include un sito principale e tutti i siti inclusi in tale sito. In questo articolo viene illustrato il processo per la pianificazione di siti e raccolte siti di SharePoint Foundation 2010 e vengono fornite importanti considerazioni relative a tale processo, nonché indicazioni sul metodo da utilizzare per tenere traccia delle decisioni relative alla struttura del sito. Per informazioni su siti e raccolte siti, nonché sui modelli di sito utilizzati per creare siti in SharePoint Foundation 2010, vedere Panoramica dei siti e delle raccolte siti (SharePoint Foundation 2010).

Contenuto dell'articolo:

Le raccolte siti e i siti vengono in genere pianificati nell'ordine seguente:

  • Determinare il numero e i tipi di siti principali e di siti di livello secondario della gerarchia necessari.

  • Determinare il numero e i tipi di raccolte siti in cui verranno organizzati i siti.

Il primo passaggio della procedura di pianificazione di una soluzione basata su SharePoint Foundation 2010 consiste nell'individuare il tipo di siti necessari per l'organizzazione e i clienti. I siti identificati in questo passaggio influiscono sulle successive decisioni di pianificazione, ad esempio la posizione all'interno della topologia del server in cui implementare i siti, le caratteristiche da pianificare per ogni sito, la modalità di implementazione dei processi relativi a più siti e la modalità con cui le informazioni vengono rese disponibili in uno o in più siti.

È consigliabile pianificare i siti di base necessari in base alle dimensioni e alla struttura dell'organizzazione. Ogni sito può includere le informazioni necessarie per un progetto o un reparto dell'organizzazione, nonché un collegamento ai siti di collaborazione rilevanti per tale progetto o reparto. In alcuni siti di reparti o progetti più grandi verranno inoltre aggregati i dati disponibili in tutti i siti minori destinati a reparti o progetti più piccoli.

Per creare siti basati sulla struttura dell'organizzazione, utilizzare le linee guida seguenti:

Siti dei reparti o dei team. Pianificare la creazione di un singolo sito nel caso di un'organizzazione di piccole dimensioni oppure pianificare un sito per ogni reparto o progetto che coinvolge dalle 50 alle 100 persone nel caso di un'organizzazione di medie o grandi dimensioni. In organizzazioni di grandi dimensioni potrebbe essere opportuno suddividere i siti in più livelli e includere in ogni sito il contenuto creato e gestito dal relativo livello dell'organizzazione.

È possibile progettare i siti in modo da consentire ai membri di un'organizzazione di collaborare sul contenuto inerente l'attività specifica o gli obiettivi dell'organizzazione. Questi siti possono essere indipendenti oppure interagire con altri siti come parte di un processo di pubblicazione. Spesso tuttavia includono una combinazione di contenuto per la collaborazione utilizzato internamente all'organizzazione e di contenuto da pubblicare destinato a un gruppo di destinatari.

Siti di riepilogo. Un sito di riepilogo include contenuto di carattere generale per l'intera organizzazione. Questo tipo di sito consente agli utenti dei vari reparti di accedere ai processi globali dell'organizzazione, trovare informazioni relative ai processi e individuare gli esperti di tali processi. Un sito di riepilogo spesso include siti che sono correlati all'architettura delle informazioni dell'organizzazione e che sono in genere associati alla struttura dei siti dei reparti o di progetto. Per ogni organizzazione pianificare la creazione di un sito di riepilogo centralizzato che utilizzi una visualizzazione aggregata di tutti i siti correlati.

Un sito di applicazioni organizza i processi del team e rende disponibili le funzionalità necessarie per eseguire tali processi. I siti di applicazioni spesso includono dashboard digitali e altre caratteristiche per la visualizzazione e la modifica di dati correlati all'ambito del sito. Le informazioni disponibili in un sito di applicazioni provengono in genere da origini diverse, ad esempio database o altri siti di SharePoint.

L'organizzazione delle risorse umane potrebbe ad esempio includere la progettazione di un sito di applicazioni che consenta ai dipendenti di eseguire le operazioni seguenti:

  • Accedere a informazioni generali, ad esempio manualistica interna e opportunità di lavoro.

  • Eseguire attività comuni, ad esempio inviare schede orario e note spese.

  • Utilizzare dashboard per la visualizzazione di informazioni personalizzate, ad esempio la cronologia relativa allo stipendio e ai benefici assistenziali di un dipendente.

Un altro esempio potrebbe essere la creazione di un sito di applicazioni helpdesk da parte del gruppo di supporto tecnico interno di un'organizzazione. Tale sito potrebbe offrire le caratteristiche seguenti:

  • Accesso a una knowledge base delle richieste di assistenza risolte e della documentazione relativa alle procedure consigliate.

  • Strumenti per l'esecuzione di attività comuni, ad esempio l'invio di una richiesta di assistenza o la revisione dello stato di una richiesta di assistenza in corso.

  • Integrazione con caratteristiche di comunicazione che supportano riunioni e discussioni online.

  • Visualizzazioni personalizzate dei dati. Ad esempio, i responsabili del servizio di supporto tecnico potrebbero visualizzare dashboard in cui sono riportati dati sulla produttività dei membri del team e valutazioni sulla soddisfazione dei clienti, mentre i tecnici del servizio di supporto tecnico potrebbero visualizzare le richieste di assistenza non ancora risolte a loro assegnate.

I siti di presenza Internet sono siti pubblici, in genere contraddistinti da marchio aziendale e caratterizzati da elementi stilistici coerenti, ad esempio colori, tipi di carattere e logo, nonché da elementi strutturali, ad esempio caratteristiche di spostamento e struttura delle pagine dei siti. Mentre l'aspetto di un sito di presenza Internet è molto controllato, il contenuto può essere dinamico e soggetto a modifiche frequenti.

Un sito di presenza Internet potrebbe ad esempio includere informazioni aziendali importanti per clienti, partner, investitori e potenziali dipendenti, ovvero descrizioni di prodotti e servizi, notizie relative all'azienda, relazioni annuali e opportunità di lavoro. Un altro esempio è un sito Internet di notizie online in cui sono disponibili informazioni aggiornate di frequente insieme a caratteristiche di tipo interattivo, ad esempio ticker per le azioni e blog.

È possibile consentire ai membri del team di creare altri siti, ad esempio siti aree di lavoro documenti, quando collaborano a documenti e altri progetti. In modo analogo, è possibile concedere agli utenti di un sito Internet l'accesso ai siti di collaborazione come parte di un servizio basato sul Web. È ad esempio possibile concedere le autorizzazioni per creare siti aree di lavoro riunioni e partecipare a riunioni online come parte dell'esperienza di utilizzo del sito.

Per informazioni sui tipi di siti che possono essere creati, vedere Panoramica dei siti e delle raccolte siti (SharePoint Foundation 2010).

Dopo avere stabilito quali sono i tipi di siti necessari per la soluzione, occorre pianificare la modalità di implementazione di tali siti nelle raccolte siti. Una raccolta siti è costituita da un set gerarchico di siti che possono essere gestiti contemporaneamente. I siti all'interno di una raccolta hanno caratteristiche comuni, ad esempio raccolte per modelli, tipi di contenuto, web part e autorizzazioni condivise, e spesso condividono la stessa struttura di spostamento. Un sito viene spesso implementato come una raccolta siti in cui il sito principale costituisce la home page della raccolta siti.

In generale, quando si pianifica una soluzione basata su SharePoint Foundation 2010 è consigliabile includere i tipi di siti seguenti in raccolte siti distinte:

  • Siti Internet di gestione temporanea

  • Siti Internet di produzione

  • Tutti i siti del team associati a un sito di reparto oppure a un sito Internet

Tutti i siti di una raccolta vengono archiviati nello stesso database SQL. Ciò potrebbe influire sulle prestazioni del sito e del server in base alla struttura delle raccolte siti e dei siti, nonché allo scopo dei siti. Quando si pianifica la modalità di allocazione del contenuto in una o più raccolte siti, tenere presenti le limitazioni seguenti:

  • Includere i siti particolarmente attivi in raccolte siti distinte. Ad esempio, un sito di knowledge base in Internet che consente l'esplorazione anonima può generare un'elevata quantità di attività nel database. Ciò può influire sulle prestazioni di eventuali altri siti che utilizzano lo stesso database. Se si inserisce il sito di knowledge base in una raccolta siti distinta con il proprio database, verranno rese disponibili risorse per gli altri siti che non dovranno più competere con tale sito per le risorse del database.

  • Poiché tutto il contenuto di una raccolta siti viene archiviato nello stesso database del contenuto, le prestazioni delle operazioni relative al database, ad esempio il backup e il ripristino del contenuto, dipendono dalla quantità di contenuto presente nella raccolta siti, dalle dimensioni del database, dalla velocità dei server che ospitano il database e da altri fattori. In base alla quantità di contenuto e alla configurazione del database, potrebbe essere necessario suddividere una raccolta siti in più raccolte per soddisfare i contratti di servizio relativi al backup e al ripristino, la velocità effettiva e altri requisiti. Le indicazioni sulla gestione delle dimensioni e delle prestazioni dei database esulano dall'ambito di questo articolo.

  • La creazione di un numero eccessivo di siti di un determinato sito principale in una raccolta siti potrebbe influire sulle prestazioni e sull'usabilità. Per ogni sito principale è consigliabile creare non più di 2000 siti.

Scaricare una versione di Excel del foglio di lavoro Site planning data worksheet (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) e utilizzarla per registrare la struttura del sito.

Mostra: