Configurare la posta elettronica in uscita (SharePoint Foundation 2010)

 

Si applica a: SharePoint Foundation 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2016-11-30

In questo articolo viene descritto come configurare la posta elettronica in uscita per una farm e per un'applicazione Web specifica in Microsoft SharePoint Foundation 2010.

Procedure relative a questa attività:

La posta elettronica in uscita è la base sulla quale gli amministratori dei siti possono implementare alcune utili caratteristiche relative alle notifiche tramite posta elettronica. Mediante tali caratteristiche gli utenti finali possono tenere traccia di modifiche e aggiornamenti a singole raccolte siti e gli amministratori dei siti possono recapitare messaggi di stato. Dopo che è stata configurata la posta elettronica in uscita, gli utenti possono creare avvisi per tenere traccia degli elementi contenuti in un sito, ad esempio elenchi, raccolte e documenti. Gli amministratori dei siti possono inoltre creare avvisi per ricevere notifiche automatiche su problemi di propria competenza, ad esempio qualora i proprietari dei siti superino lo spazio di archiviazione specificato.

Se si desidera configurare la posta elettronica in uscita per un'applicazione Web specifica, è innanzitutto necessario configurare la posta elettronica in uscita predefinita per tutte le applicazioni Web della farm. Se si configura la posta elettronica in uscita per un'applicazione Web specifica, tale configurazione avrà la priorità sulla configurazione predefinita di tutte le applicazioni Web della farm.

Per eseguire le procedure per questa attività:

  • SharePoint Foundation 2010.

  • Uno o più server della farm devono eseguire il servizio SMTP (Simple Mail Transfer Protocol) e disporre di un indirizzo di server SMTP valido. In alternativa, è necessario conoscere il nome di un server esterno alla farm che esegua il servizio SMTP.

Se il servizio SMTP non è stato installato e configurato, sarà necessario eseguire le procedure seguenti prima di configurare la posta elettronica in uscita:

  • Installare e configurare il servizio SMTP.

Prima di abilitare la posta elettronica in uscita, è necessario decidere quale server SMTP utilizzare. Il server SMTP deve essere configurato per consentire l'invio di messaggi di posta elettronica SMTP anonimi. Il server SMTP utilizzato può essere all'interno o all'esterno della farm.

NotaNote
Se l'organizzazione non consente l'invio di messaggi di posta elettronica SMTP anonimi tramite Microsoft Exchange Server, è possibile utilizzare un server SMTP locale della farm di SharePoint che accetti questo tipo di messaggi. Il server SMTP locale autentica automaticamente i messaggi e quindi li inoltra al computer Exchange Server.

Per installare il servizio SMTP, utilizzare l'Aggiunta guidata funzionalità in Server Manager. Al termine della procedura guidata, viene creata una configurazione SMTP predefinita, che può essere personalizzata per soddisfare i requisiti dell'organizzazione.

NotaNote
Se il servizio SMTP è già installato in un server, è possibile ignorare la procedura seguente.
ImportanteImportant
Per completare questa procedura, è richiesta l'appartenenza al gruppo Administrators nel computer locale.
Per installare il servizio SMTP
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Strumenti di amministrazione, quindi Server Manager.

  2. In Server Manager fare clic su Funzionalità.

  3. In Riepilogo funzionalità fare clic su Aggiungi funzionalità per avviare l'Aggiunta guidata funzionalità.

  4. Nella pagina Selezione funzionalità selezionare Server SMTP.

  5. Nella finestra di dialogo Aggiunta guidata funzionalità fare clic su Aggiungi funzionalità necessarie e quindi su Avanti.

  6. Nella pagina Conferma selezioni per l'installazione fare clic su Installa.

  7. Nella pagina Risultati installazione verificare che l'installazione sia stata eseguita correttamente e quindi fare clic su Chiudi.

Dopo l'installazione del servizio SMTP, è necessario configurarlo affinché accetti messaggi di posta elettronica dai server della farm.

È possibile decidere di accettare messaggi di posta elettronica inoltrati da tutti i server ad eccezione di quelli esclusi in modo esplicito. In alternativa, è possibile bloccare i messaggi di posta elettronica provenienti da tutti i server ad eccezione di quelli inclusi in modo esplicito. I server possono essere inclusi singolarmente o in gruppi per subnet o dominio.

Se si consente sia l'accesso anonimo che l'inoltro di messaggi di posta elettronica, sono maggiori le possibilità che il server SMTP venga utilizzato per inoltrare messaggi commerciali non richiesti, ovvero posta indesiderata. È importante limitare questa possibilità configurando attentamente i server di posta elettronica in termini di protezione dalla posta indesiderata. È ad esempio possibile limitare l'inoltro dei messaggi di posta elettronica a un elenco di server specifici o a un dominio e impedire l'inoltro da tutti gli altri server.

NotaNote
Per gestire il servizio SMTP in Windows Server 2008, è necessario utilizzare Gestione Internet Information Services (IIS) 6.0. Verificare di aver installato gli strumenti di gestione di IIS 6.0 in Server Manager.
ImportanteImportant
Per completare questa procedura, è richiesta l'appartenenza al gruppo Administrators nel computer locale.
Per installare gli strumenti di gestione di IIS 6.0
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Strumenti di amministrazione, quindi Server Manager.

  2. In Server Manager fare clic su Ruoli.

  3. Nella sezione Servizi ruolo fare clic su Aggiungi servizi ruolo.

  4. Nella pagina Selezione servizi ruolo selezionare Strumenti di gestione e Compatibilità gestione IIS 6 e quindi fare clic su Installa.

ImportanteImportant
Per completare questa procedura, è richiesta l'appartenenza al gruppo Administrators nel computer locale.
Per configurare il servizio SMTP
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Strumenti di amministrazione e quindi Gestione Internet Information Services (IIS) 6.0.

  2. In Gestione IIS espandere il nome del server contenente il server SMTP che si desidera configurare.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul server virtuale SMTP che si desidera configurare e quindi scegliere Avvia.

  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul server virtuale SMTP che si desidera configurare e quindi scegliere Proprietà.

  5. Nell'area Controllo di accesso della scheda Accesso fare clic su Autenticazione.

  6. Nella finestra di dialogo Autenticazione verificare che sia selezionato Accesso anonimo.

  7. Fare clic su OK.

  8. Nell'area Restrizioni di inoltro della scheda Accesso fare clic su Inoltro.

  9. Per consentire l'inoltro di messaggi di posta elettronica da qualsiasi server, selezionare Tutti tranne quelli indicati nell'elenco.

  10. Per accettare l'inoltro di messaggi di posta elettronica da uno o più server specifici, eseguire la procedura seguente:

    1. Selezionare Solo i computer indicati nell'elenco.

    2. Fare clic su Aggiungi e quindi aggiungere un server alla volta in base all'indirizzo IP o in gruppi di server utilizzando una subnet o un dominio.

    3. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Computer.

  11. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Limitazioni inoltro.

  12. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Proprietà.

NotaNote
Verificare che il servizio SMTP sia in esecuzione e impostato per l'avvio automatico. Per impostarlo, utilizzare la procedura seguente.
Per impostare l'avvio automatico del servizio SMTP
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Strumenti di amministrazione e quindi Servizi.

  2. In Servizi fare clic con il pulsante destro del mouse su SMTP (Simple Mail Transfer Protocol) e quindi scegliere Proprietà.

  3. Nell'elenco Tipo di avvio della scheda Generale della finestra di dialogo delle proprietà di SMTP (Simple Mail Transfer Protocol) selezionare Automatico.

  4. Fare clic su OK.

Per configurare la posta elettronica in uscita per una farm, è possibile utilizzare il sito Web di Amministrazione centrale SharePoint oppure lo strumento da riga di comando Stsadm. Utilizzare le procedure seguenti per configurare la posta elettronica in uscita. Al termine delle procedure, gli utenti finali potranno tenere traccia delle modifiche e degli aggiornamenti delle singole raccolte siti. Gli amministratori dei siti potranno inoltre ricevere ad esempio notifiche in caso di richiesta di accesso a un sito da parte degli utenti.

ImportanteImportant
Per utilizzare il sito Web di Amministrazione centrale SharePoint per configurare la posta elettronica in uscita, è necessario essere membri del gruppo Amministratori farm nel computer che esegue il sito Web Amministrazione centrale SharePoint.
Per configurare la posta elettronica in uscita per una farm tramite Amministrazione centrale
  1. In Amministrazione centrale fare clic su Impostazioni di sistema.

  2. Nella sezione Posta elettronica ed SMS della pagina Impostazioni di sistema fare clic su Configura impostazioni posta elettronica in uscita.

  3. Nella sezione Impostazioni posta elettronica della pagina Impostazioni posta elettronica in uscita digitare il nome del server SMTP per la posta elettronica in uscita (ad esempio, mail.example.com) nella casella Server SMTP in uscita.

  4. Nella casella Indirizzo mittente digitare l'indirizzo di posta elettronica che si desidera venga visualizzato dai destinatari della posta elettronica.

  5. Nella casella Indirizzo destinatario risposta digitare l'indirizzo di posta elettronica con cui si desidera ricevere la risposta dei destinatari.

  6. Nell'elenco Set di caratteri selezionare il set di caratteri appropriato per la lingua.

  7. Fare clic su OK.

ImportanteImportant
Per eseguire lo strumento da riga di comando Stsadm, è necessario essere membri del gruppo Administrators nel computer locale.
Per configurare la posta elettronica in uscita per una farm tramite lo strumento da riga di comando Stsadm
  1. Nell'unità in cui è installato Prodotti e tecnologie SharePoint passare alla directory seguente: %COMMONPROGRAMFILES%\Microsoft shared\Web server extensions\14\Bin.

  2. Digitare il comando seguente e quindi premere INVIO.

    stsadm -o email

    -outsmtpserver <nome server SMTP>

    -fromaddress <indirizzo di posta elettronica valido>

    -replytoaddress <indirizzo di posta elettronica valido>

    -codepage <tabella codici valida>

Esempio

stsadm -o email -outsmtpserver mail.example.com -fromaddress prova@example.com -replytoaddress prova@example.com -codepage 65001

Per ulteriori informazioni, vedere Email: operazione Stsadm (Windows SharePoint Services) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=150046&clcid=0x410).

Per configurare la posta elettronica in uscita per un'applicazione Web specifica, è possibile utilizzare il sito Web di Amministrazione centrale SharePoint oppure lo strumento da riga di comando Stsadm. Utilizzare le procedure seguenti per configurare la posta elettronica in uscita. Al termine delle procedure, gli utenti finali potranno tenere traccia delle modifiche e degli aggiornamenti delle singole raccolte siti. Gli amministratori dei siti potranno inoltre ricevere ad esempio notifiche in caso di richiesta di accesso a un sito da parte degli utenti.

NotaNote
Se si desidera configurare la posta elettronica in uscita per un'applicazione Web specifica, è innanzitutto necessario configurare la posta elettronica in uscita predefinita per tutte le applicazioni Web della farm. Se si configura la posta elettronica in uscita per un'applicazione Web specifica, tale configurazione avrà la priorità sulla configurazione predefinita di tutte le applicazioni Web della farm.
ImportanteImportant
Per utilizzare il sito Web di Amministrazione centrale SharePoint per configurare la posta elettronica in uscita, è necessario essere membri del gruppo Amministratori farm nel computer che esegue il sito Web Amministrazione centrale SharePoint.
Per configurare la posta elettronica in uscita per un'applicazione Web specifica tramite Amministrazione centrale
  1. Nella sezione Gestione applicazioni di Amministrazione centrale fare clic su Gestisci applicazioni Web.

  2. Nella pagina Gestione applicazioni Web selezionare un'applicazione Web e quindi nel gruppo Impostazioni generali della barra multifunzione fare clic su Posta elettronica in uscita.

  3. Nella sezione Impostazioni posta elettronica della pagina Impostazioni posta elettronica in uscita applicazione Web digitare il nome del server SMTP per la posta elettronica in uscita (ad esempio mail.fabrikam.com) nella casella Server SMTP in uscita.

  4. Nella casella Indirizzo mittente digitare l'indirizzo di posta elettronica (ad esempio l'alias dell'amministratore del sito) che si desidera venga visualizzato dai destinatari di posta elettronica.

  5. Nella casella Indirizzo destinatario risposta digitare l'indirizzo di posta elettronica (ad esempio un alias del supporto tecnico) a cui si desidera che i destinatari rispondano.

  6. Nell'elenco Set di caratteri fare clic sul set di caratteri appropriato per la lingua.

  7. Fare clic su OK.

ImportanteImportant
Per eseguire lo strumento da riga di comando Stsadm, è necessario essere membri del gruppo Administrators nel computer locale.
Per configurare la posta elettronica in uscita per un'applicazione Web specifica tramite lo strumento da riga di comando Stsadm
  1. Nell'unità in cui è installato Prodotti e tecnologie SharePoint passare alla directory seguente: %COMMONPROGRAMFILES%\Microsoft shared\Web server extensions\14\Bin.

  2. Digitare il comando seguente e quindi premere INVIO.

    stsadm -o email

    -outsmtpserver <nome server SMTP>

    -fromaddress <indirizzo di posta elettronica valido>

    -replytoaddress <indirizzo di posta elettronica valido>

    -codepage <tabella codici valida>

    [-url <nomeURL> ]

Esempio

stsadm -o email -outsmtpserver mail.example.com -fromaddress prova@example.com -replytoaddress prova@example.com -codepage 65001 -url http://nome_server

Per ulteriori informazioni, vedere Email: operazione Stsadm (Windows SharePoint Services) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=150046&clcid=0x410).

Mostra: