SharePoint 2010 Administration Toolkit (SharePoint Server 2010)

 

Si applica a: SharePoint Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2016-11-30

In questo articolo vengono fornite per gli amministratori di farm informazioni relative al rilascio di luglio 2010 di SharePoint Administration Toolkit versione 1.0, in cui sono incluse le funzionalità seguenti:

  • Load Testing Kit, che genera un test di carico di Visual Studio Team System 2008 (VSTS) basato sui registri IIS di Microsoft Office SharePoint Server 2007. Tale test può essere utilizzato per generare un carico sintetico su Microsoft SharePoint Server 2010 durante un esercizio di pianificazione della capacità o un test di stress pre-aggiornamento.

  • Manifesto della Configurazione guidata impostazioni di sicurezza, che consente di aggiungere ruoli per i prodotti SharePoint 2010 a Windows Server 2008 con Service Pack 2 oppure a Windows Server 2008 R2.

  • User Profile Replication Engine, ovvero il motore di replica dei profili utente che consente a un amministratore dei servizi condivisi di replicare i profili utente e i dati di social networking tra i provider di servizi condivisi (SSP) in Office SharePoint Server 2007 e le applicazioni di servizio profili utente in SharePoint Server 2010.

    NotaNote
    Questo strumento non è supportato per SharePoint Foundation 2010.
  • Connettore Content Management Interoperability Services (CMIS) per Microsoft SharePoint Server 2010, che consente agli utenti di SharePoint di interagire con il contenuto archiviato in qualsiasi archivio in cui sia stato implementato lo standard CMIS, oltre a rendere il contenuto di SharePoint 2010 disponibile per qualsiasi applicazione in cui sia stato implementato tale standard.

    NotaNote
    Questo non è supportato per SharePoint Foundation 2010.

Se si intende pianificare l'intero toolkit, il programma di installazione di SharePoint Administration Toolkit supporta l'esecuzione di un'installazione non interattiva mediante l'utilizzo dell'opzione /quiet. Per eseguire installazioni parziali tramite script, è invece necessario utilizzare il comando seguente per estrarre Spat.msi dal file SharePoint2010AdministrationToolkit.exe:

SharePoint2010AdministrationToolkit.exe /extract:<percorso>

dove percorso è il percorso in cui risiederanno i file estratti.

Il pacchetto di installazione è personalizzabile e selezionabile. Questo significa che un utente può scegliere quali strumenti installare o disinstallare e specificare una cartella di installazione personalizzata per qualsiasi strumento.

Il toolkit può essere scaricato dalla pagina Web Microsoft SharePoint 2010 Administration Toolkit (le informazioni potrebbero essere in lingua inglese) (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=196866&clcid=0x410).

Contenuto della sezione:

Mostra: