Panoramica sul ruolo (IIS) di server Web

Si applica a: Windows Server 2008 R2

Il ruolo Web Server (IIS) in Windows Server® 2008 R2 consente di condividere informazioni con altri utenti tramite Internet, una Intranet o una Extranet. Windows Server 2008 R2 include IIS 7.5, una piattaforma Web unificata che integra IIS, ASP.NET e Windows Communication Foundation. Di seguito vengono illustrate le funzionalità principali e i miglioramenti inclusi in IIS 7.5.

  • Estensioni integrate

    • WebDAV e FTP

    • Filtro richieste

    • Moduli Administration Pack

  • Miglioramenti della gestione

    • Analizzatore procedure consigliate

    • Modulo IIS per Windows PowerShell™

    • Registrazione e traccia della configurazione

  • Miglioramenti dell'hosting di applicazioni

    • Protezione avanzata

    • Account di servizi gestiti

    • Hostable Web Core

    • Traccia richieste non riuscite per FastCGI

  • Miglioramenti al supporto per .NET in Server Core

Nelle sezioni seguenti verranno fornite ulteriori informazioni sul ruolo Web Server (IIS), sulle funzionalità obbligatorie e facoltative di un server Web IIS e sui componenti hardware e software necessari per eseguire un server Web IIS. Al termine dell'argomento sarà possibile apprendere come aprire l'interfaccia del server Web e cercare ulteriori informazioni sui server Web IIS.

Definizione di server Web

Un server Web è un computer che dispone di un software specifico che consente di accettare richieste provenienti da computer client e restituire risposte a tali richieste. I server Web consentono di condividere informazioni su Internet o attraverso Intranet ed Extranet.

Con un server Web IIS 7 è possibile:

  • Fornire informazioni agli utenti tramite Internet.

  • Consentire agli utenti di scaricare e caricare contenuto con i protocolli FTP e WebDAV.

  • Ospitare servizi Web contenenti logica di business per le applicazioni a tre livelli.

  • Distribuire applicazioni a utenti tramite Internet anziché tramite supporti fisici, quali dischi floppy o CD.

I server Web possono risultare utili per clienti ed esigenze diversi. Ad esempio:

  • Il titolare di una piccola azienda può fornire informazioni sui propri servizi utilizzando un semplice sito Web.

  • Il titolare di un'azienda di medie dimensioni può offrire i propri prodotti e servizi tramite un sistema di ordinazioni in linea composto da varie applicazioni in un unico sito.

  • Un'impresa può sviluppare e distribuire applicazioni aziendali per i dipendenti utilizzando la Intranet aziendale.

  • Una società di hosting può fornire ai singoli clienti spazio e servizi sul server per ospitare contenuti e applicazioni in linea diversi.

  • Un'azienda può fornire informazioni e applicazioni pertinenti a partner commerciali tramite reti Extranet.

Nuove funzionalità del ruolo di server Web in Windows Server 2008 R2

Nelle sezioni seguenti sono descritte le funzionalità e i miglioramenti disponibili in IIS 7, la piattaforma Web di Windows Server 2008 R2.

Estensioni integrate

Sulla base dell'architettura estensibile e modulare introdotta con IIS 7, nella nuova versione IIS 7.5 sono state integrate e migliorate le estensioni esistenti anche se con l'aggiunta di estendibilità e personalizzazione.

WebDAV e FTP

La funzionalità WebDAV e FTP disponibile in IIS 7 è stata notevolmente migliorata con l'aggiunta di diverse nuove funzionalità che consentono agli autori Web di pubblicare contenuto in modo più affidabile e sicuro. I nuovi moduli FTP e WebDAV offrono inoltre agli amministratori di server Web più opzioni per l'autenticazione, il controllo e la registrazione.

Filtro richieste

Il modulo Filtro richieste, in precedenza disponibile come estensione per IIS 7, consente di impedire che il server venga raggiunto da richieste potenzialmente dannose, grazie alla possibilità di limitare o bloccare specifiche richieste HTTP.

Moduli Administration Pack

I moduli di estensione, in precedenza disponibili per IIS 7 come parte di Administration Pack per IIS, offrono strumenti aggiuntivi che consentono di amministrare il server Web IIS 7.5 da Gestione IIS. Tali moduli includono l'editor di configurazione e le estensioni dell'interfaccia utente, che consentono di gestire i le regole di Filtro richieste, FastCGI e le impostazioni dell'applicazione ASP.NET.

Miglioramenti della gestione

IIS 7.5 è basato su un'architettura di gestione distribuita e delegata analoga a quella di IIS 7, ma IIS 7.5 rende disponibili anche nuovi strumenti di amministrazione.

Analizzatore procedure consigliate

Analizzatore procedure consigliate è uno strumento di gestione accessibile da Gestione server e Windows PowerShell. Consente agli amministratori di ridurre le violazioni delle procedure consigliate analizzando un server Web IIS 7.5 e segnalando la presenza di potenziali problemi di configurazione.

Modulo IIS per Windows PowerShell

Il modulo IIS per Windows PowerShell è uno snap-in di Windows PowerShell che consente di eseguire attività amministrative di IIS 7 nonché di gestire i dati di runtime e di configurazione di IIS. Inoltre, una raccolta di cmdlet orientati all'attività permette di gestire agevolmente siti, applicazioni e server Web.

Registrazione e traccia della configurazione

Le funzioni di registrazione e traccia della configurazione consentono di controllare l'accesso alla configurazione di IIS e di tenere traccia delle modifiche riuscite o non riuscite abilitando gli eventuali nuovi registri che si rendono disponibili nel Visualizzatore eventi.

Miglioramenti dell'hosting di applicazioni

Offrendo un'ampia varietà di nuove funzionalità che consentono di aumentare la protezione e migliorare le funzionalità di diagnostica, IIS 7.5 rappresenta una piattaforma ancora più flessibile e gestibile per diversi tipi di applicazioni Web, ad esempio ASP.NET e PHP.

Protezione avanzata

Sulla base del modello di isolamento del pool di applicazioni di IIS 7 che offre una maggiore protezione e affidabilità, ogni pool di applicazioni di IIS 7.5 esegue ora ogni processo come identità univoca con privilegi inferiori.

Account di servizi gestiti

Gli account di dominio le cui password vengono gestite dal computer host sono ora supportati come identità del servizio in IIS 7.5. Pertanto, gli amministratori di server non devono più preoccuparsi della scadenza delle password del pool di applicazioni.

Hostable Web Core

I componenti di base del motore Web di IIS possono essere utilizzati o ospitati da altre applicazioni. In questo modo i componenti di IIS 7 possono gestire le richieste HTTP direttamente in un'applicazione. Questa funzione risulta utile per rendere disponibili funzionalità di base di server Web per le applicazioni personalizzate o per il debug delle applicazioni.

Traccia richieste non riuscite per FastCGI

In IIS 7.5 gli sviluppatori di PHP che utilizzano il modulo FastCGI possono implementare chiamate di traccia IIS all'interno delle applicazioni. Possono quindi risolvere gli errori delle applicazioni utilizzando la traccia delle richieste non riuscite IIS per eseguire il debug del codice durante lo sviluppo.

Miglioramenti al supporto per .NET in Server Core

L'opzione di installazione Server Core di Windows Server 2008 R2 fornisce il supporto per .NET Framework 2.0, 3.0, 3.5.1 e 4.0. Pertanto, è possibile ospitare applicazioni ASP.NET, eseguire attività di gestione remota da Gestione IIS nonché eseguire in locale i cmdlet inclusi nel modulo IIS per Windows PowerShell per IIS.

Hardware e software per il ruolo di server Web

I requisiti hardware e software per il ruolo di server Web corrispondono ai requisiti di Windows Server 2008 R2. Utilizzare i contatori delle prestazioni, i risultati di test di laboratorio, i dati esistenti di ambienti di produzione e le implementazioni pilota per determinare la capacità necessaria per il server e apportare eventuali modifiche.

Installazione di un server Web IIS

Dopo aver completato l'installazione del sistema operativo, verrà visualizzato un elenco di attività di configurazione iniziali. Per installare il ruolo Web Server (IIS), fare clic su Aggiungi ruoli nell'elenco delle attività, quindi scegliere Server Web (IIS). Per ulteriori informazioni sull'installazione di IIS, vedere Installazione.

Gestione di un server Web IIS

Dopo aver installato IIS, utilizzare le procedure seguenti per aprire Gestione IIS in Windows Server 2008 R2 o Windows® 7.

Per aprire Gestione IIS in Windows Server 2008 R2
  • Fare clic sul pulsante Start, scegliere Strumenti di amministrazione e quindi Gestione Internet Information Services (IIS).

Per aprire Gestione IIS in Windows 7
  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Pannello di controllo.

  2. Nel Pannello di controllo fare clic su Sistema e manutenzione.

  3. In Sistema e manutenzione fare clic Strumenti di amministrazione.

  4. In Strumenti di amministrazione fare clic su Gestione Internet Information Services (IIS).

Ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni sul ruolo di server Web, vedere la Guida del server. Per eseguire questa operazione, aprire Gestione IIS come descritto nella sezione precedente e premere F1.

Per ulteriori informazioni sul ruolo di server Web, vedere gli argomenti relativi a Windows Server 2008 R2 sul Web:

  • Per ulteriori informazioni sul ruolo di server Web e sul funzionamento di un server Web, vedere Windows Server 2008 (in linea).

  • Per ulteriori informazioni sulla distribuzione, il funzionamento e la risoluzione dei problemi di un server Web, vedere IIS.net (in linea).

Mostra: