Ruoli dei metadati gestiti

SharePoint 2010
 

Si applica a: SharePoint Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2016-11-30

Il ruolo di un utente determina il modo in cui l'utente può utilizzare i metadati gestiti. In questo articolo vengono definiti i ruoli utente e vengono identificate le azioni consentite associate a ogni ruolo.

Nella tabella seguente vengono identificati i ruoli utente e le azioni che possono essere eseguite dai membri di ogni ruolo nei metadati gestiti.

 

Ruolo Azioni consentite

Collaboratori

Creare, rinominare, copiare, riutilizzare, spostare ed eliminare set di termini.

Modificare la descrizione, il proprietario, il contatto, le parti interessate, i criteri di invio e la disponibilità per il tagging di un set di termini.

Creare, rinominare, copiare, riutilizzare, unire, impostare come deprecati, spostare ed eliminare termini.

Modificare la descrizione, le etichette, l'etichetta predefinita e la disponibilità per il tagging di un termine.

Responsabili gruppo

Eseguire tutte le azioni del ruolo di collaboratore.

Importare un set di termini.

Assegnare o rimuovere utenti dal ruolo di collaboratore.

Amministratori archivio termini

Eseguire tutte le azioni del ruolo di responsabile gruppo.

Creare ed eliminare gruppi di termini.

Assegnare o rimuovere utenti dal ruolo di responsabile gruppo.

Modificare le lingue di lavoro dell'archivio termini.

Amministratori farm

Creare un nuovo archivio termini.

Connettersi a un archivio termini esistente.

Assegnare o rimuovere utenti dal ruolo di amministratore archivio termini.

Un utente identificato come proprietario, contatto o parte interessata di un set di termini non può eseguire alcuna attività nei metadati gestiti. I valori di proprietario, contatto o parte interessata di un set di termini esistono solo per la documentazione di persone o gruppi correlati in qualche modo al set di termini.

NotaNote
L'identificazione di un utente come contatto di un set di termini non consente all'utente di eseguire azioni particolari. Se tuttavia viene specificato un contatto per un set di termini, gli utenti del sito saranno in grado di proporre suggerimenti sul set di termini e tali suggerimenti verranno inviati al contatto.

Gli utenti finali di Microsoft SharePoint Server, ad esempio gli utenti delle raccolte siti, possono eseguire le attività seguenti che coinvolgono metadati gestiti:

Creare query di ricerca basate su termini e restringere l'ambito dei risultati in base a set di termini.

Aggiungere metadati gestiti (termini gestiti e parole chiave gestite) a documenti e ad altri elementi di SharePoint Server, purché l'utente disponga dell'autorizzazione per modificare gli elementi.

Aggiungere parole chiave gestite a elementi non di SharePoint Server, ad esempio pagine Web esterne e post di blog, purché SharePoint sia configurato per il social tagging.

Creare nuovi campi di metadati gestiti e aggiungerli a tipi di contenuto.

Quando utilizzano i metadati gestiti, gli amministratori farm, gli amministratori archivio termini, i responsabili gruppo e i collaboratori utilizzano Strumento di gestione archivio termini. Gli utenti finali eseguono le attività nel contesto dell'attività di SharePoint Server 2010.

Mostra: