Eccezione di una funzione definita dall'utente in Applicazione Excel Services - Evento 6467

SharePoint 2010
 

Si applica a: SharePoint Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2009-11-09

Nome avviso: Eccezione di una funzione definita dall'utente in Applicazione Excel Services

ID evento:   6467

Riepilogo:una funzione definita dall'utente ha generato un'eccezione. Le funzioni definite dall'utente sono assembly di codice personalizzato distribuiti nel server back-end di applicazione Excel Services e chiamati da un'applicazione front-end di applicazione Excel Services. È possibile che le cartelle di lavoro che richiedono questa funzione definita dall'utente non vengano calcolate correttamente. Potrebbe essere necessario correggere e ridistribuire nel server questa funzione definita dall'utente.

Sintomi: potrebbero comparire uno o più dei sintomi seguenti:

  • Le cartelle di lavoro che utilizzano questa funzione definita dall'utente non vengono calcolate correttamente e nel foglio di calcolo potrebbero essere visualizzati errori.

  • Nel registro eventi viene visualizzato questo evento: ID evento: 6467 Descrizione: Eccezione in una funzione definita dall'utente. Assembly=<nome e percorso dell'assembly>, classe= <classe che ha generato l'eccezione>, nome funzione=<nome della funzione>, testo eccezione=<messaggio dell'eccezione>

Causa: nel codice della funzione definita dall'utente si è verificata una condizione di errore che non può essere risolta.

Soluzione:    correggere il codice della funzione definita dall'utente
  • Questo errore si verifica quando una funzione definita dall'utente genera eccezioni con una certa frequenza. Le funzioni definite dall'utente non fanno parte del codice del prodotto applicazione Excel Services. Utilizzare la procedura seguente per trovare il percorso dell'assembly distribuito.

    Per correggere la funzione definita dall'utente:

    1. Consultare lo sviluppatore della funzione definita dall'utente per ottenere la distribuzione di una gestione degli errori più efficace per la funzione.

    2. Distribuire la funzione definita dall'utente aggiornata. Chiedere allo sviluppatore di salvare la nuova funzione nella Global Assembly Cache (GAC) o nella condivisione file del server, a seconda di dove sia stato distribuito l'assembly inizialmente.

    Per trovare il percorso dell'assembly:

    1. Nella sezione Gestione applicazioni del sito Web Amministrazione centrale SharePoint fare clic su Gestisci applicazioni di servizio.

    2. Nella colonna Nome fare clic sul nome dell'applicazione di applicazione Excel Services. Nella colonna Tipo le applicazioni di applicazione Excel Services sono di tipo Applicazione di servizio Web di Applicazione Excel Services.

    3. Nella pagina Gestisci applicazione Excel Services fare clic su Assembly di funzioni definite dall'utente.

    4. Nella colonna Assembly fare clic sulla funzione definita dall'utente che si desidera ridistribuire.

    5. Nella casella di testo Assembly della sezione Dettagli assembly è visualizzato il percorso dell'assembly, oppure il nome sicuro nel caso la funzione definita dall'utente sia installata nella Global Assembly Cache, in <radice>\windows\assembly. Si noti che l'opzione Percorso assembly indica se l'assembly si trova nella Global Assembly Cache oppure in un percorso di file.

Mostra: