Set-SPSearchService

SharePoint 2010
 

Si applica a: SharePoint Foundation 2010, SharePoint Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2015-03-09

Imposta le proprietà di un servizio di ricerca.

Set-SPSearchService [[-Identity] <SPSearchServicePipeBind>] [-AddStartAddressForNonNTZone <String>] [-AssignmentCollection <SPAssignmentCollection>] [-CrawlAccount <String>] [-CrawlPassword <SecureString>] [-MaxBackupDuration <String>] [-PerformanceLevel <String>]

Il cmdlet Set-SPSearchService consente di modificare le proprietà dell'oggetto SearchService.

Per le autorizzazioni e le informazioni più aggiornate su Windows PowerShell per SharePoint Foundation 2010, vedere i relativi articoli in TechNet all'indirizzo http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=163184&clcid=0x410

 

Parametro Obbligatorio Tipo Descrizione

Identity

Facoltativo

Microsoft.SharePoint.Search.Cmdlet.SPSearchServicePipeBind

Specifica l'istanza del servizio di ricerca da impostare.

Il tipo deve essere un GUID valido, ad esempio 12345678-90ab-cdef-1234-567890bcdefgh, un nome valido di istanza del servizio di ricerca, ad esempio IstanzaServizioRicerca1 o un'istanza di un oggetto SearchServiceInstance valido.

AddStartAddressForNonNTZone

Facoltativo

System.String

Indica che viene aggiunto un indirizzo di avvio per le applicazioni Web che non dispongono di un'area Windows NT.

AssignmentCollection

Facoltativo

Microsoft.SharePoint.PowerShell.SPAssignmentCollection

Consente di gestire gli oggetti ai fini della corretta eliminazione dalla memoria. Oggetti quali SPWeb o SPSite richiedono quantità di memoria elevate e per utilizzarli negli script Windows PowerShell è necessario gestire la memoria in modo appropriato. Tramite l'oggetto SPAssignment è possibile assegnare oggetti a una variabile ed eliminarli quando è necessario liberare memoria. Gli oggetti SPWeb, SPSite e SPSiteAdministration utilizzati vengono automaticamente eliminati dalla memoria se non viene utilizzato un insieme di assegnazioni o il parametro Global.

NotaNote
Quando viene utilizzato il parametro Global tutti gli oggetti vengono memorizzati nell'area di archiviazione globale. Se gli oggetti non vengono utilizzati immediatamente o eliminati dalla memoria tramite il comando Stop-SPAssignment, può verificarsi una condizione di memoria insufficiente.

CrawlAccount

Facoltativo

System.String

Specifica l'account utente o account di servizio da utilizzare per la ricerca per indicizzazione.

Il tipo deve essere un account Administrator valido, ad esempio AccountAmmin1.

CrawlPassword

Facoltativo

System.Security.SecureString

Fornisce la password per l'account di servizio specificata in CrawlAccount.

Il tipo deve essere una password valida, ad esempio PasswordIDUtente.

MaxBackupDuration

Facoltativo

System.String

Specifica l'intervallo di tempo, in minuti, tra l'ora in cui ha inizio l'operazione di backup per il servizio di ricerca nell'indice del contenuto di Microsoft SharePoint Foundation 2010 e l'ora in cui vengono riavviati i servizi di ricerca.

PerformanceLevel

Facoltativo

System.String

Specifica il numero relativo di thread per le prestazioni dell'indicizzatore:

Reduced: numero totale di thread = numero di processori, numero massimo thread/host = numero di processori

PartlyReduced: numero totale di thread = 4 volte il numero di processori, numero massimo thread/host = 16 volte il numero di processori

Maximum: numero totale di thread = numero di processori

Il tipo deve essere uno dei seguenti valori: Reduced, PartlyReduced o Maximum.

------------------ESEMPIO----------------------

Set-SPSearchService -MaxBackupDuration 120

In questo esempio viene impostato il tempo massimo, in minuti, tra l'avvio di un backup e la ripresa dei servizi di ricerca.

Mostra: