Preparare la rete per Groove Server Manager (traduzione automatica)

Groove Server 2010

Data pubblicazione: 12 maggio 2010

Ee681747.Important(it-it,office.14).gifImportante:

Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In questo articolo vengono fornite le informazioni e le procedure per modificare le impostazioni delle porte in modo da supportare Groove Server Manager.

In this article:

Operazioni preliminari

Preparare un server IIS per il supporto di Groove Server Manager, come descritto in Installare e configurare IIS per Groove Server Manager (traduzione automatica).

Confermare o modificare le impostazioni della porta

installazione di Groove Server Manager assicura che Windows Firewall è attivato e vengono impostate le eccezioni porte in ingresso necessarie. Verificare le impostazioni della porta in ingresso e configurare le impostazioni della porta in uscita e facoltativi, come descritto nella procedura riportata di seguito.

Per verificare e modificare le impostazioni della porta per Groove Server Manager, attenersi alla seguente procedura

  1. Fare riferimento ai requisiti illustrati in Operazioni preliminari.

  2. Sul server IIS preparato, aprire l'elemento del Pannello di controllo di Windows Firewall , fare clic sul pulsante Modifica impostazioni e quindi fare clic sul pulsante Eccezioni.

  3. Verificare che le impostazioni della porta in ingresso conformi alle specifiche in Pianificare le configurazioni delle porte per Groove Server (traduzione automatica)

  4. Assicurarsi che le porte in uscita vengono configurate nel modo seguente:

    • In uscita per SQL porta 1433/TCP su un server dedicato per depositare il contenuto dell'utente nel database specificato.

    • In uscita SMTP porta 25/TCP su SmartHost definito per l'invio di posta elettronica dell'utente con account di Groove i codici di configurazione o di ripristino.

    • In uscita per SOAP porta 8009/TCP su Groove Server Relay per inoltrare i messaggi di amministrazione di deposito.

    • In uscita per il Microsoft RPC chiamata (MS-RPC) porta 135/TCP o LDAP (Lightweight Directory Access Protocol) porta 389/TCP sul server di Active Directory per accedere alle informazioni utente.

Ee681747.note(it-it,office.14).gifNota:

Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Vedere anche

Cronologia delle modifiche

Data Descrizione Motivo

12 maggio 2010

Pubblicazione iniziale

Mostra: