Installare e configurare SQL Server per Groove Server Manager (traduzione automatica)

Groove Server 2010

Data pubblicazione: 12 maggio 2010

Ee681755.Important(it-it,office.14).gifImportante:

Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In questo articolo viene illustrato come configurare SQL Server per supportare Groove Server 2010 Manager.

In this article:

Operazioni preliminari

Identificare un server dedicato e pulito per l'installazione.

Configurazione di SQL Server per il supporto di Groove Server Manager

Groove Server Manager memorizza la maggior parte del suo contenuto, comprese le informazioni utente e i certificati in un Microsoft SQL Server. In questo argomento viene descritto come preparare un SQL Server dedicato per Groove Server Manager. Il processo prevede l'installazione e configurazione di archiviazione, comunicazioni e le impostazioni di autenticazione necessarie per il supporto di Groove Server Manager. Una volta Groove Server Manager è operativo, il front-end IIS contatterà periodicamente il sito SQL Server per depositare il contenuto. Inoltre, per i sistemi in cui un insieme di strutture di Active Directory è integrato con Groove Server Manager, il servizio di integrazione Directory Groove Server Manager contatterà periodicamente il sito SQL Server per sincronizzare le ultime modifiche apportate all'insieme di strutture Active Directory con Groove Server Manager. La procedura riportata di seguito viene descritto come preparare SQL Server per il supporto di Groove Server Manager.

Per ulteriori informazioni sull'installazione di SQL Server, vedere come installare SQL Server (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=164997&clcid=0x410).

Per configurare SQL Server per il supporto di Groove Server Manager

  1. Fare riferimento ai requisiti illustrati in Operazioni preliminari.

  2. Installare SQL Server in un sistema di Windows Server dedicato, pulito che soddisfi i requisiti specificati in Requisiti di sistema per Groove Server 2010 (traduzione automatica).

    Ee681755.note(it-it,office.14).gifNota:

    Non installare le applicazioni non necessarie nel computer SQL Server.

    Ee681755.note(it-it,office.14).gifNota:

    Groove Server Manager non supporta le named pipe per le comunicazioni con SQL.

  3. Per un ambiente di utilizzo delle cinque operazioni SharePoint Workspace per utente all'ora, configurare l'archiviazione su disco per consentire di 6 MB di spazio di archiviazione per ogni utente gestito SharePoint Workspace, incluso lo spazio per il backup di account. Regolare i parametri di archiviazione necessario per supportare l'ambiente di utilizzo.

  4. Assicurarsi che la porta MS-SQL (in genere 1433/TCP) è aperta per le trasmissioni in ingresso da Gestione Groove Server.

  5. Definire un nome di host SQL Server univoco utilizzando l'istanza predefinita di SQL Server.

  6. Configurare le opzioni di autenticazione SQL Server in modalità mista, per supportare l'autenticazione di SQL Server.

  7. È buona norma implementare backup giornalieri dei database Groove Server Manager e registrare i file sul computer SQL Server per ospitare Elimina e garantire spazio sufficiente per il log delle transazioni e database di Groove Manager.

    Ee681755.note(it-it,office.14).gifNota:

    Se il computer che esegue SQL Server non possono contenere il Groove Server Manager database e log delle transazioni, potrebbero non Groove Server Manager operazioni.

    Ee681755.note(it-it,office.14).gifNota:

    Inglese americano è l'unico linguaggio supportato per Groove Server Manager back-end SQL server e del sistema operativo in cui è installato SQL Server.

Al termine della configurazione dell'archiviazione SQL Server, le comunicazioni e le impostazioni di autenticazione, passare a Installare e configurare IIS per Groove Server Manager (traduzione automatica).

Ee681755.note(it-it,office.14).gifNota:

Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Vedere anche

Cronologia delle modifiche

Data Descrizione Motivo

12 maggio 2010

Pubblicazione iniziale

Mostra: