Assegnazione dei server Relay Server agli utenti di SharePoint Workspace (traduzione automatica)

Groove Server 2010

Data pubblicazione: 12 maggio 2010

Ee681784.Important(it-it,office.14).gifImportante:

Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In questo articolo viene illustrato come assegnare servizi di Groove Server 2010 Relay a membri del dominio di Groove Server 2010 Manager. Groove Server Relay facilita le comunicazioni tra gli utenti di SharePoint Workspace offrendo un meccanismo di archiviazione temporanea oppure effettuando l'inoltro quando gli utenti sono offline, eseguendo altre attività che consentono una comunicazione peer virtuale continua indipendentemente dallo stato (online o offline) o dalle condizioni di rete, effettuando il fan-out delle trasmissioni con elevati volumi di dati e fornendo percorsi di comunicazione alternativi per i client che operano attraverso firewall o su collegamenti lenti. Agli utenti di SharePoint Workspace vengono forniti server Relay Server quando vengono assegnati a un pool di server Relay Server. Un pool è un insieme di server Relay Server registrati in Groove Server Manager.

Questa procedura è necessario che Groove Server Relay sia installato come descritto in Installare e configurare Groove Server 2010 Relay (traduzione automatica) e Groove Server Manager che viene installato come descritto in Installare e configurare Groove Server 2010 Manager (traduzione automatica).

Per assegnare i server di inoltro per i membri del dominio di gestione

  1. Creare una directory di utenti di SharePoint Workspace per Groove Server Manager, come descritto in Creare una directory di utenti di SharePoint Workspace per Groove Server Manager (traduzione automatica).

  2. Registrare almeno un server di inoltro con Groove Server Manager e aggiungerla a un pool, come descritto in Registrazione dei server Relay Server in Groove Server Manager (traduzione automatica).

  3. Accedere al sito Web amministrativo Groove Server Manager.

    Ee681784.note(it-it,office.14).gifNota:

    Per impostazione predefinita, il Pool di inoltro Predefinito viene assegnato ai nuovi utenti.

  4. Per modificare le assegnazioni di pool di inoltro, espandere l'elenco di Membri e selezionare un pool come illustrato di seguito:

    • Per modificare il pool di inoltro per tutti i membri del dominio o gruppo di gestione, fare clic su Proprietà gruppo nella barra degli strumenti, selezionare un pool dal menu a discesa pool inoltro, selezionare Applica a tutti i membri del gruppoe quindi fare clic su OK.

    • Per modificare il pool di inoltro del dominio o un gruppo senza modificare le assegnazioni di pool per i membri esistenti o gruppi, fare clic su Proprietà gruppo nella barra degli strumenti, selezionare un pool dal menu a discesa pool inoltro, selezionare Applica a tutti i membri del gruppoe quindi fare clic su OK. Non selezionare Applica a tutti i membri del gruppo.

    • Per modificare il pool di inoltro per un membro specifico, fare clic sul nome del membro, selezionare un pool dal menu a discesa Pool di inoltro e quindi fare clic su OK.

  5. Per creare un nuovo pool di inoltro, fare clic su Pool di server Relay Server nel riquadro di spostamento, fare clic su Aggiungi pool di server Relay Server sulla barra degli strumenti, immettere un nome di pool, selezionare un valore nel campo Numero di server Relay Server di cui eseguire il provisioning per ogni membro e quindi fare clic su OK.

    Ee681784.note(it-it,office.14).gifNota:

    I controlli di regola provisioning di inoltro bilanciamento del carico tra i server di inoltro nel pool. Groove Server Manager verrà fornire agli utenti con il numero specificato di server di inoltro, bilanciamento del carico, se necessario, a seconda del traffico di SharePoint Workspace. Il numero di server di inoltro provisioning non deve essere 0.

  6. Per modificare la regola di provisioning di inoltro o per modificare il nome del pool di inoltro o la descrizione, fare clic sullo strumento Proprietà nelle impostazioni della barra degli strumenti e la modifica come indicato di seguito:

    • Per modificare il nome di inoltro o la descrizione, modificare le aree di testo nome o la descrizione, se necessario.

    • Per modificare l'inoltro di provisioning regola per il numero di server di inoltro con cui può impostare il provisioning un membro del pool, selezionare un altro valore dall'elenco. I membri con più server di inoltro di provisioning fornisce ridondanza e tolleranza d'errore. Fino a tre server può essere configurato per ogni membro del pool.

      Ad esempio, se un Pool contiene 10 server di inoltro e la regola di provisioning consente due server per ogni membro del pool, ciascun utente eseguire il provisioning con i due disponibili e utilizzate meno Relay Server (un server primario e uno secondario Relay) nel pool. In questo modo il Pool di carico saldi del membro di provisioning in tutti i server di inoltro attivi nel Pool e gestite automaticamente ridondanza opzionale.

  7. Per eliminare un server di inoltro da un pool, selezionare la casella di controllo dei server di inoltro che si desidera eliminare, fare clic su Elimina server Relay Server nella barra degli strumenti e quindi la conferma e quindi fare clic su OK.

  8. Per eliminare un pool di inoltro nell'elenco di pool, selezionare la casella di controllo del pool che si desidera eliminare, fare clic su Elimina pool selezionati nella barra degli strumenti e quindi la conferma e quindi fare clic su OK.

Ee681784.note(it-it,office.14).gifNota:

Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Vedere anche

Cronologia delle modifiche

Data Descrizione Motivo

12 maggio 2010

Pubblicazione iniziale

Mostra: