Preparare l'ambiente Project Server 2010

Project 2010
 

Si applica a: Project Server 2010

Ultima modifica dell'argomento: 2010-12-17

Quando si esegue l'aggiornamento dei dati da Microsoft Office Project Server 2003, è necessario preparare l'ambiente Microsoft Project Server 2010.

Se Microsoft Office Project Server 2007 è stato installato in un ambiente Windows Server 2008 a 64 bit dopo aver eseguito correttamente la migrazione dei dati da Project Server 2003, sarà semplicemente necessario eseguire un aggiornamento sul posto a Project Server 2010. Per un aggiornamento sul posto a Project Server 2010, devono essere soddisfatti i requisiti seguenti:

  • Il sistema operativo Windows Server deve essere Windows Server 2008 R2 (64 bit) o Windows Server 2008 con Service Pack 2 (SP2) (64 bit).

  • Il computer che esegue SQL Server e che viene utilizzato per ospitare i dati di Project Server 2010 deve essere uno dei seguenti:

    • Versione a 64 bit di SQL Server 2005 Service Pack 2 con l'Aggiornamento cumulativo 3

    • Versione a 64 bit di SQL Server 2008 Service Pack 1 con l'Aggiornamento cumulativo 2

Quando si esegue la migrazione a Project Server 2010 da un ambiente Office Project Server 2007 a 32 bit, è necessario trasferire i dati utilizzando il metodo basato sul collegamento di database. Tale metodo richiede un'installazione di Project Server 2010 in cui eseguire la migrazione dei dati, dal momento che i database non possono essere aggiornati sul posto perché vengono aggiornati i bit. A tale scopo è necessario installare Project Server 2010. Per istruzioni sull'installazione di Project Server 2010, vedere Distribuire Project Server 2010 in un ambiente server farm.

NotaNote
Per ulteriori informazioni sui metodi di aggiornamento per Project Server 2010, vedere Panoramica dell'aggiornamento a Project Server 2010.

Mostra: